La laringite cronica è una lesione infiammatoria della mucosa delle corde vocali, che dura almeno tre settimane. A differenza della forma acuta, questa patologia è più difficile da trattare. Può anche causare raucedine persistente, che è particolarmente importante per le persone la cui professione è associata all'uso della voce, ad esempio cantanti, insegnanti, attori, ecc. A questo proposito, la diagnosi e il trattamento tempestivi della malattia sono importanti..

Cause della malattia

La laringite cronica si verifica quando i microrganismi condizionatamente patogeni diventano attivi sulla mucosa della laringe e iniziano a moltiplicarsi. In condizioni normali, non provocano processi infiammatori nei tessuti, quindi la malattia di solito inizia dopo l'esposizione a un fattore che riduce l'immunità umana.

Questi motivi includono:

  • frequenti infezioni respiratorie alla gola;
  • la presenza di focolai cronici di infezione batterica - denti cariati, tonsillite cronica, faringite, sinusite, ecc.;
  • malattie dell'apparato digerente - in presenza di malattia da reflusso gastroesofageo, c'è una costante irritazione della mucosa dell'orofaringe dovuta al reflusso di una piccola quantità di succo gastrico. Ciò porta a danni ai tessuti e allo sviluppo di processi infiammatori in essi;
  • malattie metaboliche generali, come il diabete mellito;
  • esposizione ad allergeni e irritanti;
  • lavorare in una stanza polverosa;
  • carichi vocali lunghi;
  • ipotermia.

Importante! Di grande importanza nello sviluppo dell'infiammazione della mucosa delle corde vocali sono le cattive abitudini: fumo e abuso di alcol.

Varietà di patologia

Il processo patologico in diversi pazienti può verificarsi con varie manifestazioni e sintomi morfologici. Secondo questo sintomo, la laringite cronica è divisa in tre opzioni:

  • atrofica;
  • catarrale;
  • iperplastico.

Consideriamo ogni tipo di patologia separatamente.

Variante atrofica

Questo tipo di malattia è associata allo sviluppo di alterazioni atrofiche nei tessuti dell'orofaringe. L'infiammazione a lungo termine porta a una violazione permanente delle funzioni della mucosa, si assottiglia, la quantità di muco prodotta diminuisce. Di conseguenza, l'aria inalata non idrata completamente, il che provoca sensazioni spiacevoli alla gola e microbi patogeni possono facilmente penetrare nei tessuti.

Sintomi di laringite atrofica cronica:

  • una sensazione di secchezza e sudore, tosse senza produzione di espettorato;
  • la presenza di uno scarico denso, che si accumula nella gola e nel rinofaringe, dopo l'essiccazione, acquisendo l'aspetto di croste giallastre;
  • marcato arrossamento delle mucose - in alcuni casi, possono acquisire una tinta bluastra;
  • ispessimento delle corde vocali dovuto a edema;
  • la presenza di erosione, sanguinamento nelle aree interessate.

Opzione catarrale

Questa variante della malattia si verifica più spesso ed è caratterizzata da una bassa gravità dei cambiamenti infiammatori nella mucosa delle corde vocali. Per questo motivo, tale laringite cronica è chiamata luogo comune..

Il quadro clinico delle lesioni catarrali della laringe durante la remissione comprende i seguenti sintomi:

  • gola secca, leggero arrossamento della mucosa;
  • solletico;
  • tosse secca;
  • piccola raucedine della voce, che aumenta con carichi prolungati sui legamenti.

In quei casi in cui si sviluppa un'esacerbazione della malattia, è possibile aggiungere le seguenti manifestazioni ai sintomi sopra elencati:

  • perdita totale della voce - afonia;
  • aumento della frequenza degli attacchi di tosse, aumento della loro gravità;
  • scarico della tosse.

Durante l'esame, è possibile rilevare arrossamenti della mucosa laringea, tuttavia, a differenza della prima variante della patologia, in caso di infiammazione catarrale, i punti atrofici e le aree sanguinanti non verranno rilevati.

Variante iperplastica

La laringite iperplastica cronica, chiamata anche ipertrofica, differisce dalle due precedenti per ispessimento della mucosa a causa della sua crescita. Secondo la prevalenza di cambiamenti patologici, è diviso in due tipi:

Il primo è caratterizzato dalla sconfitta di una piccola area limitata della mucosa. La variante diffusa è caratterizzata dalla diffusione di cambiamenti patologici in tutta la laringe.

La laringite ipertrofica cronica è accompagnata dai seguenti fenomeni:

  • indolenzimento e sensazione costanti di un corpo estraneo nella gola;
  • raucedine della voce;
  • indolenzimento quando si parla;
  • insorgenza improvvisa di tosse secca prolungata;
  • ispessimento delle corde vocali, rosso con una tinta grigiastra della mucosa;
  • la presenza di noduli sulla laringe.

Importante! La laringite iperplastica cronica è la forma più pericolosa di patologia, poiché al suo posto può svilupparsi il cancro laringeo.

Come riconoscere la laringite cronica

I sintomi della laringite cronica negli adulti e nei pazienti pediatrici determinano quasi sempre la localizzazione del processo patologico, tuttavia è necessario consultare un otorinolaringoiatra per effettuare una diagnosi accurata. Il medico conduce un esame, che include:

  • ispezione generale;
  • anamnesi, chiarimenti quando sono comparsi i primi sintomi, come sono cambiati nel tempo, quale trattamento il paziente ha ricevuto in precedenza;
  • determinazione della presenza di fattori che provocano lo sviluppo dell'infiammazione della laringe;
  • laringoscopia - esame della mucosa;
  • se necessario - una biopsia di escrescenze su corde vocali ipertrofiche, TC o risonanza magnetica della testa e del collo.

Nei casi in cui i dati dell'esame consentono di sospettare la presenza di una neoplasia, il paziente viene indirizzato a un oncologo.

Terapia

Il trattamento della laringite cronica dipende dalla variante del processo patologico. In presenza di una forma catarrale della malattia, il paziente viene prima di tutto trattato con infezione respiratoria acuta, influenza e altre patologie che potrebbero provocare infiammazione della laringe. Per creare condizioni favorevoli al recupero, al paziente viene mostrata una bevanda calda abbondante, il rifiuto di cibi caldi, piatti piccanti, piccanti e grassi.

I farmaci negli adulti comprendono l'inalazione con farmaci idratanti e antinfiammatori. Per i bambini di età inferiore ai tre anni, tali farmaci sono controindicati, poiché una forte pressione del getto dell'inalatore può provocare laringospasmo riflesso.

Con esacerbazioni del processo infiammatorio, vengono utilizzati agenti antibatterici e antisettici:

  • Hexoral - è disponibile sotto forma di soluzione, compresse e aerosol. Oltre all'antibatterico, ha un leggero effetto anestetico;
  • Miramistin è un antisettico locale che viene utilizzato per spruzzare la mucosa interessata della laringe;
  • Strepsils - compresse con effetto antibatterico.

Come trattare la forma atrofica della laringite cronica? Oltre all'uso dei farmaci antibatterici sopra elencati, è importante utilizzare creme idratanti. Inoltre, il medico può prescrivere a tali pazienti di sottoporsi a un corso di fisioterapia (elettroforesi e trattamento laser) per migliorare i processi metabolici nei tessuti interessati..

I pazienti con una forma atrofica di laringite cronica hanno mostrato di essere inalati con preparati contenenti enzimi. I rappresentanti più popolari di questo gruppo di farmaci sono la tripsina e la chimotripsina. Questi enzimi abbattono la fibrina, che è contenuta nei tessuti morti, contribuiscono alla loro escrezione e al ripristino della mucosa.

Questa malattia non può essere completamente curata. Dopo aver raggiunto la remissione, è importante mantenere l'immunità umana a un livello abbastanza alto da prevenire il ri-sviluppo della malattia. A tal fine, è indicata la somministrazione di immunomodulatori e vitamine. Se durante la remissione rimangono focolai di atrofia sulla mucosa, continuare il trattamento.

La forma ipertrofica della malattia è anche trattata con agenti antibatterici. Insieme a questi pazienti, vengono prescritti farmaci che rallentano il processo di crescita della mucosa:

  • farmaci ormonali;
  • collargol;
  • solfato di zinco.

Nei casi più gravi di laringite atrofica e iperplastica, è indicato un trattamento chirurgico. Viene eseguito per rimuovere i noduli sulla superficie della mucosa o riparare le corde vocali danneggiate.

Il trattamento della laringite con rimedi popolari viene effettuato solo come aggiunta alla terapia farmacologica principale come prescritto dal medico curante. È mirato solo a ridurre la gravità dei sintomi della patologia e non ha alcun effetto sulla causa della malattia.

Complicanze della malattia

L'uso di un trattamento sbagliato per la laringite cronica può portare a complicazioni. Molto spesso sono rappresentati dalle seguenti condizioni patologiche:

  • difficoltà respiratoria, respiro corto;
  • mancanza di voce;
  • polipi e fibromi nella laringe;
  • cisti false;
  • lo sviluppo di un'ulcera da contatto e sanguinamento associato;
  • cancro alla gola.

La laringite cronica è una patologia, la cui terapia non può essere ritardata. I sintomi e il trattamento di questa malattia dipendono dalla manifestazione di cambiamenti infiammatori nella mucosa laringea. Pertanto, non dovresti provare a sbarazzarti dei sintomi spiacevoli da solo, è meglio consultare un medico. Selezionerà il regime di trattamento necessario che aiuterà a raggiungere la remissione più velocemente e prevenire le complicanze..

Come trattare la laringite cronica

La laringite cronica è chiamata infiammazione della mucosa della laringe che dura più di 3 settimane. La diagnosi tempestiva e il trattamento adeguato di questa patologia sono estremamente importanti, dal momento che è un problema sociale che porta alla disabilità delle persone con professioni vocali e vocali - cantanti, attori, insegnanti, guide. Può verificarsi malignità delle cellule infiammate della laringe, cioè la loro degenerazione in un tumore canceroso.

