Durante la gestazione, una donna è suscettibile allo sviluppo di infezioni, perché il suo sistema immunitario non è in grado di rispondere adeguatamente ai patogeni. Per le infezioni respiratorie, è tipica una tosse che deve essere trattata. La mancanza di terapia, un approccio terapeutico improprio può portare allo sviluppo di complicanze. Le conseguenze della malattia influenzeranno la salute della donna, del bambino, quindi, per evitare problemi, dovresti sapere come trattare la tosse durante la gravidanza e cosa no.

Qual è il pericolo di tosse durante la gravidanza?

Una comune tosse fredda non minaccia una gravidanza normale. Richiede un trattamento adeguato in modo che non si sviluppino complicanze del tratto respiratorio, che rappresentano una minaccia per madre e bambino.

Se la gravidanza è difficile, con violazioni, una tosse può aggravare la condizione e diventare un fattore scatenante per l'interruzione o la nascita prematura.

Se c'è un rischio di aborto spontaneo nelle prime fasi, la tosse provoca un ulteriore aumento del tono uterino, che aumenta la probabilità di aborto spontaneo.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-kashlya-pri-beremennosti.jpg "alt =" Trattamento della tosse con gravidanza "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-kashlya-pri-beremennosti.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-kashlya-pri-beremennosti-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie -kashlya-pri-beremennosti-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-kashlya-pri-beremennosti-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru /wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-kashlya-pri-beremennosti-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Nelle donne in gravidanza che soffrono di gestosi precoce, ad esempio vomito o salivazione, la tosse provoca un peggioramento dei sintomi, che porta alla perdita di liquidi, esaurimento, disidratazione di una donna.

In presenza di segni di gestosi tardiva, come ipertensione arteriosa, preeclampsia, gravi attacchi di tosse aumentano la pressione, provocano attività convulsiva.

Se il feto soffre di ipossia, ci sono segni di ritardo della crescita intrauterina, quindi una tosse parossistica e debilitante aggrava l'ipossia della madre e, di conseguenza, il bambino.

Possiamo dire che la gravidanza e la tosse non minacciano gravi conseguenze per una donna e il suo bambino, se il cuscinetto non si verifica, ma se ci sono problemi, diversi medici dovrebbero essere coinvolti nel trattamento contemporaneamente.

Identifichiamo la causa della tosse - vai dal medico

Un medico o un medico di medicina generale è coinvolto nella tosse. Con una leggera tosse, accompagnata dai soliti sintomi di un raffreddore, uno specialista affronterà completamente la nomina della terapia.

Per cominciare, il medico raccoglierà lamentele, anamnesi. Successivamente, ascolterà i polmoni, misurerà la temperatura, la pressione, esaminerà la gola, prescriverà test clinici del sangue e delle urine. Se si sospetta la polmonite, viene prescritta una radiografia del torace con protezione addominale con grembiule di piombo..

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-patalogii-vynashivaniya-chto-delat.jpg "alt =" Quando patologia di cuscinetto cosa fare "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-patalogii-vynashivaniya-chto- delat.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-patalogii-vynashivaniya-chto-delat-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/ uploads / 2018/05 / Pri-patalogii-vynashivaniya-chto-delat-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-patalogii-vynashivaniya-chto-delat-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-patalogii-vynashivaniya-chto-delat-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Se la donna incinta ha una patologia di portamento, allora un ostetrico-ginecologo che controlla le condizioni del feto e della madre prende parte al trattamento. Viene eseguita un'ecografia con una valutazione Doppler del flusso sanguigno dei vasi del cordone ombelicale, dell'utero, dell'attività motoria del feto e della frequenza cardiaca. Sulla base di questi dati, viene fatta una conclusione sulla presenza di ipossia nel corpo di un bambino.

La terapia viene selezionata in base alla causa della tosse. Sono prescritti solo farmaci per la tosse prescritti durante la gravidanza.

Trattare la tosse durante la gravidanza o cosa si può bere in posizione

Nonostante il piccolo numero di effetti collaterali delle ricette di medicina tradizionale, non tutte possono essere utilizzate durante la gravidanza. La donna particolarmente attenta deve essere nel primo trimestre, per questo motivo, i farmaci sono limitati all'espettorante a base di radice di marshmallow, sciroppi omeopatici.

È impossibile trattare la tosse durante la gravidanza con mucolitici nei primi tre mesi, anche se nel secondo trimestre alcuni sono sicuri per il bambino.

Con un sintomo grave con espettorato purulento, a causa di bronchite o polmonite, sono necessari antibiotici. La futura mamma non dovrebbe avere paura, poiché esistono farmaci che non danneggiano in nessun periodo di gestazione.

C'è una differenza nel trattamento della tosse secca e umida?

Provoca attacchi di tosse secca, espettorato viscoso, che non tossisce a causa della sua struttura adesiva, quindi il sintomo sembra improduttivo. Questa specie è caratteristica delle fasi iniziali delle infezioni respiratorie. Vengono prescritti farmaci espettoranti che causano la liquefazione dell'espettorato, attivando la sua tosse attiva.

Se una tosse secca è davvero improduttiva, causata da un cambiamento della temperatura dell'aria inalata, solletico, solletico della gola, irritazione della mucosa del tratto respiratorio, il suo trattamento dovrebbe essere mirato a bloccare il riflesso della tosse. Il sintomo si verifica dopo un'infezione respiratoria, con laringite, faringite, influenza. In questo caso, vengono utilizzati farmaci antitosse.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-produktivnogo-kashlya-u-beremennoj.jpg "alt =" Trattamento tosse produttiva in una donna incinta "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-produktivnogo-kashlya-u- beremennoj.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-produktivnogo-kashlya-u-beremennoj-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/ uploads / 2018/05 / Lechenie-produktivnogo-kashlya-u-beremennoj-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-produktivnogo-kashlya-u-beremennoj-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Lechenie-produktivnogo-kashlya-u-beremennoj-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Una tosse produttiva durante la gravidanza viene trattata con mucolitici, farmaci espettoranti. I mezzi causano la liquefazione dell'espettorato, il suo scarico efficace, il ripristino della mucosa del tratto respiratorio.

Come trattare la tosse durante la gravidanza nel primo trimestre

Durante le prime 12 settimane dopo il concepimento, vengono posati tutti gli organi e i sistemi del bambino. Fortunatamente, nelle prime settimane, l'embrione non ha alcun messaggio con sangue materno, quindi l'assunzione di droghe durante questo periodo non influisce sulla salute del nascituro.

Per tutta la restante gravidanza, si verifica la crescita e lo sviluppo della primordia degli organi. Pertanto, il primo trimestre è considerato il più responsabile nei cuscinetti. La maggior parte dei farmaci non può essere utilizzata, ma è meglio escludere la possibilità di assumere tutte le medicine, le erbe.