Cause di laringite cronica

Un ruolo nello sviluppo di un processo infiammatorio cronico nella laringe è svolto da:

  • laringite acuta frequente;
  • focolai cronici di infezione di una diversa localizzazione (sinusite, faringite, tonsillite, otite, carie);
  • microflora condizionatamente patogena del cavo orale;
  • patologia somatica concomitante, in particolare GERD (in questa malattia, il contenuto acido dello stomaco del paziente viene gettato nell'esofago, bruciando la mucosa, il che crea condizioni favorevoli per la riproduzione in questa zona di microrganismi);
  • malattie metaboliche (in particolare diabete mellito);
  • polvere, cibo, allergeni chimici;
  • carico eccessivo regolare sull'apparato vocale;
  • lavorare o vivere in condizioni di grave inquinamento atmosferico con polvere o sostanze chimiche;
  • sbalzi di temperatura;
  • fumare e bere;
  • riduzione della resistenza complessiva del corpo.

Laringite cronica: sintomi e diagnosi

Il sintomo principale dell'infiammazione cronica della laringe è un cambiamento nel timbro della voce, nella sua raucedine. La malattia può manifestarsi con una costante sensazione di secchezza, traspirazione, disagio alla gola, sensazione di presenza di un corpo estraneo o coma in essa. I pazienti sono preoccupati per la tosse di varia intensità - dalla tosse costante alla tosse dolorosa parossistica. Durante la remissione, i sintomi di cui sopra non sono molto pronunciati e, con l'esacerbazione, la loro intensità aumenta, la temperatura corporea aumenta a numeri subfebrilari, possono apparire lamentele su debolezza, affaticamento e mal di testa.

La diagnosi di laringite acuta viene effettuata sulla base dei reclami del paziente, tenendo conto della storia della malattia e della vita, confermata dalla laringoscopia o dalla video endoscopia: un semplice esame della laringe o un esame mediante un dispositivo video endoscopio. In alcuni casi, ai fini di una diagnosi accurata, viene utilizzata la microlaryngoscopy (esame della mucosa laringea al microscopio). Se c'è un sospetto di malignità del processo durante un esame laringoscopico, viene eseguita una biopsia di puntura: viene prelevato un ago speciale delle cellule interessate per il successivo esame istologico.

A seconda dei cambiamenti morfologici nella mucosa laringea e dei sintomi prevalenti della malattia, la laringite acuta è solitamente divisa in 3 forme: catarrale, ipertrofica e atrofica.

Nella forma catarrale della laringite cronica, la mucosa della laringe è ampiamente ispessita, moderatamente iperemica e i vasi sanguigni sono visualizzati sulle corde vocali edematose. Con la fonazione, la glottide non si chiude completamente. Questa forma della malattia si manifesta con raucedine costante, sensazione di mal di gola, rapida affaticamento della voce. Inoltre, i pazienti sono occasionalmente disturbati da una tosse di intensità moderata con un espettorato chiaro o biancastro.

La laringite ipertrofica cronica può essere diffusa o limitata. Con una forma diffusa, la mucosa della laringe è uniformemente gonfia, con un limitato nell'area delle pieghe vocali, vengono visualizzati i tubercoli del tessuto connettivo situati simmetricamente (noduli di cantanti negli adulti, noduli di urlatori nei bambini). Un segno clinico caratteristico della laringite ipertrofica è la raucedine pronunciata della voce, fino alla sua completa assenza - afonia.

Con una forma atrofica di infiammazione cronica della laringe, la mucosa è secca, diluita, coperta di muco denso e croste. Clinicamente, la malattia si manifesta con una costante sensazione di indolenzimento e secchezza alla gola, una fastidiosa tosse secca, nella quale escono croste con striature di sangue. La raucedine della voce durante il giorno si esprime in diversi modi: al mattino è più forte, dopo la tosse diminuisce.

Laringite cronica: trattamento

Sfortunatamente, è impossibile liberarsi completamente di questa malattia, quindi il trattamento della laringite cronica negli adulti dovrebbe mirare a ridurne le manifestazioni e migliorare la qualità della vita del paziente.

Di grande importanza nel trattamento dell'infiammazione cronica della laringe sono i metodi non farmacologici:

  • smettere di fumare;
  • voce pace;
  • risparmiando cibo (caldo, morbido, di gusto neutro, cibo, ad eccezione di piatti piccanti, caldi e freddi, bevande gassate);
  • bere pesante (acque minerali alcaline (Naftusya, Borjomi), latte caldo con miele);
  • prevenzione dell'ipotermia;
  • aerare la stanza in cui il paziente vive per 10 minuti ogni ora;
  • microclima adeguato (temperatura e umidità) nella stanza.

Un componente importante del trattamento della laringite cronica è il trattamento tempestivo della sua patologia accompagnatoria (riabilitazione dei focolai cronici di infezione, correzione dei livelli di glucosio nel sangue, trattamento della MRGE).

Ulteriori aspetti della terapia sono diversi per le diverse forme della malattia, quindi considereremo ciascuno di essi separatamente.

Trattamento della laringite catarrale cronica

Questa forma della malattia è molto curabile. Oltre alle suddette misure non farmacologiche, viene utilizzata anche la terapia farmacologica:

  • farmaci antivirali (induttori di interferone, groprinosina);
  • se necessario - antibiotici sistemici (Amoxiclav, Moexipril);
  • inalazioni di petrolio e alcaline;
  • farmaci antitosse (codeina);
  • fondi espettoranti (preparati di marshmallow, edera, piantaggine) e mucolitici (acetil-, carbocisteina, ambroxolo, bromexina);
  • farmaci antinfiammatori e analgesici locali (Isla, Neo-angin, Decatilene, Angilex, Tera-influenza, Ingalipt spray);
  • farmaci antibatterici locali (Bioparox);
  • preparati multivitaminici (Duovit, Multitabs);
  • immunomodulatori (Resibron, Ribomunil);
  • preparati contenenti lisati batterici (IRS-19).

In condizioni ospedaliere, le infusioni di farmaci nella laringe sono anche prescritte usando una speciale siringa laringea - le cosiddette instillazioni.

Quando i sintomi dell'esacerbazione regrediscono, si consiglia di utilizzare metodi di trattamento fisioterapici:

Trattamento della laringite atrofica cronica

In presenza di sintomi appropriati, vengono utilizzati gli stessi mezzi raccomandati per il trattamento di una forma catarrale della malattia. Una caratteristica del trattamento della laringite atrofica è l'inalazione di enzimi proteolitici (chimotripsina, tripsina) sotto forma di aerosol.

Trattamento della laringite ipertrofica cronica

A seconda delle condizioni del paziente, il trattamento può essere conservativo (includere tutti o alcuni dei farmaci dei gruppi sopra indicati) o chirurgico. L'essenza di quest'ultimo è che in anestesia locale sotto il controllo di un microscopio, un chirurgo ENT rimuove i tessuti iperplastici. Un metodo altrettanto popolare di intervento chirurgico è la rimozione di escrescenze dalle corde vocali usando un fascio di plasma freddo: la cobalazione.

Dopo l'operazione, il paziente deve attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • non mangiare entro 2 ore dopo aver lasciato la sala operatoria;
  • non tossire (per evitare lesioni meccaniche alla ferita postoperatoria);
  • riposo vocale completo per i prossimi 5-7 giorni;
  • brusca restrizione dell'attività fisica nei prossimi 7-8 giorni.
  • dieta risparmiante;
  • evitare il contatto con il fumo di tabacco, smettere di fumare.

Prevenzione della laringite cronica

Le principali misure preventive sono:

  • trattamento tempestivo e adeguato delle malattie infettive acute e croniche e patologia somatica;
  • conformità con un'adeguata modalità vocale (evitando il sovraccarico dell'apparato vocale);
  • monitoraggio regolare delle professioni vocali e vocali da parte di un foniatrista;
  • rifiuto del fumo attivo e passivo, assunzione di alcolici;
  • rafforzamento delle difese generali del corpo (passeggiate all'aria aperta, attività fisica dosata, sfregamento con acqua fredda, pediluvi e altre attività).

Informazioni sul trattamento della laringite e su come distinguerla da malattie simili nel programma "Scuola del Dr. Komarovsky":

Laringite

Cos'è la laringite

La laringite è un'infiammazione della laringe che si sviluppa su uno sfondo di raffreddori o malattie infettive. Le membrane mucose con laringite si gonfiano e possono formarsi macchie rosse e arrossate quando si verificano perdite di sangue. In alcuni casi, il processo infiammatorio può interessare non solo i tessuti della laringe, ma anche la trachea, quindi la malattia è classificata come laringotracheite.

Molti pazienti sono preoccupati se la laringite è contagiosa o meno. Tutto dipende dai motivi che l'hanno causato. Se la malattia è provocata da batteri o virus, tale laringite è contagiosa per gli altri. Tuttavia, una malattia causata da ipotermia o sovraccarico di legamenti non minaccia altri con un'infezione pericolosa.

Cause di laringite

Tipi di laringite

La laringite catarrale si sviluppa sullo sfondo di ipotermia o irritazione delle mucose con sostanze tossiche (alcool, sostanze chimiche, nicotina, ecc.). Questa forma della malattia si verifica con prurito iniziale e raucedine, che vengono sostituiti da tosse umida e febbre. In alcuni casi, può iniziare l'edema laringeo, seguito dal rilascio di pus e dall'accumulo di croste purulente..

La laringite sub-vestita (stenosing) si sviluppa più spesso nei bambini e rappresenta un grave pericolo. Un forte restringimento del lume della laringe rende difficile la respirazione, che può anche portare alla morte per soffocamento. I segni caratteristici della sub-laringite sono respiro sibilante, tosse che abbaia, mancanza di respiro, arrossamento delle mucose e unghie per mancanza di ossigeno. Questa forma della malattia è caratterizzata da convulsioni lunghe fino a mezz'ora, dopo le quali la respirazione si normalizza e il paziente suda pesantemente. Un secondo attacco può verificarsi dopo un lungo periodo di tempo, fino a due settimane.

La laringite ipertrofica (nodulare) è accompagnata da grave raucedine, tosse secca e sudore. Un cambiamento nel tono della voce in un paziente è causato dalla comparsa di formazioni nodulari su legamenti con laringite ipertrofica. In molti pazienti che hanno subito questa forma di malattia durante l'infanzia, la loro voce si normalizza durante l'adolescenza e questo è associato a cambiamenti ormonali durante il periodo della pubertà in medicina..

Con laringite atrofica, la mucosa interna della laringe diventa più sottile e i pazienti lamentano tosse secca, bocca secca e voce rauca. Con una forte tosse, è possibile separare le croste purulente con vene sanguinanti. Questa forma di laringite non si verifica praticamente nei bambini, ma l'incidenza è molto aumentata tra i residenti del Caucaso. I medici lo attribuiscono al numero tradizionalmente elevato di spezie e cibi piccanti che vengono consumati in questa regione..

La laringite professionale (docente) è associata a un sovraccarico costante delle corde vocali, necessario per le persone di una determinata cerchia di professioni. Cantanti, insegnanti, lavoratori di produzione rumorosa - tutte le persone la cui attività è associata a una comunicazione costante con il pubblico o in condizioni in cui è necessario urlare il rumore delle attrezzature di lavoro.

La laringite flemmone (purulenta) è caratterizzata da un decorso grave con ampia infiltrazione purulenta, che colpisce, oltre alle mucose, i muscoli e persino il tessuto cartilagineo. La laringite flemmatica è piuttosto rara e i bambini più grandi e gli uomini di età compresa tra 30 e 40 anni sono inclini ad esso..

Laringite acuta

La laringite acuta si sviluppa rapidamente ed è caratterizzata da un forte arrossamento delle mucose della laringe. Le cause di questa malattia possono essere molto diverse: dall'inquinamento da polvere o fumi tossici dell'aria all'infezione da batteri o virus e altre malattie del tratto respiratorio superiore. I sintomi e il trattamento della laringite acuta di diverse eziologie sono simili: i pazienti lamentano secchezza delle fauci e sudorazione, spesso la temperatura sale a 37,5 ° C.

Per il trattamento della laringite acuta, il paziente non deve parlare per 5-7 giorni ed escludere tutti i fattori che influenzano la condizione della laringe. Se la causa dell'infiammazione era una malattia adiacente, sarà necessario trattarla, oltre a seguire una dieta senza cibi piccanti, salati e piccanti, cibi troppo caldi e freddi, alcool e nicotina.

La laringite acuta nei bambini è simile ai sintomi della difterite, un attacco provoca grave gonfiore della laringe e restringimento del suo lume. Il trattamento della laringite acuta nei bambini deve essere iniziato immediatamente, il che dovrà urgentemente consegnare un piccolo paziente in ospedale.

Laringite cronica

La laringite cronica si sviluppa dopo una o più malattie acute. Terapia sconsiderata, abbandono delle raccomandazioni del medico e inizio prematuro del trattamento sono le cause più comuni della transizione della malattia in una forma cronica.

I sintomi della laringite cronica comprendono raucedine, affaticamento, indolenzimento e sensazione di oppressione alla gola. La temperatura e altri disturbi in questa forma della malattia non sono osservati. Il trattamento della laringite cronica deve essere effettuato sotto la stretta supervisione di un medico che, in un esame preliminare, stabilirà la causa della malattia e svilupperà un piano di trattamento per inalazione, lubrificazione e farmaci aggiuntivi.

Una delle complicanze della forma cronica della malattia è la laringite ipertrofica cronica (iperplastica). Si sviluppa sullo sfondo di un'infiammazione avanzata prolungata della laringe, che non viene trattata. La laringite iperplastica cronica è caratterizzata dalla proliferazione dei tessuti epiteliali, causando una sensazione di coma in gola, sensazione di bruciore e raucedine.

Segni di laringite

I primi segni di laringite comprendono mal di gola e tosse secca, in alcuni casi di forma acuta, la temperatura può aumentare leggermente. Con lo sviluppo della malattia, la voce del paziente sibila e una tosse secca può trasformarsi in umido con espettorato tosse secreto nella laringe. In alcuni casi, l'esacerbazione della laringite può essere accompagnata da difficoltà respiratorie associate al restringimento del lume della laringe.

I segni di laringite nei bambini sono più specifici, poiché a questa età i pazienti sono inclini al decorso parossistico della malattia. La cosiddetta "falsa groppa" si verifica acutamente con tosse sibilante e abbaiante, unghie blu e mucose causate da una mancanza di ossigeno. Un tale attacco dura fino a mezz'ora, dopo di che il gonfiore si attenua e il bambino va a letto. Quando si verificano tali attacchi, è importante escludere la presenza di difterite, pertanto è urgente consegnare il paziente all'ospedale più vicino per la consultazione e la supervisione medica.

Pronto soccorso per laringite

Il primo soccorso per la laringite negli adulti comprende impacchi riscaldanti per la notte, bagni caldi con senape, in cui è necessario alzare i piedi, risciacqui caldi. Durante questo periodo, devi parlare meno e rifiutare cibi troppo caldi, freddi e piccanti.

Le compresse per la laringite dovrebbero essere metà alcool, ad es. con vodka o alcool diluito in un rapporto da 1 a 3. La garza imbevuta di vodka o tessuto naturale è ricoperta da uno strato di polietilene o cellophane e avvolta in una sciarpa calda. Questo impacco riscalda e migliora il flusso sanguigno nei tessuti danneggiati dalla malattia..

La laringite nei bambini si trova spesso sotto forma di "falsa groppa" ed è accompagnata da spasmo della laringe e grave mancanza di respiro. In questo caso, il primo soccorso per la laringite sarà antistaminici e antispasmodici. Prima che arrivi l'ambulanza, è necessario inumidire l'aria nella stanza e se c'è un nebulizzatore in casa, l'inalazione con acqua salina o acqua minerale alcalina, che espanderà il lume della laringe e accelererà la rimozione dell'espettorato.

Trattamento della laringite

Il trattamento della laringite richiede un'attenta diagnosi preliminare, durante la quale il medico deve stabilire le cause della malattia. Nella maggior parte dei casi, la laringite si sviluppa sullo sfondo di malattie infettive o virali del tratto respiratorio superiore, pertanto, è prima necessario curarli per eliminare il processo infiammatorio nella laringe.

Nei primi 5-7 giorni, si consiglia al paziente di non parlare e di non mangiare cibi caldi, freddi, piccanti, piccanti e altri che irritano la mucosa del mal di gola. Sullo sfondo di tali limiti, viene effettuata un'ulteriore terapia farmacologica volta a ridurre l'infiammazione e migliorare la rimozione dell'espettorato.

Farmaci per il trattamento della laringite

Berodual con laringite è prescritto nei primi giorni dall'inizio della malattia. Aiuta a migliorare la secrezione di espettorato e migliorare la sua separazione. Questo farmaco è disponibile sotto forma di aerosol e nebulizzatore per l'uso in un inalatore per nebulizzatore.

Il lisobatto con laringite ha un effetto antisettico locale dei principi attivi che compongono la sua composizione. Queste pillole per la laringite sono prescritte per adulti e bambini di età superiore ai tre anni per il riassorbimento.

Lugol con laringite viene utilizzato sotto forma di liquido per lubrificare le mucose infiammate o spray. I componenti di questo medicinale per la laringite hanno un effetto irritante locale e distruggono la flora patogena..

Pulmicort con laringite viene utilizzato come aiuto di emergenza per alleviare l'edema laringeo. Spesso questo farmaco è usato in pediatria per il trattamento della laringite stenosante..

L'esagono con laringite ha un effetto antimicrobico e antimicotico locale ad ampio spettro. È prescritto per il trattamento dei processi infiammatori nella laringe di natura batterica. A seconda dell'età del paziente, può essere utilizzato sotto forma di aerosol o sciroppo per laringite.

Antibiotici per laringite

Inalazione con laringite

L'inalazione con laringite può essere eseguita sia con l'aiuto di inalatori di aerosol, sia attraverso un nebulizzatore o usando ricette alternative. L'inalazione con idrocortisone con laringite viene eseguita da un medico e consiste nell'irrigazione con l'aiuto di strumenti speciali di tessuti laringei infiammati.

Con la laringite nei bambini, le inalazioni vengono fatte farmaci antinfiammatori e mucolitici, nonché farmaci che alleviano il gonfiore della laringe. Un nebulizzatore a ultrasuoni o compressore in questo caso a casa è un buon aiuto - con esso puoi fare sia semplici inalazioni con soluzione salina, idratando la mucosa e con la maggior parte dei farmaci per il trattamento della laringite.

Trattamento della laringite durante la gravidanza

La laringite infettiva durante la gravidanza, come altre malattie, può influire negativamente sullo sviluppo del feto, poiché l'agente patogeno supera liberamente la barriera placentare. La terapia per tali pazienti deve essere selezionata tenendo conto di una serie di fattori, tra cui le caratteristiche individuali del corpo della donna.

Il trattamento della laringite durante la gravidanza si basa principalmente su ricette della medicina tradizionale, tra cui decotti di erbe, risciacqui e pediluvi caldi. L'uso di mucolitici e agenti antisettici deve essere concordato con il medico curante e aderire rigorosamente alle sue raccomandazioni.

Prevenzione della laringite

Poiché l'infiammazione della laringe è nella maggior parte dei casi una complicazione di raffreddori e malattie virali, la prevenzione della laringite si riduce al rafforzamento del sistema immunitario e all'aumento della resistenza del corpo alle infezioni. La prevenzione della laringite nei bambini è molto importante, perché hanno questa malattia è particolarmente difficile.

Per non portare al trattamento medico della laringite nei bambini, è necessario iniziare a rafforzare l'immunità del bambino il più presto possibile. Indurimento, colata fredda, una dieta completa e varia con l'inclusione di una quantità sufficiente di frutta e verdura di stagione: questi sono gli strumenti minimi che aiuteranno a rafforzare le forze protettive del corpo del bambino. In bassa stagione e periodo di malattie virali, è necessario limitare i contatti con i malati e meno spesso visitare luoghi affollati per evitare l'infezione.