All'inizio della gravidanza, puoi trattare la tosse con impacchi gargarismi, inalazione, idratanti, riscaldanti. Questo approccio funziona bene per la tosse lieve..

Se gli attacchi sono forti, puoi usare il seguente espettorante:

  • Sciroppo di Althea o altri rimedi con una radice di Althea. Il farmaco viene prescritto per 1 cucchiaio grande 3-5 volte al giorno. Mukaltin 1 compressa 3-4 volte al giorno.
  • Eucabal con cautela, 1 cucchiaio grande 3-5 volte al giorno.
  • Stodal si riferisce all'omeopatia, viene prescritto 15 ml 4 volte al giorno.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-silnyh-kashlevyh-pristupah-u-zhenshhin-v-polozhenii. jpg "alt =" Con gravi attacchi di tosse nelle donne nella posizione "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05 /Pri-silnyh-kashlevyh-pristupah-u-zhenshhin-v-polozhenii.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-silnyh-kashlevyh-pristupah-u-zhenshhin- v-polozhenii-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-silnyh-kashlevyh-pristupah-u-zhenshhin-v-polozhenii-24x15.jpg 24w, https: //mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Pri-silnyh-kashlevyh-pristupah-u-zhenshhin-v-polozhenii-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads /2018/05/Pri-silnyh-kashlevyh-pristupah-u-zhenshhin-v-polozhenii-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

In caso di spurgo di espettorato purulento, si può sospettare la polmonite, la febbre, mancanza di respiro, intossicazione, che può essere trattata con i seguenti mezzi:

  • Antibiotici: penicilline, cefalosporine.
  • Antipiretico: paracetamolo.

E cosa si può fare nel secondo trimestre

Dopo la formazione della placenta, il bambino protegge la barriera ematoplacentare tra il sangue della madre e il sangue del bambino. Per questo motivo, quei farmaci che non penetrano nella barriera sono prescritti per il trattamento della tosse. Il secondo trimestre è considerato il più calmo, dal momento che è consentito assumere la maggior parte dei farmaci..

Medicinali che possono essere in stato di gravidanza per la tosse:

  1. Bronchipret è prescritto 5 ml tre volte al giorno.
  2. Gedelix è preso allo stesso modo di Bronchipret.
  3. Lazolvan 1 compressa tre volte al giorno.
  4. Dr. Tysse Syrup fino a 6 volte al giorno in un cucchiaio grande.

Il trattamento della tosse durante la gravidanza nel 2o trimestre dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico, poiché esiste il rischio di compromettere il feto, sebbene minimo.

Trattiamo la tosse durante la gravidanza nel 3 ° trimestre

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-lecheniya-kashlya-na-3-trimestre.jpg "alt = "Per il trattamento della tosse nel 3 ° trimestre" larghezza = "630" altezza = "397" srcset = " data-srcset = "https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-lecheniya-kashlya -na-3-trimestre.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-lecheniya-kashlya-na-3-trimestre-300x189.jpg 300w, https: // mykashel.ru / wp-content / uploads / 2018/05 / Dlya-lecheniya-kashlya-na-3-trimestre-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya- lecheniya-kashlya-na-3-trimestre-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-lecheniya-kashlya-na-3-trimestre-48x30.jpg 48w " dimensioni = "(larghezza massima: 630px) 100vw, 630px" />

Negli ultimi mesi di gestazione, una donna ha bisogno, come nel 1 ° trimestre, di proteggersi dall'influenza negativa delle medicine, perché ciò influisce sulla maturazione del bambino, sul grado di prontezza alla nascita, sul completamento della formazione dei sistemi di organi.

Per il trattamento della tosse durante la gravidanza nel 3 ° trimestre, vengono utilizzati:

  • Prospan prese alcuni cucchiaini tre volte al giorno.
  • Bromhexine 1 compressa tre volte.
  • Fluditec tre volte su un cucchiaio grande.

Medicina proibita per la tosse in gravidanza

Esiste una classificazione che comprende 5 gruppi di farmaci: da sicuri a sopportare, al 100% che causano malformazioni congenite, anomalie fetali. Quasi tutti i farmaci usati per la tosse appartengono alla categoria B o C, cioè sono farmaci la cui sicurezza è stata testata sugli animali, a seguito della quale non è stato riscontrato alcun effetto sul feto. Nelle donne in gravidanza, gli esperimenti non sono stati condotti per motivi etici, quindi è impossibile dire con certezza se il medicinale è sicuro o meno..

I più dannosi sono alcuni antibiotici e farmaci antinfiammatori non steroidei. I farmaci possono causare perdita dell'udito, sottosviluppo osseo, malattie cardiovascolari e altre malformazioni..

Mezzi sintetici

Espettoranti, antitosse, mucolitici proibiti durante la gestazione includono:

  1. Preparazioni di codeina: Codelac.
  2. Derivati ​​dell'acetilcisteina: ACC.
  3. Lazolvan, la bromexina non è possibile nelle prime fasi.

Antibiotici proibiti:

  • Streptomicina.
  • tetraciclina.
  • Gentamicina.
  • cloramfenicolo.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Zapreshhennye-antibiotiki-pri-kashle-beremennym.jpg "alt =" Proibito antibiotici per la tosse in gravidanza "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Zapreshhennye-antibiotiki-pri-kashle- beremennym.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Zapreshhennye-antibiotiki-pri-kashle-beremennym-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/ uploads / 2018/05 / Zapreshhennye-antibiotiki-pri-kashle-beremennym-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Zapreshhennye-antibiotiki-pri-kashle-beremennym-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Zapreshhennye-antibiotiki-pri-kashle-beremennym-48x30.jpg 48w "size =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

FANS pericolosi:

Cosa è proibito dalla medicina tradizionale

Le ricette non convenzionali si basano sull'uso di piante medicinali. Alcuni di essi hanno un forte effetto sul corpo, fornendo non solo espettoranti, ma anche altri effetti..

C'è un elenco di piante vietate nel primo trimestre:

Le piante aumentano il tono dell'utero, che può influenzare il corso di una gravidanza già compromessa. Ciò significa che con un normale corso di gestazione, i preparati a base di erbe medicinali elencate possono essere consumati in piccole quantità, ma se esiste una minaccia di interruzione, l'uso delle piante è severamente vietato.

Inoltre, nelle prime fasi, non devi usare intonaci alla senape, cerotto al pepe, bagno caldo, innalzare i piedi in acqua calda, specialmente con l'aggiunta di senape.