Come trattare la laringite cronica negli adulti, i sintomi della malattia atrofica

La laringite cronica, i cui sintomi possono interferire in modo significativo con le attività quotidiane, devono essere trattate in modo tempestivo. Se sei in ritardo con la terapia o stai assumendo i rimedi sbagliati, è probabile che si sviluppi una complicanza. In ogni caso, la prima cosa che devi vedere un medico.

Cos'è la laringite?

La malattia è caratterizzata dall'infiammazione della mucosa laringea, che tormenta una persona da molto tempo. Periodicamente, può peggiorare, rendendo i sintomi più pronunciati.

Spesso, la laringite cronica si verifica in combinazione con la faringite. Va notato che il mal di gola non è una malattia così rara. Le statistiche mediche mostrano che circa il 10% della popolazione mondiale ha questa malattia. Ciò può essere dovuto al fatto che l'aria urbana sta diventando più inquinata e le sigarette sono abbastanza facili da acquistare. Ciò spiega anche il fatto che gli adulti sono più inclini all'infiammazione della laringe rispetto ai bambini..

Cause di laringite cronica

Lo sviluppo dell'infiammazione della laringe è causato dai seguenti motivi:

  1. Malattie La malattia si verifica sullo sfondo della frequente comparsa di laringite acuta. Inoltre, se il paziente ha un'infiammazione delle gengive, delle tonsille, dell'apparato linfoide, delle mucose del naso e dei seni paranasali, è probabile che una malattia si trasferisca a un'altra. Anche il diabete mellito e altre patologie metaboliche svolgono un ruolo nell'aspetto della laringite cronica.
  2. Microflora patogena. Può essere localizzato nella cavità orale, quindi è facile che penetri nella laringe per iniziare la riproduzione.
  3. Reflusso di acido dallo stomaco. Nella patologia dello sfintere esofageo, quando non è in grado di bloccare completamente l'esofago dallo stomaco, l'acido entra nelle mucose della laringe. Per questo motivo, le pareti vengono bruciate ed è più facile che i patogeni si moltiplichino nell'area danneggiata.
  4. Ambiente. Le persone che lavorano in industrie pericolose sono spesso costrette a respirare polvere e sporco. Anche l'aria delle megalopoli è piuttosto inquinata. Per questo motivo, una persona inala sostanze nocive che influenzano negativamente lo stato del sistema respiratorio. I cambiamenti di temperatura influiscono anche sulla salute della gola.
  5. Cattive abitudini. Il fumo di tabacco è il primo nemico del sistema respiratorio. I fumatori hanno molte più probabilità di ottenere laringite cronica rispetto ai non fumatori. L'alcool brucia le pareti della laringe, causando irritazione della mucosa e conseguente infiammazione.
  6. Il carico sulle corde vocali. La malattia viene spesso diagnosticata da cantanti, artisti e insegnanti, poiché devono parlare molto e ad alta voce.
  7. Immunità indebolita. Una diminuzione delle difese del corpo è causata da una serie di ragioni e può portare a varie malattie.

Attenzione! Il fumo è dannoso non solo per il fumatore stesso, ma anche per coloro che lo circondano. Ciò è particolarmente dannoso per i bambini nelle cui famiglie gli adulti fumano regolarmente. È necessario proteggere il bambino dall'influenza negativa e almeno non fumare in sua presenza.

Cause che predispongono allo sviluppo di laringite cronica

La malattia può verificarsi per molte ragioni, ma tra i fattori più comuni si distinguono:

  • malattie frequenti, mentre non devono essere associate al sistema respiratorio;
  • stile di vita non salutare: fumare e bere bevande alcoliche;
  • vivere in una metropoli, lavorare in industrie pericolose;
  • immunità indebolita.

Per prevenire la comparsa di laringite cronica avanzata, si consiglia di iniziare con il rafforzamento dell'immunità. Questo è il primo punto, perché sullo sfondo della mancanza di forze immunitarie si sviluppano altre patologie e l'effetto negativo dell'aria inquinata peggiora solo la condizione umana. Tuttavia, vale la pena rinunciare alle cattive abitudini, poiché minano notevolmente la salute.

La laringite cronica è divisa in tre varietà:

  • atrofica;
  • catarrale;
  • ipertrofico.

Hanno una serie di sintomi simili, ma si differenziano per i cambiamenti caratteristici della laringe: assottigliamento o ispessimento delle pareti. Inoltre, per ogni tipo di infiammazione, viene utilizzato il proprio approccio alla terapia, per questo motivo, prima del trattamento, è necessario determinare la forma esatta della malattia.

Laringite cronica atrofica

Con questo tipo di infiammazione della gola, viene diagnosticato l'assottigliamento della mucosa laringea. A causa di questa caratteristica, c'è una costante sensazione di secchezza alla gola e si sviluppa anche una tosse. L'espettorato è generalmente viscoso, è difficile espettorare, quindi il paziente deve assumere farmaci speciali per migliorare la secrezione di muco.

Con laringite atrofica, la laringe acquisisce una tonalità rossastra. Anche l'area delle corde vocali diventa rossa a causa dell'eccesso di sangue, che si precipita nell'area infiammata. Sulla superficie della laringe si possono vedere escrescenze giallastre che causano l'erosione della mucosa durante la separazione. Quando i vasi sanguigni sono danneggiati, possono comparire coaguli di sangue nell'espettorato a causa di piccole emorragie..

La laringite catarrale cronica si manifesta con sintomi lievi:

L'infiammazione della gola di una forma catarrale tormenta una persona nella condizione della frequente comparsa di laringite acuta e di solito si manifesta negli adulti. I sintomi non sono pronunciati, ma la malattia può essere notata da una tosse non produttiva, che non provoca convulsioni e praticamente non porta inconvenienti. Il timbro della voce scende verso sera. La laringe diventa rossa e il paziente è preoccupato dal solletico alla gola.

La laringite cronica ipertrofica è divisa in due forme:

Un tipo di infiammazione ipertrofica è caratterizzato da un ispessimento delle pareti della gola. Per questo motivo, sembra al paziente che un corpo estraneo sia bloccato in gola. In realtà, ciò è dovuto alla formazione di tubercoli sulle mucose e all'ispessimento delle corde vocali, e talvolta alla zona succlavia.

La malattia ha due forme:

  • diffuso: il funzionamento delle ghiandole della laringe sta cambiando completamente;
  • limitato: solo alcune aree della mucosa subiscono cambiamenti patologici.

La tosse e l'espettorato di solito caratterizzano la laringite cronica. Il tipo ipertrofico della malattia è caratterizzato da tosse con muco difficile da separare, raucedine, arrossamento delle pareti della laringe e dolore quando si parla o deglutisce.

Attenzione! La laringite ipertrofica è una malattia che porta al cancro della laringe. Se c'è un coma in gola, è necessario consultare un istituto medico per un consiglio per fermare la malattia in una fase precoce.

Sintomi di laringite cronica

All'inizio dello sviluppo della malattia, il paziente sente mal di gola, che viene spesso scambiato per un raffreddore. Diventa doloroso per il paziente deglutire cibo, acqua e saliva, si osserva raucedine della voce. A volte scompare completamente e la respirazione diventa più difficile a causa del restringimento della glottide.

I sintomi della laringite cronica negli adulti praticamente non differiscono dalla manifestazione della malattia nei bambini. Tuttavia, i bambini hanno una caratteristica importante: la loro clearance delle vie aeree non è ancora sufficientemente sviluppata, quindi è più stretta di quella di un adolescente.

Questo fa sì che l'infezione penetri rapidamente nell'organo. Nei bambini, la malattia si manifesta in attacchi notturni di tosse, che possono portare a soffocamento a breve termine.

Attenzione! Se un bambino inizia a dormire male ed è spesso capriccioso, allora questo indica cambiamenti negativi nel suo corpo. I bambini piccoli non possono dire a parole che sono tormentati, quindi lo mostrano nel loro comportamento. Ai primi segni di azioni insolite del bambino, devi portarlo dal medico e iniziare a essere trattato.

Diagnostica

Il paziente deve venire dal medico per un esame iniziale. Questa è la prima fase della diagnosi, il cui risultato è il quadro clinico: le condizioni attuali del paziente, le malattie concomitanti, lo stile di vita e i farmaci assunti. È importante analizzare questi dati al fine di elaborare un regime di terapia adeguata basato su di essi..

Successivamente, il medico determina una serie di studi necessari per identificare la malattia e la sua diffusione.

Un esame del sangue è un metodo universale per determinare la presenza di infiammazione, a causa dei corrispondenti cambiamenti nella composizione biochimica. Di norma, i metodi principali sono la PCR - reazione a catena della polimerasi, nonché un esame del sangue generale.

Inoltre, i test di espettorato sono inclusi nei test di laboratorio. È necessario determinare l'agente causale della malattia e la sua resistenza a determinati antibiotici..

Come studio strumentale, viene utilizzata la laringoscopia. Ti consente di valutare le condizioni delle mucose della laringe e identificare l'iperemia, l'assottigliamento delle pareti, il loro colore e la presenza di escrescenze.

I raggi X sono usati per chiarire la diffusione dell'infiammazione e determinarne lo stadio. In alcuni casi, è richiesta la tomografia computerizzata della laringe e della trachea.

Per escludere patologie del tratto digestivo, è necessaria l'esofagoscopia. Ti consente di valutare le condizioni dello stomaco e dello sfintere esofageo.

Trattamento della laringite negli adulti

La terapia della malattia è un effetto complesso sulla lesione. Al paziente vengono prescritti farmaci per distruggere la microflora patogena e alleviare i sintomi. Inoltre, l'uso della medicina alternativa è considerato una buona pratica. Tuttavia, devono essere utilizzati solo in combinazione con medicinali farmaceutici.

Come trattare una forma acuta di laringite?

Con un'esacerbazione dell'infiammazione della laringe, il paziente avverte grave debolezza, mal di testa, sonnolenza. La temperatura corporea sale a 37-38 ° C, appaiono naso che cola e mal di gola.