Sono consentiti metodi alternativi di trattamento della tosse in posizione

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/beremennym-Razreshenny-eti-narodnye-sredstva.jpg "alt =" incinta Questi rimedi popolari sono ammessi "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/beremennym-Razreshenny-eti-narodnye- sredstva.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/beremennym-Razreshenny-eti-narodnye-sredstva-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/ uploads / 2018/05 / beremennym-Razreshenny-eti-narodnye-sredstva-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/beremennym-Razreshenny-eti-narodnye-sredstva-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/beremennym-Razreshenny-eti-narodnye-sredstva-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Durante la gestazione, le procedure locali hanno un buon effetto:

  1. Comprime il riscaldamento del torace.
  2. Inalazione.
  3. gargarismi.

Le compresse sono spesso preparate con patate cotte con la buccia. La verdura viene impastata e adagiata su una cassa coperta da un asciugamano, avvolta da una pellicola e isolata con un batuffolo di cotone sulla parte superiore. L'impacco è attaccato al corpo con una sciarpa o bende. È possibile impostare il riscaldamento di notte o per 1-2 ore. L'impacco terapeutico non dovrebbe influenzare l'area del cuore.

Quando si tossisce, il latte con miele e Borjomi o burro ha un buon effetto. Un cucchiaino di miele, 50 ml di acqua minerale o un cucchiaio di burro fuso viene preso in un bicchiere di latte caldo. La ricetta è consentita a tutti tranne che alle donne allergiche al miele..

Importante! Prima di utilizzare qualsiasi ricetta popolare, è necessario consultare uno specialista su cosa può essere incinta di tosse e cosa è proibito.

Inalazioni per gestanti

È meglio eseguire la procedura utilizzando un nebulizzatore. Ciò aumenterà l'efficacia del trattamento..

Sono utilizzate le seguenti sostanze:

  • Acqua minerale alcalina: Essentuki, Mirgorodskaya, Borjomi, Polyana Kvasova. 2-4 ml sono necessari per inalazione per 10-15 minuti. La procedura è sicura in qualsiasi momento..
  • Lazolvan 1 ml viene miscelato con 1 ml di soluzione salina. La miscela è prescritta per la tosse umida con espettorato difficile da separare. Il farmaco non può essere utilizzato all'inizio della gravidanza.
  • Sinupret è anche diluito con soluzione salina in un rapporto di 1: 1, 1 ml. Il medicinale non influisce sul feto.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Ingalyatsii-razresheny-v-lyubom-trimestre.jpg "alt =" Inalazioni consentito in qualsiasi trimestre "larghezza =" 630 "altezza =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Ingalyatsii-razresheny-v-lyubom- trimestre.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Ingalyatsii-razresheny-v-lyubom-trimestre-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/ uploads / 2018/05 / Ingalyatsii-razresheny-v-lyubom-trimestre-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Ingalyatsii-razresheny-v-lyubom-trimestre-36x23.jpg 36w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Ingalyatsii-razresheny-v-lyubom-trimestre-48x30.jpg 48w "dimensioni =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

La tosse provoca anche la respirazione a vapore caldo con l'aggiunta di oli essenziali di menta, eucalipto, pino, legno di sandalo. Tale trattamento è meglio se la donna incinta si sente bene, perché l'aria calda provoca picchi di pressione, nausea, malessere.

Il trattamento della tosse in gravidanza per inalazione è disponibile in qualsiasi trimestre. La tecnica viene applicata 1 volta al giorno la sera, dopo i pasti.

gargarismi

La procedura è adatta per sbarazzarsi di sudore, mal di gola, abbaiare, tosse parossistica, secca e umida.

Per il risciacquo, vengono utilizzate le seguenti soluzioni, infusioni:

  1. Una soluzione di sale ipertonica con soda può essere preparata aggiungendo ½ cucchiaino di sale e soda in un bicchiere d'acqua.
  2. L'infuso di camomilla viene preparato usando 250 ml di acqua bollente e un cucchiaio di erbe. Ci vogliono 30 minuti per insistere.
  3. L'infuso di erbe salvia può essere preparato da 2 grandi cucchiai di materie prime e un bicchiere di acqua bollente. Entro un'ora, la medicina insiste e si raffredda..
  4. Una soluzione di Chlorophyllipt all'1% nella quantità di 1 cucchiaino viene diluita in mezzo bicchiere di acqua calda.
  5. L'infuso di calendula viene preparato da 2 cucchiai di erba secca per bicchiere di acqua bollente.

La farmacia vende soluzioni di risciacquo già pronte che possono essere utilizzate da donne in gravidanza. Ad esempio, Miramistin, Hexoral, Rivanol, Rotokan. Le istruzioni per l'uso indicano che i gargarismi con le medicine dovrebbero essere 3-4 volte al giorno.

I gargarismi dovrebbero essere almeno 4 volte al giorno, preferibilmente dopo ogni pasto dopo 30 minuti. Un'ora dopo la procedura non può essere bevuta, mangiare, poiché l'efficacia diminuirà.

Raccomandazioni generali e come prevenire la tosse in futuro

Una volta che si è ammalata durante la gravidanza, ogni donna non vuole consentire la reinfezione. Al fine di prevenire lo sviluppo della tosse, è necessario seguire le seguenti raccomandazioni:

  • Durante le epidemie del raffreddore e dell'influenza non si trova in luoghi affollati: trasporti pubblici, grandi centri commerciali.
  • Per umidificare l'aria, si consiglia di acquistare un dispositivo speciale, che in futuro sarà utile nella prevenzione della tosse in un bambino.
  • Alcune settimane prima della presunta epidemia di influenza, si raccomanda di vaccinarsi..
  • Il trattamento della tosse deve essere completato, aderendo alle raccomandazioni del medico.
  • Mangia più frutta e verdura come fonti naturali di vitamine e minerali.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-predotvrashheniya-poyavleniya-kashlya-u-beremennyhh-ovoshhi-i- frukty.jpg "alt =" Per prevenire la tosse in donne in gravidanza, frutta e verdura "width =" 630 "height =" 397 "srcset =" "data-srcset =" https://mykashel.ru/wp-content/uploads/ 2018/05 / Dlya-predotvrashheniya-poyavleniya-kashlya-u-beremennyh-ovoshhi-i-frukty.jpg 630w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-predotvrashheniya-poyavleniya-klya -u-beremennyh-ovoshhi-i-frukty-300x189.jpg 300w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-predotvrashheniya-poyavleniya-kashlya-u-beremennyh-ovoshhi-i- frukty-24x15.jpg 24w, https://mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-predotvrashheniya-poyavleniya-kashlya-u-beremennyh-ovoshhi-i-frukty-36x23.jpg 36w, https: //mykashel.ru/wp-content/uploads/2018/05/Dlya-predotvrashheniya-poyavleniya-kashlya-u-beremennyh-ovoshhi-i-frukty-48x30.jpg 48w "size =" (larghezza massima: 630px) 100vw, 630px "/>

Prevenzione della tosse in posizione

I seguenti suggerimenti aiuteranno a prevenire la formazione di attacchi di tosse:

  • Si consiglia di lavare il naso con soluzione salina, che viene preparato in proporzione a un litro di acqua bollita 1 cucchiaio grande di sale. Il liquido viene versato nell'atomizzatore da sotto le gocce di vasocostrittore. Il naso può essere spruzzato un numero illimitato di volte in qualsiasi momento dell'anno. La tecnica impedisce l'eccessivo essiccamento della mucosa, favorisce la lisciviazione di agenti patogeni.
  • Una bevanda abbondante e calda ridurrà la tosse esistente, prevenendo lo sviluppo di un sintomo.
  • Aerazione della stanza, passeggiate nell'aria fresca aiuto.
  • Non surriscaldare l'aria con i riscaldatori, è meglio usare un umidificatore.
  • Dovresti rispondere ai primi sintomi di un raffreddore, ad esempio un naso che cola, e trattarli immediatamente, senza aspettare lo sviluppo di una tosse.