La laringite unilaterale acuta richiede un rapido sollievo dei sintomi. Innanzitutto, il paziente deve rimanere a letto e la stanza deve essere regolarmente ventilata e assicurarsi che l'aria non si riscaldi oltre i 20 ° C.

In secondo luogo, il paziente non deve parlare ad alta voce per non sforzare le corde vocali. La nutrizione dovrebbe essere completa, ma senza cibi acidi, piccanti e salati. In generale, si dovrebbero evitare cibi che irritano la gola..

Nel periodo di esacerbazione nominare:

  • farmaci antibatterici: strepsils, esorali;
  • farmaci antinfiammatori non steroidei: Nise, Nimesil, Nurofen;
  • Soluzione di Lugol: efficace per proteggere la laringe dalle infezioni.

È importante ricordare che i farmaci dovrebbero essere prescritti da un medico. Solo lui sa come curare la laringite: cronica e acuta, ma non dovresti sperare in automedicazione e farmaci scelti a caso.

Come trattare la laringite cronica negli adulti?

È difficile sbarazzarsi dell'infiammazione e se ha acquisito una forma cronica, è quasi impossibile. Tuttavia, è possibile alleviare i sintomi della laringite e renderli lievi. Nel trattamento della laringite cronica, si dovrebbe prestare particolare attenzione all'eradicazione delle infezioni croniche che causano esacerbazioni.

Attenzione! Con grave infiammazione, che ha causato complicazioni, il paziente deve andare in ospedale. Con il trattamento a casa, la malattia non andrà via. È necessario rispondere senza indugio a un cambiamento delle condizioni del paziente in modo che la laringite del paziente non rimanga per sempre.

La terapia della malattia consiste nei seguenti elementi:

  • assunzione di farmaci;
  • inalazione;
  • fisioterapia;
  • uso della medicina tradizionale.

Inoltre, il paziente dovrebbe assumere il controllo del suo stile di vita in modo che la cura arrivi il prima possibile..

La pulizia della stanza, il flusso costante di aria fresca e il mantenimento di temperatura e umidità ottimali svolgono un ruolo importante nel miglioramento del benessere. Il sistema respiratorio deve essere dotato di un ambiente confortevole in modo che polvere e sporco non interferiscano con la rimozione dell'infiammazione..

Come nel trattamento della laringite acuta, nella forma cronica della malattia è necessario mangiare bene e bere abbastanza liquidi. Con le malattie della gola, una buona acqua minerale e latte con miele aiutano bene.

In generale, la medicina tradizionale ha molte ricette per vari decotti e rimedi che alleviano i sintomi della malattia. Ad esempio, le gemme di pino prodotte sono antibatteriche, immunomodulanti ed espettoranti.

Puoi bere latte non solo con miele, ma anche con grasso animale. Tuttavia, è necessario sapere con certezza se il paziente è allergico ai componenti dei fondi, altrimenti l'aggiunta di una reazione allergica peggiorerà solo le condizioni del paziente.

Inalazione

Con l'infiammazione della laringe, è molto utile respirare il vapore, poiché è più facile che piccole particelle penetrino nelle aree interessate della mucosa. Per la procedura, è consigliabile acquistare un nebulizzatore, che è più efficace di una padella e un asciugamano.

Come soluzioni, è adatto un decotto di erbe medicinali: camomilla, salvia, achillea e ledum. Le istituzioni mediche stanno preparando una miscela speciale da versare in un nebulizzatore, che è destinato al trattamento dell'infiammazione delle vie respiratorie.

Importante! Le inalazioni sono vietate con la formazione di pus nella laringe, con asma e temperatura corporea elevata. Anche la scelta della soluzione deve essere affrontata attentamente, poiché sono probabili reazioni allergiche ai componenti.

complicazioni

La laringite cronica, il cui trattamento è stato ritardato, provoca un cambiamento nella voce, fino all'intorpidimento. Inoltre, la malattia provoca il cancro della laringe e qualsiasi oncologia è pericolosa perché porta alla morte del paziente.

Se l'influenza si unisce alla laringite, c'è il rischio di emorragia nella laringe, che può innescare l'ingresso di agenti patogeni nel sangue.

Prevenzione

Prevenire la malattia è più facile che provare a curarla. Per prevenire il mal di gola, è necessario seguire alcuni suggerimenti:

  1. Visita il tuo medico regolarmente. Questa misura consente di identificare la malattia in una fase precoce e iniziare la terapia in anticipo.
  2. Non fumare o abusare di alcol. È meglio abbandonare le cattive abitudini prima che diventino cause di conseguenze irreversibili..
  3. Mangia in modo corretto e completo. L'assunzione di sostanze benefiche nel corpo dovrebbe essere costante, poiché lo stato di immunità dipende dal loro equilibrio. Va ricordato che i cibi piccanti e salati sono vietati per le malattie della gola a causa dell'irritazione delle mucose.

I genitori devono abituare il proprio bambino alle regole di uno stile di vita sano sin dalla tenera età, e il metodo migliore è quello di mostrare ai bambini questo esempio.

La laringite non si verifica sempre a causa di infezioni; a volte è causato da cattive abitudini e dall'ambiente. È importante notare i primi sintomi in tempo per prevenire la trasformazione dell'infiammazione acuta in cronica.

Laringite. Descrizione, sintomi, cause e trattamento della laringite

Soddisfare:

Buona giornata, cari visitatori del progetto "GOOD IS!", Sezione "Medicina"!

Oggi ti daremo un'occhiata più da vicino, con una malattia come la laringite.

La laringite (lat. Laringite) è un'infiammazione della laringe associata, di regola, a un raffreddore o a malattie infettive come il morbillo, la scarlattina, la pertosse.

Il nome della malattia deriva dall'altra parola greca "λάρυγξ" (laringe) e dal prefisso latino "-itis" (infiammazione).

Lo sviluppo della malattia è promosso da ipotermia, respirazione attraverso la bocca, aria polverosa, sovraccarico della laringe, fumo e bevute.

ICD-10: J04.0, J37.0.
ICD-9: 464.0-464.4, 476.0-476.1
MeSH: D007827

La laringite può essere a breve o lungo termine (cronica). Fondamentalmente, la malattia progredisce rapidamente e dura non più di 2 settimane.

Tipi di laringite

La laringite è divisa in 2 forme principali: laringite acuta e cronica..

A seconda dei sintomi, queste 2 forme hanno diverse altre varietà, che verranno discusse in seguito.

Sintomi di laringite

Sintomi comuni di laringite

L'insorgenza della malattia è improvvisa con buone condizioni generali o lieve malessere. La temperatura corporea rimane normale o aumenta leggermente. C'è una sensazione di secchezza, bruciore, graffi, solletico, un corpo estraneo nella laringe, occasionalmente si nota dolore durante la deglutizione, come con l'angina, a volte una frequente tosse convulsiva lancinante. Inoltre, la malattia può essere accompagnata da mal di testa. All'inizio la voce si stanca rapidamente, poi diventa rauca, rauca, a volte c'è l'afonia - un disordine quando la voce manca di sonorità, ma rimane un sussurro sussurrante. Una tosse secca viene sostituita da una tosse umida, una grande quantità viene separata, prima della mucosa, quindi dell'espettorato mucopurulento.

La mucosa della laringe è iperemica e gonfia, appare bruscamente arrossata. Il sangue può fuoriuscire dai vasi infiammati, formando punti rosso cremisi sulla mucosa (che è più comune con l'influenza complicata). Ispessimento e chiusura incompleta delle corde vocali (corde vocali).

Nei bambini piccoli di bambini piccoli, l'infiammazione può procedere così violentemente che il gonfiore della mucosa blocca l'aria nella laringe (falsa groppa). In questi casi, il respiro è disturbato: la respirazione diventa rumorosa, il bambino piange, è preoccupato. Nei casi più gravi, la mancanza di ossigeno può causare un malfunzionamento del cervello, fino a un coma.

Naturalmente, questa condizione richiede un ricovero urgente in un ORL o in un ospedale pediatrico.

Sintomi di varie forme di laringite

Laringite atrofica. Si manifesta con l'assottigliamento della membrana interna - mucosa - laringea. I pazienti lamentano secchezza delle fauci, tosse lancinante, la loro voce è quasi sempre rauca. Con una forte tosse, le croste con strisce di sangue possono scomparire. Fortunatamente, nei bambini questo disturbo non è praticamente trovato. Il motivo di questa laringite è considerato dai medici come eccessivo entusiasmo per i cibi piccanti ricchi di condimenti e spezie. Di solito, oltre alla laringe, è interessata anche la parete faringea posteriore. La malattia si trova spesso tra gli abitanti degli altipiani, tra i residenti del Caucaso.

Laringite professionale. Questo disturbo è generalmente influenzato da insegnanti, insegnanti e altre persone che, a causa della natura del loro servizio, spesso devono affaticare la voce. Sui legamenti si formano spesso ispessimenti particolari: i "noduli del cantante". Nel tempo, la voce diventa rauca.

Laringite emorragica È caratterizzato da emorragie nella mucosa della laringe con influenza..

Laringite ipertrofica. È espresso da una voce più rauca, tosse e sudore. Allo stesso tempo, piccoli, grandi come una testa di spillo, germogli, i cosiddetti "noduli del cantante", si formano sui legamenti, che danno raucedine alla voce. In alcuni bambini che soffrono di laringite durante l'infanzia, la raucedine passa nell'adolescenza. I medici lo attribuiscono ai cambiamenti ormonali. Il trattamento è lo stesso di altri tipi di laringite. In un caso estremo, i tubercoli sui legamenti sono cauterizzati con una soluzione di nitrato d'argento. Se i legamenti vengono cambiati molto, a volte si tratta di un intervento chirurgico: le aree interessate dei legamenti vengono rimosse chirurgicamente.