Conclusione

L'uso di droghe durante la gravidanza dovrebbe essere affrontato in modo molto responsabile. È meglio assumere solo medicinali controllati da anni di pratica medica. Va ricordato che nessuno conduce esperimenti su donne in gravidanza, gli scienziati concludono indirettamente sull'influenza negativa studiando le reazioni negli animali. È più facile prevenire un sintomo o sbarazzarsi di una lieve forma di tosse che curare le conseguenze in gravidanza.

Come sbarazzarsi di una tosse

Tosse durante la gravidanza. Trattamento della tosse nelle donne in gravidanza con rimedi popolari

Dove va un uomo se si ammala? Certo, dal dottore, e poi in farmacia, per pillole e pozioni. E una donna incinta in una situazione del genere? Una medicina è controindicata, un'altra non è raccomandata, sulla terza c'è un'iscrizione spaventosa: "Se il beneficio atteso supera il possibile danno", ecc. Nella nostra nuova sezione, sono appositamente selezionate ricette popolari per il trattamento di varie malattie che le future mamme possono usare senza paura.

La tosse, come un naso che cola, è una compagna frequente di raffreddori banali, e talvolta è altrettanto frivola. A questo proposito, c'è un pericolo per la nostra salute, perché può rivelarsi un sintomo di disturbi molto pericolosi. Quali armi sono disponibili nell'arsenale della medicina tradizionale contro questo "nemico"?

La tosse accompagna non solo i raffreddori completamente innocui, ma anche la bronchite, tra cui purulenta, polmonite (polmonite), asma bronchiale. Ci sono gravi malattie croniche dei polmoni, del cuore, del sistema nervoso, manifestate anche dalla tosse.

C'è un'altra condizione che è pericolosa per la vita. Comincia all'improvviso, le sue manifestazioni stanno tossendo sangue, dolore toracico, respiro corto, debolezza, sudore freddo e calo della pressione. Questa è embolia polmonare (una malattia in cui un trombo entra nell'arteria polmonare o nel suo ramo). Non si verifica spesso e nelle donne in gravidanza è solitamente associato a cambiamenti nel sistema di coagulazione del sangue e alla compressione prolungata delle vene. La tromboembolia polmonare richiede assistenza medica di emergenza e ricovero immediato in un ospedale specializzato.

Alla luce di tutti questi punti, diventa chiaro che l'autodiagnosi e l'automedicazione sono pericolosi, specialmente per una donna incinta. In caso di malessere: mal di testa, febbre, naso che cola, tosse, ecc. - assicurati di chiamare un medico! Avvertilo sulla tua gravidanza e, nello svolgimento del suo appuntamento, consulta l'uso dei rimedi popolari. Perché ci sono condizioni che non sono legate alla gravidanza, in cui non puoi prendere questa o quell'erba. Queste possono essere, ad esempio, allergie individuali (al miele, lamponi, ecc.); con la febbre da fieno (naso che cola, tosse associata a un'allergia al polline di varie piante), in genere non è consigliabile ricorrere alla fitoterapia, soprattutto per inalare le erbe. Se la tosse con faringite (infiammazione della faringe) si sviluppa in una tosse, secca, parossistica o umida con espettorato purulento, cioè si nota un cambiamento nella tosse e un peggioramento del benessere - l'intervento di un medico.

Solo dopo che il medico ti ha diagnosticato e approvato l'uso della fitoterapia (trattamento a base di erbe), puoi iniziare il trattamento. Questo articolo presenta ricette popolari per la tosse causata da infezione virale respiratoria acuta e le sue complicanze (faringite - infiammazione faringea, laringite, infiammazione laringea, bronchite, polmonite).

La tosse secca durante la gravidanza, causata da irritazione e mal di gola con raffreddore, può essere alleviata dall'inalazione.

Le inalazioni vengono eseguite utilizzando un inalatore di vapore speciale o su una padella larga (ciotola). In questo caso, la temperatura dell'acqua dovrebbe essere di 30-40 gradi. Dovresti piegarti sul contenitore con la soluzione ad una distanza di 20-30 cm. Quando tossisci, inala il vapore con la bocca. Per migliorare l'efficienza, puoi coprire la testa con un asciugamano di spugna. Una procedura viene eseguita entro 5-10 minuti; non dovrebbe causare alcun disagio. L'inalazione può essere ripetuta da 3 a 6 volte al giorno, a seconda dello stato di salute.

Le inalazioni non possono essere eseguite a temperatura corporea elevata, poiché l'esposizione termica può portare a un aumento della temperatura ancora maggiore. Dopo l'inalazione, non puoi fumare, per 30-40 minuti non puoi uscire o in una stanza fresca, non puoi bere freddo. Non sforzare la voce per un'ora: se possibile, è meglio tacere affatto.

Ecco alcune ricette per inalazione.

  • Sciogliere il miele d'api naturale in acqua calda (circa 40 gradi) in un rapporto tra 1 parte di miele e 5 parti di acqua. Inspira alternativamente con naso e bocca.
  • Un bicchiere di acqua bollente versare 2 cucchiai di erbe tritate di salvia medicinale e insistere per 20 minuti sotto il coperchio.
  • 2 cucchiaini di foglie di eucalipto tritate, un quarto di bricchette di estratto di conifere, 1 compressa di validolo (come fonte di mentolo) e 1 cucchiaino di pappa d'aglio appena preparata in acqua appena bollita.
  • 2-3 cucchiai di soda bevente ordinaria mettere in un litro di acqua bollente. L'inalazione di sodio facilita la tosse spastica con bronchite e asma bronchiale, non provoca allergie.

Gli inalatori ad ultrasuoni sono ora in vendita che usano vapore "freddo". Possono essere utilizzati a temperatura corporea elevata. Ma gli inalatori a ultrasuoni possono essere riempiti solo con medicinali appositamente preparati per questo. Pertanto, prima di procedere con il trattamento utilizzando questa tecnica, è necessario assicurarsi che le erbe che compongono queste tasse siano sicure per le donne in gravidanza.

Con grave irritazione della gola, tosse dolorosa secca, è bene fare i gargarismi alla gola dopo aver mangiato e tra i pasti (fino a 6 volte al giorno). Per questo è possibile utilizzare le seguenti commissioni.