Laringite da difterite. Con la difterite, la laringite è causata dalla diffusione dell'infezione dalle tonsille fino alla laringe. La mucosa è coperta da una membrana bianca, che può separare e causare ostruzione delle vie aeree a livello delle corde vocali. Una membrana simile può anche formarsi con infezione da streptococco..

Laringite catarrale. Si manifesta come raucedine, dolore e mal di gola, si verifica periodicamente una sensazione di dolore, tosse. La laringite catarrale è la forma più lieve della malattia..

Laringotracheite. Una variante dello sviluppo della malattia caratterizzata da infiammazione della laringe e delle parti iniziali della trachea.

Laringite sifilitica. La laringite è una delle tante complicanze della sifilide. Nel secondo stadio della sifilide, possono formarsi ulcere e placche mucose. Nella terza fase della malattia, si formano cicatrici che possono deformare la laringe e le corde vocali, che possono portare a raucedine irreversibile.

Laringite tubercolare. La laringite tubercolare è generalmente secondaria e si verifica quando la tubercolosi si diffonde dai polmoni. Con laringite tubercolare, si formano ispessimenti del nodulo tuberoso nei tessuti della laringe. È anche possibile la distruzione della cartilagine laringea e dell'epiglottide..

Cause di laringite

Laringite acuta

La laringite acuta si sviluppa relativamente raramente come una malattia indipendente. Di solito è un sintomo di infezioni virali respiratorie acute (influenza, infezione da adenovirus, parainfluenza), in cui anche la mucosa del naso e della faringe e talvolta il tratto respiratorio inferiore (bronchi, polmoni) sono coinvolti nel processo infiammatorio. Nel caso in cui i fenomeni infiammatori siano più pronunciati nella laringe, parlano di laringite acuta isolata. In primo luogo tra le cause della laringite acuta ci sono i virus respiratori. I batteri (stafilococchi, streptococchi) possono anche causare laringite acuta, mentre la malattia può manifestarsi come indipendente o in combinazione con ARVI.

I batteri possono trovarsi sulla mucosa e non causare malattie. Diventano patogeni sotto l'influenza di vari fattori esterni:

- irritazione termica, sia locale (l'uso di cibi molto caldi o molto freddi), sia generale (ipotermia);
- abuso di alcol e tabacco;
- sovraccarico dell'apparato vocale (ad esempio, per cantanti, insegnanti);
- esposizione a polvere, vapore, gas.

Alcune sostanze chimiche possono anche causare infiammazione della laringe quando inalate..

I fattori interni includono, prima di tutto, disturbi metabolici e indebolimento del corpo, in cui vi è una maggiore sensibilità della mucosa della laringe anche a lievi irritanti.

La laringite può anche essere causata dalla malattia da reflusso gastroesofegal (GERD), che è accompagnata dall'ingresso del contenuto dello stomaco nell'esofago. Ciò porta all'ulcerazione delle corde vocali e alla raucedine..

Laringite cronica

La comparsa di una reazione infiammatoria sulla mucosa della laringe è causata da alcuni motivi:

- Laringite permanente, passando in forma acuta;
- malattie infiammatorie croniche della trachea, bronchi (bronchite), polmoni, naso e seni nasali, faringe;
- sinusite;
- rinite vasomotoria;
- Una forte e lunga tensione delle corde vocali. Quindi, la laringite cronica si sviluppa spesso negli insegnanti come una malattia professionale;
- fumo (nel 100% dei fumatori, la laringe è colpita - laringite del fumatore)
- ricevimento di bevande alcoliche.

Inoltre, la laringite cronica può essere causata dall'inalazione di particelle polverose, gas nocivi e altri fattori dannosi..

Fumo abbastanza dannoso e passivo (presenza in una stanza fumosa). Tutto ciò porta non solo a danni alla mucosa, ma colpisce anche l'apparato neuromuscolare della laringe.

Diagnosi di laringite

Un medico può identificare la laringite usando un esame fisico. Il medico farà anche domande sull'insorgenza della malattia. L'esame delle corde vocali e il suono della voce aiuteranno il medico a trovare il giusto trattamento. Il medico può indirizzare il paziente all'otorinolaringoiatra se non ha ragioni ovvie per problemi di voce e disfonia.

Test ed esami. I sintomi della laringite di solito scompaiono dopo alcuni giorni. Consultare un medico se i sintomi iniziano improvvisamente a progredire senza una ragione apparente e non migliorano dopo pochi giorni. In caso di forte dolore, difficoltà a deglutire o tossire sangue, chiamare immediatamente un medico.

Anamnesi ed esame medico. Per diagnosticare la laringite, il medico effettuerà un esame ed esaminerà l'anamnesi. Si palpa il collo per i linfonodi infiammati ed esaminerà il naso, la bocca e la gola per l'infiammazione. Ciò lo aiuterà a identificare l'associazione dei sintomi con la laringite o un'altra malattia..

Se il medico decide che i problemi di voce sono più gravi dell'infiammazione della laringe o della laringite, ti verranno prescritti ulteriori test:

- Laringoscopia. Per questa analisi, il medico utilizza un endoscopio flessibile, con l'aiuto del quale esamina attentamente la laringe. Durante questo test, il medico può anche prelevare un campione di tessuto per la biopsia. Tessuto esaminato per escludere il cancro e altre gravi malattie.

- Video laringostroboscopia. Questo test consente al medico di esaminare la rapida vibrazione delle corde vocali. Altri test possono variare a seconda della natura del sospetto danno laringeo..

Trattamento della laringite

Trattamento della laringite acuta

Il trattamento della laringite acuta viene effettuato da un medico ORL in una clinica. Nel caso in cui la laringite acuta si verifichi sullo sfondo di infezioni virali respiratorie acute, viene prescritto il riposo a letto a casa. In tutti gli altri casi, il trattamento viene effettuato senza esenzione dal lavoro. L'eccezione sono le persone delle professioni vocali e vocali: insegnanti, artisti, emittenti che vengono rilasciate per malattia in caso di laringite acuta, che si verifica anche a temperatura corporea normale e una condizione generale indisturbata.

Si consiglia ai pazienti di utilizzare la modalità vocale rigorosa, ad es. non è consigliabile parlare affatto. Se necessario, è meglio parlare il più silenziosamente possibile, assicurarsi di espirare, ma non in un sussurro. Quando si parla in un sussurro, le pieghe della voce falsa (pieghe del vestibolo) aumentano, il parlare diventa ancora più difficile, la voce si alza di più e diventa più opaca.

Nel trattamento della laringite, è vietato assumere cibi caldi, freddi e piccanti, alcool e bevande gassate, nonché fumare. Evita anche di stare all'aria fredda o in una stanza fumosa..

Per alleviare l'infiammazione alla gola, un rimedio a base di estratto secco a base vegetale e compresse di olio essenziale di salvia per il riassorbimento da un prodotto Natur si è dimostrato efficace. Pastiglie alla salvia dal prodotto Natur - un preparato combinato contenente un complesso di sostanze biologicamente attive¹. Ha effetti antinfiammatori, antimicrobici ed espettoranti e ha anche proprietà astringenti¹. Le losanghe di salvia del prodotto Natur hanno una composizione a base di erbe¹. Pastiglie alla salvia di Natur Il prodotto è fabbricato in Europa¹ secondo gli standard internazionali di qualità della produzione.

Con un eccesso di secrezioni viscose spesse, sono indicati espettoranti: Tussin, Mukaltin, Pertussin, Sciroppo di radice di liquirizia, Stoptussin e diluenti viscosi dell'espettorato: ATsL-Long 1 compressa al giorno, Fluimucil 600mg - compresse effervescenti, 1 compressa al giorno; "Bromexina"; "Solvin"; ambroxol.

Per fluidificare il muco ed eliminare la secchezza, è necessario prendere acque minerali alcaline (Borjomi) in una forma calda o a metà con latte caldo.

Un buon effetto antinfiammatorio si ottiene dall'applicazione locale di calore sotto forma di inalazioni di vapore e impacchi riscaldanti a metà alcool sul collo.

Le procedure di distrazione sono utilizzate anche nel trattamento della laringite acuta: pediluvi caldi, senape sui muscoli del polpaccio e sul torace.

Per il trattamento della laringite acuta, viene utilizzato con successo un antibiotico locale sotto forma di aerosol, Bioparox, il dosaggio abituale è di 4 inalazioni dell'aerosol attraverso la bocca ogni 4 ore, la durata del trattamento è di 10 giorni. Si noti che questo farmaco non è usato nei bambini di età inferiore ai tre anni, poiché esiste il rischio di laringospasmo.

Il complesso utilizza anche farmaci antitosse, nonché trattamenti fisioterapici (UHF, elettroforesi della novocaina alla laringe).

Le infusioni di sostanze medicinali (instillazioni) nella laringe vengono utilizzate anche con l'aiuto della siringa laringea, questa procedura viene eseguita dal medico. Per le infusioni usare soluzioni antibiotiche, una sospensione di idrocortisone.

Bevi più liquidi e usa un umidificatore nel tuo salotto.

La laringite, come già notato sopra, può anche essere causata dalla malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), che è accompagnata dall'ingestione del contenuto dello stomaco nell'esofago. Ciò porta alla formazione di ulcere nelle corde vocali e raucedine. Per il trattamento della MRGE, vengono utilizzati farmaci che riducono l'acidità del succo gastrico. Inoltre, per prevenire il bruciore di stomaco, è necessario mangiare cibi sani, ridurre l'uso di caffè e alcool, non mangiare prima di coricarsi.

Con l'osservanza del regime e un trattamento adeguato, la laringite acuta scompare dopo 5-10 giorni. Nel caso in cui la malattia abbia un decorso prolungato e il trattamento locale non sia efficace, gli antibiotici sono prescritti dal medico.

Dopo il trattamento, se il problema con i legamenti non scompare o, con il tempo, ritorna la raucedine o la raucedine, può essere necessario uno speciale addestramento della voce riparativa..