  • In parti uguali, mescola e trita i fiori di salvia, eucalipto e calendula officinalis. Preparare un cucchiaio della miscela con un bicchiere di acqua bollente e scaldare per altri 10 minuti sotto il coperchio a bagnomaria, non bollendo, quindi filtrare. Usa caldo. L'infusione mantiene le sue proprietà curative per sole 3-4 ore.
  • In parti uguali, mescola le foglie di lampone ordinario, erba di farfara, erba di menta piperita, fiori di camomilla, radice di marshmallow medicinale, gemme di pino, foglie di erba a foglie strette e fiori di trifoglio di prato. Versare un cucchiaio di miscela tritata con un bicchiere di acqua bollente e scaldarlo per altri 15 minuti a bagnomaria sotto il coperchio. Versare l'infuso in un thermos e insistere per 2 ore, filtrare.
  • Diluire in un bicchiere di acqua calda mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio.

Ammorbidisce la tosse, riduce il dolore e l'irritazione alla gola, liquefa l'espettorato e facilita la tosse, migliora il benessere, il consumo eccessivo.

  • Diluire in un bicchiere di latte caldo (la temperatura del latte non deve superare i 60 gradi, altrimenti il ​​miele perderà le sue proprietà curative) un cucchiaino di miele, un po 'di burro e bicarbonato di sodio sulla punta di un coltello. Bevi tale latte in un bicchiere 3-4 volte al giorno.
  • Far bollire a fuoco basso per 20 minuti in un bicchiere di latte 2 frutti di fichi secchi. È meglio bere tale latte caldo prima di andare a letto.
  • Mescolare in parti uguali foglie essiccate e mele essiccate a fette, uva passa senza semi, lamponi, cinorrodi e biancospino. Prepara quattro cucchiai con due bicchieri di acqua bollente e scalda per 20 minuti a bagnomaria a fuoco basso. Lasciare sotto il coperchio per altri 30 minuti, filtrare. Bere caldo in mezzo bicchiere 4 volte al giorno, è possibile aggiungere il miele.
  • Prepara mezzo bicchiere di frutta secca di Viburnum vulgaris con due bicchieri di acqua bollente, fai bollire per 10 minuti, filtralo, aggiungi un cucchiaio di miele con uno scivolo. Bevi mezzo bicchiere 3-4 volte al giorno.
  • Mescolare il succo di carota appena preparato con latte o sciroppo di miele (1 cucchiaio di acqua per 25 grammi di acqua) in un rapporto di 1: 1. Prendi 1 cucchiaio fino a 4-6 volte al giorno. Un tale cocktail deve essere preparato prima dell'uso.

La tosse secca con laringite, tracheite, bronchite può essere alleviata assumendo preparati a base di erbe. Tuttavia, l'uso di questi rimedi popolari non sostituisce, ma integra il trattamento farmacologico principale.

  • Prendi in parti uguali le foglie di grande piantaggine, cinorrodi di cannella, erba di primula primaverile, fiori di camomilla. Preparare due cucchiai con due bicchieri di acqua bollente, scaldare per 20 minuti a bagnomaria e insistere per un'altra mezz'ora sotto il coperchio nel fuoco, filtrare. Prendi un terzo di un bicchiere 3-4 volte al giorno, può essere dolcificato con miele.
  • Mescola in uguali proporzioni le gemme di pino, le foglie del grande piantaggine, i fiori di camomilla della farmacia e l'erba del farfara. Due cucchiai della miscela frantumata preparano con due bicchieri di acqua bollente, scaldano per 20 minuti a bagnomaria, filtrano. Scaldalo in mezzo bicchiere 3 volte al giorno.
  • Mescola equamente i frutti di anice e finocchio, semi di lino e timo. Versare un cucchiaio della miscela con un bicchiere di acqua bollita raffreddata e lasciare per 2 ore, quindi portare a ebollizione l'infusione, raffreddare, filtrare. Prendi un terzo di un bicchiere 3 volte al giorno. 1 cucchiaio di radice di marshmallow macinata insistere in un bicchiere di acqua fredda per una notte (8-10 ore), filtrare. Prendi un terzo di un bicchiere 3 volte al giorno.
  • Prepara un bicchiere di acqua bollente, come il tè, in una teiera di porcellana 2 cucchiai di fiori di trifoglio di prato, lascia per 15 minuti. Bere caldo in mezzo bicchiere 3-4 volte al giorno, puoi farlo con il miele.

Le ultime due ricette possono essere utilizzate come aggiunta al complesso trattamento medico dell'asma bronchiale durante la gravidanza.

Con una tosse umida con bronchite, polmonite e con | altre malattie polmonari, tali integratori a base di erbe possono essere aggiunti al trattamento farmacologico principale.

  • 3 cucchiai di fiori e foglie di farfara, al vapore in un thermos con due bicchieri di acqua bollente, lasciare per un'ora e mezza, filtrare. Bevi un terzo bicchiere 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti. Puoi aggiungere 1 cucchiaio di miele.
  • Mescola parti uguali dei frutti di anice ordinario, gemme di pino, fiori di calendula officinalis, erba di farfara, foglie di grande piantaggine, fiori di tiglio a foglia piccola, cinorrodi di cannella. Preparare 1 cucchiaio della miscela con un bicchiere di acqua bollente e scaldare per 20 minuti a bagnomaria, non portare a ebollizione, quindi filtrare. Prendi un terzo di un bicchiere 3 volte al giorno.
  • Mescola 2 parti di cannella, rosa canina color tiglio e fettine di mela essiccate, 1 parte di farfara e fiori di camomilla da farmacia. 2 cucchiai della miscela versare un bicchiere di acqua bollente, insistere per mezz'ora in un thermos. Filtrare, prendere un terzo di un bicchiere 3 volte al giorno con marmellata di miele o lampone.

Per domande di carattere medico, assicurati di consultare prima il medico.

Tosse durante la gravidanza nel 1o, 2o, 3o trimestre

La tosse è una delle manifestazioni cliniche del raffreddore. Dà un certo inconveniente a ogni persona, e ancora di più, alla donna che trasporta il bambino.

Il periodo di gravidanza è il momento in cui il sistema immunitario della donna è particolarmente vulnerabile, quindi anche il contatto a breve termine con un paziente con SARS può portare a un'infezione. Non solo l'infezione da virus, ma anche una leggera ipotermia può provocare lo sviluppo di un raffreddore comune.

Una donna dovrebbe capire che una tale malattia come una "tosse" non esiste. È il risultato di una malattia e mira a liberare le vie aeree dalle secrezioni accumulate. In effetti, una tosse è un riflesso del corpo, quindi non è consigliabile trattarlo. È necessario sbarazzarsi del motivo che l'ha causato. A volte si scopre che una reazione allergica provoca una tosse.