Trattamento della laringite cronica

Nel trattamento della laringite cronica, prima di tutto, il paziente dovrebbe smettere di fumare, non bere alcolici e non sforzare la voce, rimuovere dalla dieta piatti troppo caldi, troppo freddi e piccanti. Allo stesso tempo, è necessario trattare le malattie del naso e della faringe, poiché la respirazione attraverso la bocca influisce negativamente sulle condizioni della laringe. In effetti, il trattamento della laringite cronica è simile ai metodi di trattamento della forma acuta di questa malattia e, in pratica, la laringite cronica può essere trattata in base ai sintomi. Il medico stabilisce una forma di laringite e prescrive un ciclo di trattamento.

La laringite catarrale cronica risponde bene al trattamento. Viene assegnata la modalità Voce delicata. Le inalazioni di petrolio e alcaline sono ampiamente utilizzate, tali procedure alleviano l'infiammazione nella mucosa della laringe e migliorano lo scarico dell'espettorato viscoso. Inoltre, il trattamento topico viene utilizzato sotto forma di inalazione di aerosol di antibiotici ("Bioparox"). Con la tosse lancinante, vengono prescritti agenti antitosse. Utile bevanda calda alcalina: latte, acqua minerale Borjomi. Delle procedure fisioterapiche sono ampiamente utilizzate: UHF, elettroforesi della regione della novocaina della laringe.

Nella laringite ipertrofica cronica, il trattamento dipende dalla gravità del processo, dalla sua durata. Soluzioni di farmaci antiinfiammatori ed enzimi: "chimotripsina", "idrocortisone" e astringenti: soluzione di collargolo al 3% viene versata nella laringe. Con questa forma di laringite, le sezioni iperplastiche della mucosa vengono cauterizzate con una soluzione di nitrato d'argento al 3-5% o rimosse chirurgicamente. Inoltre, la chirurgia tempestiva è la prevenzione del cancro alla laringe.

Con laringite atrofica, vengono prescritte inalazioni alcaline e oleose, la laringe viene lubrificata con una soluzione di Lugol in glicerina. Per una migliore scarica delle croste, l'inalazione di aerosol di enzimi proteolitici può essere prescritta: "chimotripsina", "himopsina", ecc..

L'esito della laringite cronica dipende dalla sua forma. Con laringite cronica ipertrofica e atrofica, non si verifica un recupero completo. La prevenzione ha lo scopo di eliminare i fattori causali.

Come comportarsi dopo l'intervento chirurgico, nel trattamento della laringite cronica?

- La cosa più importante dopo un'operazione sulla laringe è resistere alla modalità vocale: silenzio completo durante il primo giorno e limitazione delle conversazioni nei successivi 5-7 giorni. Puoi comunicare durante questo periodo usando le note. In alcuni casi, il regime di sicurezza è esteso a 10 giorni o più.

- Entro una o due ore dopo l'operazione, si sconsiglia di mangiare e bere;

- Nel periodo postoperatorio, la tosse è altamente indesiderabile, mentre le corde vocali subiscono un significativo trauma meccanico, che rallenta la guarigione della ferita.

- È vietato trovarsi in locali dove viene fumato o dove si svolgono lavori di pittura. Gli alimenti ruvidi e piccanti dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Non è inoltre necessario visitare le piscine, i bagni e le saune nel periodo postoperatorio. Entro 7-8 giorni, l'attività fisica e il sollevamento pesi dovrebbero essere esclusi..

Rimedi popolari per il trattamento della laringite

Per il trattamento della laringite nella medicina popolare, vengono utilizzate piante medicinali che hanno effetti antisettici, antinfiammatori, antipiretici, espettoranti.

Il risciacquo, l'inalazione, l'uso di medicinali dalle piante all'interno aiuteranno una persona a superare la laringite sia acuta che cronica.

1. Due cucchiaini di calamo versare un bicchiere di acqua bollente, insistere per 5 ore, usare per sciacquare la gola.3 cucchiaini di buccia di cipolla tritata versare 0,5 l di acqua, lasciare bollire e insistere per 4 ore, filtrare e usare per sciacquare la gola.

2. Versare 5-6 spicchi d'aglio schiacciati con 1 bicchiere di latte, far bollire e filtrare. Prendi 1 cucchiaio più volte al giorno.

3. Gargarismi con succo di patata fresco 3-4 volte al giorno.

4. Strofinare le barbabietole su una grattugia fine e spremere 1 tazza di succo. In esso viene versato 1 cucchiaino di aceto al 6%. Gargarismi 5-6 volte al giorno.

5. Con raucedine, un googol-mogul aiuta: 2 tuorli di un uovo crudo vengono macinati di bianco con lo zucchero, aggiungi burro e presi tra i pasti.

6. 1 cucchiaio di foglie essiccate di farfara viene riempito con 2 tazze di acqua bollente e insistito per un'ora, filtrato. Prendi 1 cucchiaio 4 volte al giorno.

7. In 1 litro di latte, fai bollire 3-4 carote fino a quando saranno tenere. Brodo gargarismi e bere anche a piccoli sorsi durante il giorno.

8. Inalazione di vapore di patate. Patate non sbucciate o loro bucce, lavare, mettere in una padella, versare acqua, cuocere. Scolare l'acqua, mettere una foglia di eucalipto, menta o camomilla sulle patate. Respirare il vapore per 10 minuti.

9. Infuso di semi di aneto per insistere per quaranta minuti. Bevi un po 'e regolarmente ogni giorno. Tali medicine sono un espettorante efficace. Infuso di foglie di piantaggine di grandi dimensioni. 2-3 cucchiaini di foglie schiacciate di piantaggine, versare acqua bollente e insistere. Prendi mezzo bicchiere tre volte al giorno per 20-30 minuti prima di mangiare.

10. Il succo di barbabietola tratta l'infiammazione della mucosa della laringe, della faringe, ad es. laringite e faringite. Per fare questo, fai i gargarismi con il succo di barbabietole bollite tre volte al giorno. Per fare i gargarismi, 1 cucchiaino di miele versare un bicchiere di acqua bollente, quindi cuocere per un minuto, risciacquare 2-3 volte al giorno.

11. Deliziosa medicina per la laringite dal succo di carota. In un bicchiere di succo fresco aggiungi 2 cucchiai. cucchiai di miele. Mescolare. Sono anche possibili farmaci per mirtilli e miele. Questo strumento può essere utilizzato anche nel trattamento della faringite..

12. Salvia - una delle poche piante con cui trattare l'infiammazione della gola, del cavo orale, del rinofaringe. Inoltre, la camomilla è un medicinale per il trattamento non solo dell'infiammazione della gola, ma anche dello stomaco. La laringite ipertrofica viene trattata con queste erbe..

13. Medicine dalla corteccia di salice. Le materie prime triturate, in piccole quantità, insistono su un bagno d'acqua, bevono tre volte al giorno. Dalla corteccia di salice, anche le medicine vengono fatte risciacquare. Iperico molto utile. versare anche acqua bollente e insistere sul risciacquo prima di coricarsi e al mattino.

14. Dalle tasse di melissa, menta, fiori di castagno, preparare il tè. Aggiungi il miele a piacere. Gherigli di noce, albicocche secche, prugne sbriciolate con miele su un frullatore. Prendi con un balsamo alle erbe farmaceutico. Tali farmaci aiuteranno non solo l'immunità, ma anche per i pazienti con ulcere allo stomaco.

15. Per migliorare l'immunità, è utile allungare i mirtilli rossi, aggiungere piccoli gherigli di noce. Due, tre mele verdi da sbriciolare. È possibile con lo zucchero. Fai bollire fino a ebollizione. Prendi ogni giorno. Bevi tisana.

16. Per tutti i tipi di laringite, è utile assumere 2 cucchiai. l 3-4 volte al giorno, un decotto di uva bianca secca (uvetta) con cipolle. Un decotto di uva viene preparato al ritmo di 2 cucchiai. l uva in 1 bicchiere d'acqua. Quindi aggiungi 1 cucchiaio al brodo finito. l cipolle fresche.

17. Per inalazione, è possibile applicare 3-4 volte al giorno una tale raccolta: 5 g di erba viola tricolore e 3 g di una serie in tre parti. La miscela versare 200 ml di acqua bollente, insistere per 1 ora.

18. Utilizzare 50-100 ml per inalazione di tale farmaco: infusione di infertilità di ontano - 40 g, decotto di radice di acetosa di cavallo - 10 g. Mescolare, versare 400 ml di acqua bollente.

19. Per inalazioni, preparare una miscela: fiori di sambuco - 15 g, fiori di tiglio - 15 g, fiori di camomilla - 15 g. Mescolare, tagliare. 20 g della raccolta versare 200 ml di acqua bollente, insistere per 1 ora, quindi filtrare. Utilizzare 50-100 ml per inalazione.

20. Per inalazioni, preparare una miscela: infuso di foglie di salvia 10 g per 200 ml di acqua, infuso di erba di San Giovanni - 5 g per 200 ml di acqua, un decotto di corteccia di viburno - 5 g per 200 ml di acqua. Mescolare. Utilizzare per inalazione di 50 ml.

21. Poppy è giallo. Infusioni e decotti di papavero giallo (1 cucchiaio. L. Fiori per 1 tazza di acqua bollente) vengono utilizzati per inalazione e all'interno (2 cucchiai. L. 3 volte al giorno) per laringite. Ha un effetto principalmente antitosse.

22. Mullein è alta. Colpisce le vie respiratorie, diluisce la secrezione bronchiale, ha un effetto espettorante, antinfiammatorio e antispasmodico. Nella medicina popolare, verbasco è usato per laringite, bronchite, tracheite, pertosse. Preparare un'infusione di verbasco di 2 cucchiaini. materie prime tritate in 2 tazze di acqua bollente. Insistere per 1 ora, filtrare. Applicato sia all'interno che per inalazione.

23. Per il trattamento della laringite ipertrofica cronica, puoi preparare la seguente raccolta: foglie di salvia - 1 cucchiaio. l., foglie di betulla bianca - 2 cucchiai. L., la radice del farmaco emorragico - 2 cucchiai. l Dalle foglie di salvia e betulla, prepara un'infusione, dalla radice dell'emofilo - un decotto. Mescolare. Scaldare a fuoco basso fino a ebollizione e inalazione 1-2 volte al giorno.