È per le donne in attesa di un bambino, la tosse durante la gravidanza è un problema particolare, poiché la maggior parte dei farmaci - espettoranti e antitosse - è vietata durante questo periodo. Nel tentativo di bloccare il feto dagli effetti chimici dei componenti che fanno parte dei farmaci consentiti per le donne in gravidanza, anche una donna rifiuta tale terapia. Molte donne in gravidanza preferiscono la medicina tradizionale, confidando nella loro sicurezza e innocuità. Tuttavia, alcune piante hanno gravi effetti collaterali e sono controindicate durante la gestazione.

Un altro errore comune è l'assunzione di farmaci destinati al trattamento di bambini di età inferiore a 3 anni. La loro attività medicinale sicura per i bambini nati può danneggiare il bambino nell'utero. Naturalmente, non dovresti rinunciare al trattamento per la tosse, ma ogni farmaco dovrebbe essere raccomandato da un medico.

Il pericolo di tosse durante la gravidanza?

Non vale la pena lasciare la tosse durante la gravidanza, poiché è spesso il risultato di un'infezione virale o batterica che colpisce il sistema respiratorio. Questa condizione è pericolosa sia per il paziente stesso che per il nascituro. Può svilupparsi un'infezione intrauterina, può verificarsi una nascita prematura o aborto spontaneo, possono verificarsi malformazioni fetali, ecc..

Inoltre, la donna incinta potrebbe non saperlo, ma il riflesso della tosse stesso è pericoloso. Contribuisce ad un aumento del tono uterino, che, a sua volta, minaccia un aborto spontaneo o una carenza di ossigeno nel feto e lo sviluppo di vari cambiamenti nel suo corpo in questo contesto. Se viene rilevata una deviazione come la placenta previa o la sua posizione bassa, la tosse durante la gravidanza può diventare un fattore provocatorio per il sanguinamento uterino. (Vedi anche: Cause di sanguinamento durante la gravidanza, come fermarsi?)

Qualsiasi attacco di tosse grave può provocare nausea o vomito, il che rende ancora più difficile la tossicosi (a meno che, naturalmente, la donna non ne soffra).

Tosse durante la gravidanza 1 trimestre

I primi mesi di gravidanza sono accompagnati da una ridotta immunità, quindi una donna incinta è obbligata a monitorare la sua salute e, se c'è anche un leggero malessere, adotta urgentemente misure per eliminare il focus della malattia, altrimenti il ​​futuro bambino potrebbe soffrire. La causa della tosse può essere l'infezione degli organi ENT e del tratto respiratorio. A volte la tosse si verifica in caso di sovraccarico o stress, disturbi di stomaco, fumo. Le allergie non possono inoltre essere escluse dai provocatori della tosse, soprattutto se si verifica una regolare esposizione all'allergene..

A causa dell'avvelenamento da nicotina, il rischio di aborto spontaneo aumenta di 8-10 volte! Vedi altri fatti sul fumo.

Al momento della tosse, la parete addominale è sovraccaricata e, di conseguenza, l'utero è teso. La tosse, ripetuta sotto forma di convulsioni, che è prolungata e frequente, contribuisce ad un aumento del tono uterino. Questo processo rovina l'afflusso di sangue al feto, cioè interrompe il flusso di nutrienti e ossigeno al feto. Nel primo trimestre, una tosse minaccia di sviluppare ipossia, distacco della placenta, aumento della pressione e l'opzione peggiore è un aborto spontaneo.

I raffreddori sono terribili complicazioni e cambiamenti patologici negli organi che si formano nel bambino durante il periodo della malattia. Lo sviluppo di un raffreddore nella decima settimana di gravidanza è meno pericoloso rispetto alle prime settimane di formazione fetale. La rosolia, tra le altre infezioni di natura virale, è particolarmente pericolosa. Le possibili complicanze della tosse possono essere polmonite e bronchite. Il pericolo di queste malattie risiede nell'effetto sullo sviluppo del feto e sul trattamento con potenti farmaci. Pertanto, è importante consultare un medico in tempo, che sceglierà un trattamento razionale con un risultato efficace..

Per cominciare, il medico cercherà di prescrivere i mezzi più delicati nella lotta contro la tosse. Se non aiutano, sarà necessario iniziare il trattamento con i farmaci. La loro ricezione è ritardata per il tempo più lungo possibile, poiché esiste sempre la possibilità di intolleranza individuale a un determinato agente.

Alcune donne in gravidanza cercano di sbarazzarsi della tosse con l'aiuto di lecca-lecca, che sono disponibili in vendita in ogni farmacia. Tuttavia, non sarà possibile trarne grandi benefici. Quasi tutti hanno un estratto di eucalipto e menta, conservanti, aromi e dolcificanti. I lecca-lecca possono aiutare ad alleviare la tosse durante la gravidanza, ma solo per un breve periodo, il che significa che una donna li consumerà in grandi quantità.

Con una tosse secca, una donna incinta può usare i seguenti mezzi (primo trimestre):

Tosse durante la gravidanza

Soddisfare:

Durante il periodo di gravidanza, le donne sono sempre più attente alla propria salute, cercando di proteggersi il più possibile da varie malattie, che purtroppo non sempre hanno successo. Sin dai primi giorni dopo il concepimento, si verificano cambiamenti significativi nel corpo della gestante, necessari per il normale corso della gravidanza e lo sviluppo del bambino.

Informazioni Tali cambiamenti hanno i loro lati negativi e, soprattutto, ciò è dovuto a una forte diminuzione dell'immunità nelle donne. A questo proposito, le donne in gravidanza sono molto sensibili al raffreddore, specialmente durante le epidemie.

Le cause

Dovrebbe essere chiaro che la tosse non è una malattia indipendente - è un sintomo che segnala lo sviluppo di una malattia separata che irrita le vie respiratorie.

Le principali cause di tosse sono:

  1. Infezioni virali acute (ARVI, influenza);
  2. Bronchite;
  3. Polmonite;
  4. Tonsillite;
  5. Morbillo;
  6. Pertosse;
  7. Reazioni allergiche.

Pericolo di tosse durante la gravidanza

È necessario trattare la tosse durante la gravidanza, perché durante il periodo di gravidanza, può essere un grave pericolo. Il più pericoloso è una tosse secca che non è accompagnata dalla rimozione dell'espettorato: provoca grave disagio alla donna stessa e può portare a gravi complicazioni nel corso della gravidanza.

Possibili complicazioni della gravidanza:

  • Tono uterino aumentato. A causa della costante tosse lancinante, si verifica una tensione eccessiva dei muscoli della parete addominale anteriore, che a sua volta aumenta il tono dell'utero. Questa situazione dovrebbe essere presa molto sul serio, perché questo può portare alla conclusione prematura della gravidanza;
  • Ipossia del feto. La carenza di ossigeno del bambino è causata dal fatto che frequenti attacchi di tosse portano a disturbi circolatori nella placenta e, di conseguenza, a un'assunzione insufficiente di nutrienti e ossigeno per il bambino;
  • Sanguinamento uterino. Questa complicazione dovrebbe diffidare delle donne con placenta previa o della sua posizione bassa, perché al momento di un forte attacco di tosse, si verifica una forte tensione muscolare, che può causare sanguinamento spontaneo.