24. Trementina. Prima di andare a letto, strofina la trementina nei piedi. Quindi indossa calzini stretti (puoi avere quelli di lana), scaldati interi e prendi un bicchiere di tè necessariamente caldo di foglie di tè fresche, lasciandoti cadere da cinque a otto gocce di trementina. Un giorno - e non ci sarà traccia della malattia. In caso contrario, fallo di nuovo.

25. In un normale bicchiere, devi versare l'olio vegetale, riempendolo a metà, aggiungere lì le proteine ​​dell'uovo di gallina e sbattere bene. Prendi piccoli sorsi tre volte durante il giorno.
26. Per la laringite, si consiglia di utilizzare il seguente rimedio: prendere il rafano, prendere una fetta grande come una noce, macinare e aggiungere un terzo di un bicchiere di acqua molto calda. Quindi coprire il tutto con un coperchio e lasciarlo per circa venti minuti. Quindi aggiungi un po 'di zucchero lì, mescola. Bevi la soluzione un cucchiaino ogni sessanta minuti. Al mattino la voce tornerà. Inghiotta la soluzione molto lentamente..

27. Prendi un cucchiaio di fiori di sambuco nero, foglie di farfara e baffi dorati (fragranza di Kallizia). Mescola il risultato, prendi un cucchiaio della miscela e aggiungi un bicchiere di solo acqua bollita. Lascia per un terzo dell'ora. Dopo aver attraversato un filtro o una garza, utilizzare per il risciacquo. Applicare cinque volte al giorno fino alla guarigione, ma cambiare la soluzione in fresca ogni giorno.

28. Aggiungi un cucchiaino di glicerina, una goccia di tre o quattro iodio e un cucchiaino di fecola di patate in un bicchiere con acqua calda bollita. Mescolare, quindi utilizzare per sciacquare tre o quattro volte durante il giorno. Composizione ogni volta prima del risciacquo.

29. Circa mezzo litro di succo di foglie di aloe richiede circa 150 grammi di miele liquido. La miscela ha un'amara pronunciata, ma tratta efficacemente la laringite. Un giorno devi prendere la medicina 3 volte al cucchiaino.

Misure precauzionali

Ricorda che il trattamento della laringite con rimedi popolari è solo una terapia ausiliaria. Un corso medico di trattamento e fisioterapia dovrebbe essere prescritto da un medico ORL o da uno specialista della tubercolosi.

Prima di iniziare il trattamento per la laringite con rimedi popolari, assicurati di non essere allergico ai farmaci. Miele, senape, latte, grassi animali, alcune piante medicinali non sono solo medicinali, ma anche forti allergeni..

La laringite infantile richiede cure speciali. Non tutti questi metodi possono essere utilizzati nei bambini. Tratta la laringite con inalazioni o bagni - questo dovrebbe essere deciso solo da un pediatra.

Infine, se il trattamento della laringite con rimedi popolari non porta a lungo il risultato desiderato, è necessario annullare tutte le procedure domestiche. Assicurati di consultare un medico per un consiglio professionale in modo che la laringite acuta non fluisca in cronica.

Laringite nei bambini

I bambini fino a 6-8 anni possono sviluppare una forma speciale di laringite acuta, vale a dire il verificarsi di falsa groppa. Le sue manifestazioni sono simili alle manifestazioni della difterite della laringe - una vera groppa. Questa complicazione è pericolosa perché può portare a una forte difficoltà respiratoria a causa del restringimento del lume della laringe a causa del processo infiammatorio (edema), che a sua volta è spesso combinato con lo spasmo della glottide. La falsa groppa nella laringite acuta è più spesso osservata nei bambini con diatesi essudativa.

Con la falsa groppa, un attacco della malattia di solito si verifica inaspettatamente, di notte durante il sonno: il bambino si sveglia improvvisamente sudorazione, irrequieto, il suo respiro diventa più difficile e rumoroso, le sue labbra diventano blu e la tosse abbaia. Dopo un po '(20-30 minuti), il bambino si calma e si addormenta. La temperatura corporea durante l'attacco rimane normale o aumenta leggermente.

Gli attacchi della malattia possono essere ripetuti questa o la notte successiva. Se compaiono segni di falsa groppa, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza o consegnare il bambino all'ospedale più vicino. Nel frattempo, fornire aria fresca, dare al bambino una bevanda alcalina e inalare con la soda. Le misure di ambulanza in questo caso includono la somministrazione di ormoni glucocorticoidi, aminofillina, diuretici e altri farmaci volti a rimuovere urgentemente l'edema laringeo e ad espandere il lume delle vie aeree.

Se il tuo bambino ha avuto edema laringeo in tenera età, prendi in considerazione l'acquisto di un inalatore (nebulizzatore). Inoltre, dovresti sempre avere a portata di mano antistaminici, inalanti per alleviare il gonfiore e il telefono di un medico competente.

I bambini di età inferiore a 2 anni con un attacco per la prima volta o con un grave attacco di groppa, saranno portati in ospedale per alleviare l'edema e curare un'infezione virale. Ciò è necessario perché l'inalazione può essere eseguita a casa, ma solo un medico può intubare la trachea in caso di edema grave. In assenza di un'adeguata assistenza per l'edema grave, il bambino potrebbe morire.

In un ospedale, a un bambino viene somministrata una terapia inalatoria, gli vengono somministrati ormonali e antistaminici, se necessario, gli antibiotici vengono prescritti in una dose correlata all'età..

In gravi condizioni, vengono effettuate misure di rianimazione e di emergenza fino all'intubazione tracheale e alla ventilazione meccanica. Salverà la vita del bambino e la pace ti darà.

Laringite durante la gravidanza

Durante la gravidanza, quando l'immunità di una donna è indebolita, ma il corpo è costretto a lavorare per due, la futura mamma è particolarmente sensibile al raffreddore o alle malattie virali del tratto respiratorio superiore. Uno di questi è la laringite o, in altre parole, un processo infiammatorio che si sviluppa sulla mucosa della laringe. Ciò si verifica sotto l'influenza di fattori avversi, come ipotermia, esposizione a agenti patogeni, inalazione di polvere o aria gassata..

Il pericolo di laringite durante la gravidanza è che può essere una delle manifestazioni di malattie respiratorie acute, tra le quali le più comuni sono l'influenza, la pertosse, il morbillo o la scarlattina. Queste infezioni rappresentano un grave rischio per il feto, soprattutto nelle prime fasi della gravidanza. Pertanto, se una donna in attesa di un bambino nota dolore e mal di gola, tosse secca, raucedine o raucedine, dovrebbe immediatamente consultare un medico per escludere problemi di salute più gravi. Se la laringite è accompagnata da sintomi come febbre, forte mal di testa e debolezza generale, è necessario essere particolarmente responsabili del riposo a letto e chiamare un medico a casa.

Trattamento della laringite durante la gravidanza

Come curare la laringite durante la gravidanza senza danneggiare la futura madre e il bambino?

Ancora più importante, bisogna tenere presente che questo periodo nella vita di una donna è una controindicazione per l'uso della maggior parte dei farmaci e di alcune procedure fisioterapiche. Pertanto, a meno che il medico non abbia raccomandato diversamente, nel trattamento della laringite, si consiglia di fare con rimedi popolari, inalazioni e raccomandazioni generali per l'osservazione del regime.

Dei rimedi popolari, per il trattamento dell'infiammazione del tratto respiratorio superiore sono più spesso utilizzati: decotti di erbe medicinali, come radice di marshmallow o foglie di salvia, nonché frequenti risciacqui della gola con acqua calda con l'aggiunta di succo di cipolla o barbabietola, sale marino o eucalipto. Quando tossisci, puoi prendere lo sciroppo di radice di liquirizia, che promuove efficacemente l'espettorato e la respirazione più facile, nonché l'inalazione con decotti di camomilla e menta con l'aggiunta di olio di canfora. Una bevanda calda e abbondante aiuta anche nella lotta contro la laringite durante la gravidanza, sono particolarmente raccomandati un brodo di rosa canina, mirtilli e mirtilli rossi, tè al limone e miele. Queste bevande aiutano a rimuovere le tossine dal corpo della futura mamma, arricchendole con vitamine, aumentando la vitalità generale e migliorando l'umore.

Prevenzione della laringite

La prevenzione della laringite è, prima di tutto, la prevenzione del raffreddore. Lavarsi le mani con sapone, utilizzare salviette monouso, non toccare il naso e la bocca con mani non lavate ed evitare il contatto ravvicinato con i pazienti con SARS. Indurimento (doccia a contrasto, sfregamento, bagnatura con acqua fredda), dormire a sufficienza, trascorrere del tempo all'aria aperta anche in autunno e in inverno.

Allo stesso tempo, evita di raffreddare eccessivamente il corpo, cerca di mantenere calde le corde vocali (non parlare al freddo, indossa una sciarpa e un cappello caldi).

È auspicabile che la casa abbia meno polvere possibile e che l'aria non sia troppo calda e abbastanza umida, per questi scopi è possibile installare un depuratore d'aria e un umidificatore domestici. Esistono dispositivi che combinano l'una e l'altra funzione, ma devono essere acquistati non a buon mercato.

Se sei costretto a venire a contatto con sostanze nocive per tipo di attività, esegui inalazioni dopo il lavoro per rimuovere particelle di sostanze dalla mucosa delle vie respiratorie.

Quando vedere un dottore

Dovresti contattare un otorinolaringoiatra se:

  • I sintomi non migliorano entro 2 settimane;
  • Hai un improvviso forte dolore (specialmente nell'orecchio), difficoltà a deglutire o espettorazione del sangue;
  • Sospettare la presenza di un'altra malattia;
  • C'è il sospetto che la laringite possa passare allo stadio cronico.

Quali medici consultare in caso di laringite

video

Discutere la laringite sul forum.

¹ Istruzioni per l'uso medico delle pastiglie alla salvia. RU. P n. 011411/01 del 02.03.2009. Ci sono controindicazioni. Consultare un medico