Inoltre, non bisogna dimenticare la malattia stessa, che è accompagnata da una tosse. Anche un comune raffreddore in assenza di trattamento o condotta incompetente può portare a conseguenze estremamente indesiderabili.

Trattamento

Il trattamento della tosse nelle donne in gravidanza deve essere effettuato sotto la supervisione di un medico e di un ostetrico-ginecologo (se necessario, altri specialisti sono coinvolti nel processo di trattamento).

pericoloso L'automedicazione in questa situazione è inaccettabile: molti farmaci sono categoricamente controindicati durante il periodo di gestazione e il loro uso irragionevole può portare non i benefici previsti, ma un danno irreparabile. Ciò è particolarmente vero per la gravidanza nelle prime fasi, quando i farmaci proibiti possono causare lo sviluppo di gravi difetti nel bambino.

Trattamento per la tosse nel primo trimestre di gravidanza

Nelle prime 12 settimane, la futura mamma dovrebbe essere estremamente attenta alla scelta di eventuali farmaci: al momento della posa di tutti gli organi e sistemi del bambino, qualsiasi intervento può essere pericoloso.

Nelle prime fasi dello sviluppo di un embrione per la tosse, le donne in gravidanza possono usare la medicina tradizionale.

Metodi della medicina tradizionale:

  • Inalazioni a base di erbe medicinali (uno dei modi più efficaci per curare la tosse): quando secco - tiglio, camomilla, salvia, piantaggine, quando bagnato - achillea, successione, rosmarino. Puoi anche usare oli essenziali pronti per l'inalazione: menta, eucalipto. Per la procedura, è possibile utilizzare un dispositivo nebulizzatore speciale o, in sua assenza, qualsiasi capacità ampia (bacino, pentola). Le inalazioni possono essere eseguite più volte al giorno fino al completo recupero..
  • Bere decotti di erbe medicinali. Le stesse erbe possono essere utilizzate per la somministrazione orale: 1 cucchiaio di pianta viene preparato in un bicchiere di acqua bollente. Puoi prendere i decotti 3-4 volte al giorno fino a quando la tosse scompare;
  • Comprime sul petto. Un buon rimedio per la tosse durante la gravidanza è un impacco di foglie di cavolo. Il lenzuolo è imbrattato di miele e applicato sul petto, coprire con una borsa e un asciugamano di spugna e lasciarlo durante la notte;
  • Bere latte caldo con miele. Per migliorare l'effetto, puoi aggiungere il succo di cipolla, ma in questo caso, bere la bevanda risultante dovrebbe essere in piccole dosi: 5 ml 3 volte al giorno.

Sfortunatamente, sullo sfondo della ridotta immunità, un rimedio popolare per la tosse durante la gravidanza non sarà sempre efficace. In questo caso, non puoi fare a meno di assumere farmaci già pronti, ma dovrebbero essere assunti solo dopo aver consultato un medico.

Trattamento della tosse nel secondo e terzo trimestre

Una donna può assumere molti farmaci per la tosse durante la gravidanza dall'inizio del secondo trimestre, quindi il suo trattamento è un compito più facile. Naturalmente, non dimenticare la medicina tradizionale, che è sempre preferibile a causa degli effetti collaterali minimi..

Compresse per la tosse

Le compresse per la tosse durante la gravidanza sono selezionate dal medico individualmente per ogni donna, tenendo conto del rischio minimo per il bambino. Questa forma di dosaggio non è ancora preferita e può essere utilizzata solo se ci sono indicazioni rigorose.

Le compresse utilizzate dalle donne in gravidanza per la tosse dovrebbero essere solo di origine vegetale: Mukaltin a base di falena medicinale, Bronchipret (a base di timo e primula), ecc..

Sciroppi per la tosse

Gli sciroppi per la tosse durante la gravidanza sono usati più ampiamente e la loro scelta è abbastanza grande.

Gli sciroppi per la tosse più utilizzati durante la gravidanza:

  1. Sinecode;
  2. Herbion (una preparazione a base di erbe a base di malva e piantaggine);
  3. "Althea" (basato sull'erba del marshmallow medicinale);
  4. Gedelix (ingrediente attivo - estratto di foglie di edera);
  5. Stodal (medicina omeopatica).

Tutti gli sciroppi devono essere usati solo come indicato da un medico.!

Cosa non dovrebbero fare le donne in gravidanza quando si tossisce

Manipolazioni vietate per il trattamento della tosse durante la gravidanza:

  • Ricezione di un bagno caldo;
  • Pediluvi caldi (questa procedura porta ad un aumento del tono dell'utero);
  • Intonaci di senape di messa in scena;
  • Condurre fisioterapia;
  • Effettuare inalazioni a temperatura elevata;
  • L'uso di droghe proibite con effetti teratogeni. Le medicine sono prescritte da uno specialista, dovrebbero essere usate con un'attenta osservanza del dosaggio e della frequenza di somministrazione.

Come e come trattare la tosse durante la gravidanza

La tosse durante la gravidanza dovrebbe essere un'occasione per visitare una struttura medica. Spesso, un tale sintomo della malattia si risolve da solo, ma in determinate condizioni (immunità debole, cambiamenti ormonali), sono possibili complicazioni che influenzeranno negativamente la salute generale della futura mamma e lo sviluppo fetale.

Perché ci sono problemi di salute?

Per capire come trattare e cosa possono tossire le donne in gravidanza, è necessario scoprire la fonte di questa condizione patologica. Le contrazioni riflesse dei muscoli del torace e della laringe sorgono quando necessario per rimuovere l'espettorato dal corpo (agenti patogeni). Molto spesso, i crampi sono il risultato dell'irritazione dei recettori del sistema nervoso, meno spesso sono complicazioni di influenze esterne negative.

Il problema principale del trattamento della tosse nelle donne in gravidanza è la necessità di un rigoroso controllo dei farmaci assunti. Non è difficile sopprimere un'infezione respiratoria acuta, un virus o funghi se vengono presi antibiotici o agenti antibatterici, ma la farmacoterapia durante la gestazione, per dirla delicatamente, non è raccomandata.

Molti specialisti specializzati (terapisti) consigliano di considerare le possibilità della medicina tradizionale. L'uso di medicine naturali è meno efficace, ma ha meno probabilità di causare effetti collaterali. Inoltre, con l'aiuto di sciroppi naturali e medicinali, puoi rimuovere in modo sicuro l'edema laringeo senza rischi per il bambino..

Tosse durante la gravidanza - pericolo e rischi

È necessario trattare i crampi al petto. La cosa principale è scegliere i mezzi più sicuri e valutare correttamente i rischi per la salute generale. La tosse stessa raramente provoca gravi conseguenze. L'eccezione è una forte contrazione dei muscoli addominali, che provoca sanguinamento, aumento del tono uterino.

Le fonti primarie di un tale sintomo sono ARVI, ARI, infezioni fungine del tratto respiratorio. L'immunità della donna incinta è drasticamente ridotta e qualsiasi malattia può causare cambiamenti irreversibili. È particolarmente importante evitare l'infezione nel 1 ° trimestre. In questo momento, si forma il feto e le condizioni patologiche della donna durante il parto influenzano la salute futura del bambino.

Come trattare in sicurezza i crampi riflessi al torace

Puoi eliminare la tosse durante la gravidanza esplorando le possibilità di terapia alternativa e alternativa, prendendo un corso di inalazione, fisioterapia. È molto importante creare condizioni ottimali per il recupero. Prima di tutto, è necessario monitorare la temperatura e l'umidità della stanza. L'aria secca diventa spesso irritante. Cosa si può fare? È utile ventilare spesso la stanza, eseguire periodicamente la pulizia a umido, utilizzare generatori di vapore domestici, aria condizionata.

Nutrizione equilibrata della tosse durante la gravidanza

L'importanza della dieta quotidiana non deve essere sottovalutata. Puoi eliminare gli spasmi secchi e improduttivi aggiungendo un gran numero di bevande salutari al menu. Tè verde, latte, bevande alla frutta, succhi idratano la mucosa, alleviando l'irritazione. Nelle fasi iniziali (1-2 trimestre) non è consigliabile assumere medicinali per la tosse, quindi sarà utile un aumento naturale dell'immunità. Una corretta alimentazione richiede una minore digestione, questo migliora le proprietà protettive del corpo.

Un altro modo per migliorare la resistenza complessiva a fattori esterni negativi è saturare il menu giornaliero con molte vitamine, minerali (frutta, verdura, bacche). Eventuali sostanze irritanti devono essere eliminate dalla dieta: alimenti acidi, affumicati e piccanti. Tali cambiamenti avranno un effetto benefico sullo stato del sistema respiratorio e aiuteranno a sbarazzarsi della tosse secca che abbaia..

Gargarismi e inalazione

Spesso all'appuntamento del terapeuta puoi sentire la domanda, come è sicuro trattare la tosse durante la gravidanza? La risposta potrebbe essere l'uso di componenti naturali nella produzione di soluzioni per la disinfezione della gola. Tali procedure possono essere eseguite in qualsiasi momento (1-3 trimestre), la cosa principale è assicurarsi che l'esposizione sia sicura. I risciacqui possono essere effettuati con infusi, decotti di erbe. Molto spesso, ricette con l'aggiunta di camomilla, menta, cinorrodi, tiglio. La terapia promuove la liquefazione e l'eliminazione dell'espettorato.

Un'ottima soluzione è l'uso di un nebulizzatore. Se non esiste un tale dispositivo, puoi respirare coppie di patate, eucalipto alla vecchia maniera, usando una pentola, una bacinella e un asciugamano normale. Non dobbiamo dimenticare che l'aria calda può bruciare, quindi prima di trattare una tosse, è necessario controllare la temperatura del liquido evaporato.

Fisioterapia per la tosse durante la gravidanza

In alcuni articoli, ci sono suggerimenti per le future mamme che trattano gli spasmi al torace con la fisioterapia. La maggior parte delle manipolazioni offerte nelle cliniche sono proibite durante la gravidanza (specialmente nelle prime fasi). Non è consigliabile condurre la terapia del calore, UHF, massaggio drenante. Sono consentiti l'irradiazione ultravioletta locale e l'elettroforesi mediante l'uso di cloruro di calcio (sotto la stretta supervisione del medico curante).

Rimedi popolari

È opinione diffusa che le medicine naturali non possano danneggiare il corpo. In realtà, non è così. Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti ormonali e molte erbe rientrano nella categoria dei proibiti.

Cosa non può essere trattato per la tosse mentre si trasporta un bambino:

  • L'erba di San Giovanni riduce l'efficacia degli antidolorifici, che possono influenzare negativamente l'uso dell'anestesia durante il parto;
  • l'echinacea (ginseng) non è raccomandata a causa di un forte aumento della pressione sanguigna;
  • farfara ha un effetto mutageno e cancerogeno sul feto;
  • salvia, il timo provoca emorragie uterine;
  • elecampane, tanaceto aumentano il tono del miometrio e possono provocare un aborto non pianificato (aborto spontaneo).

L'elenco dei rimedi popolari vietati comprende anche crespino, lampone, spago, calamo, germogli di pino.

Cosa possono tossire le donne in gravidanza? Relativamente sicuro è considerato il trattamento con decotti di mora, tiglio, menta, mirtillo rosso, camomilla, betulla, rosa canina. Queste piante hanno proprietà disinfettanti e antinfiammatorie..

Farmaci per la tosse durante la gravidanza

La maggior parte dei farmaci ha un ampio elenco di controindicazioni ed effetti collaterali. Pertanto, l'uso di agenti farmacologici deve essere approvato dal medico curante. Il terapista valuta i rischi per la salute e prescrive il trattamento più sicuro. Compresse, sciroppi, losanghe e medicinali possono essere suddivisi condizionatamente in 2 gruppi: espettorante e antitosse. Il primo riduce la viscosità dell'espettorato, facilitando la sua escrezione, il secondo influenza direttamente i recettori (sistema nervoso).

L'elenco dei farmaci vietati per il trattamento della tosse durante la gravidanza comprendeva: "ACC", "Broncholitin", "Pertussin", "Ascoril", "Tussin". Sotto la stretta supervisione di un medico, sono consentite la terapia con Mukaltin, Gedeliks, Doctor Tyss e Bronchipret. È importante capire che le raccomandazioni di qualsiasi medico devono essere seguite. Spesso l'inazione complica notevolmente la terapia, "guidando" la malattia in una forma cronica.

Come proteggersi dalle malattie

Non è necessario trattare la tosse durante la gravidanza se si seguono le semplici regole di uno stile di vita sano. Le mamme in attesa devono camminare di più all'aria aperta, impegnarsi a risparmiare attività fisica. Si raccomanda di evitare luoghi affollati (trasporti pubblici, supermercati). Durante le epidemie stagionali (influenza), puoi fare i gargarismi preventivamente con decotti sicuri di erbe, una soluzione di sale, soda, applicare vaselina o unguento di ossolina sulla pelle vicino al naso..

Sarà utile per mantenere la corretta umidità, temperatura nel soggiorno, eliminare eventuali irritanti della mucosa (polvere, peli di animali, polline delle piante). Di solito tali azioni sono sufficienti per prevenire l'infezione da virus, batteri e funghi.