Dall'inizio della fertilizzazione, nelle prime settimane non è escluso un aumento o una diminuzione della temperatura durante la gravidanza nelle prime fasi, causata da cambiamenti nel corpo della donna. Quando la colonna di mercurio è nell'intervallo 37-37,5 gradi, ciò è consentito e non indica patologie. Se si verificano altri sintomi e quando gli alti tassi durano a lungo, dovresti essere cauto: questo può causare un aborto o essere un segno di qualsiasi infezione.

Qual è la temperatura della gravidanza

Di quanti gradi dovrebbe essere la temperatura durante la gravidanza? In una donna in buona salute, il livello del termometro varia tra 36,6-37,7 ° С. Quindi il corpo reagisce ai cambiamenti dello sfondo ormonale. L'indicatore aumenta nella seconda fase del ciclo durante la produzione dell'ormone progesterone, che appare durante la gravidanza ed è responsabile della conservazione dell'uovo fetale. Un segno di temperatura di circa 37 ° C nelle fasi iniziali della gestazione è considerato normale. Se la temperatura del subfebrile è accompagnata da febbre, potrebbe trattarsi di un raffreddore o di un'infezione pericolosa..

Temperatura basale durante la gravidanza

BT, o temperatura basale, racconta molto sulla salute delle donne: mostrerà giorni fertili (i più favorevoli al concepimento), la presenza di ovulazione, la sua assenza, determinerà la gravidanza. Con il suo aiuto, viene valutato il lavoro delle ovaie, lo sviluppo della gravidanza viene monitorato nelle fasi iniziali (12-14 settimane). BT misura:

  • vaginale;
  • per via orale;
  • per via rettale (nel retto, immediatamente dopo il risveglio, senza alzarsi dal letto).

Il periodo dal primo giorno del ciclo mestruale fino all'insorgenza dell'ovulazione è considerato la prima fase del ciclo. BT dovrebbe essere intorno ai 36,2 e 36,8 ° C. Durante tutta la seconda fase del ciclo, le fluttuazioni di temperatura possono essere in un piccolo intervallo di 37-37,5 ° C. 2-3 giorni prima delle mestruazioni, si nota una diminuzione della temperatura basale a 36,2-36,9 ° C. Se l'indicatore non subisce un forte calo e rimane a circa 37,5 gradi, questo è un segno di gravidanza. L'aumento della temperatura sarà osservato fino a 4 mesi di gestazione.

Nelle prime fasi

Per fissare un uovo fecondato alla parete dell'utero, è necessario il progesterone. Quando il livello di un ormone importante aumenta nel corpo, la temperatura basale durante la gravidanza nelle prime fasi aumenta a 37,3 ° C. La misurazione degli indicatori può essere continuata ogni giorno fino alla 16a settimana. La norma dei valori è considerata condizionale e non dovrebbe esattamente ripetere il programma generalmente accettato. Un leggero aumento non significa patologia. La temperatura basale all'inizio della gravidanza può essere la seguente:

  • 3a settimana - da 37 a 37,7 ° C;
  • 4a settimana - 37,1-37,5 ° C;
  • da 5 a 11 settimane - alta, ma se la temperatura basale è superiore a 38 ° C, consultare immediatamente un medico;
  • 12a settimana - non meno di 37,0 e non più di 38 ° С.

Febbre precoce durante la gravidanza

L'ipertermia accompagna la gravidanza sin dall'inizio. Nel primo trimestre, questa condizione è spiegata dai cambiamenti nel corpo della donna. Il trasferimento di calore rallenta e la temperatura aumenta. Si consiglia ai ginecologi di effettuare misurazioni due volte al giorno - al mattino e alla sera. Quindi puoi determinare la dinamica quotidiana dei cambiamenti. Nel primo trimestre, la temperatura corporea durante la gravidanza nelle prime fasi sale a 37,2 ° C, e questo è normale. Per tutto il periodo, può rimanere a circa 37 ° С - non è necessario abbassare la temperatura.

Temperatura 37.5

Per sapere qual è la temperatura delle donne in gravidanza nelle prime fasi, i medici usano 3 metodi: misurare con un termometro elettronico, rettale e sotto l'ascella. Utilizzando un termometro elettronico misurare l'indicatore in bocca (normale - 37,2 ° C). Sotto l'ascella, il segno della temperatura non deve superare i 37 ° C. Il termometro mostra 37,5 ° C quando si misura la temperatura rettale nell'ano. Quando la gravidanza si verifica senza deviazioni, la variazione degli indicatori è la seguente: da 37,1 a 37,5 ° C.

Temperatura 38 durante la gravidanza

Un aumento significativo dell'indicatore nel primo trimestre di gravidanza è considerato non sicuro. Nella maggior parte dei casi, la causa del disturbo sono le malattie infiammatorie, ma non sono escluse le condizioni gravi che richiedono cure mediche immediate. La temperatura all'inizio della gravidanza sopra i 38 anni non è considerata normale. Per non danneggiare te stesso e il nascituro, dovresti chiamare immediatamente un medico. Tutti i disturbi che si verificano nel corpo dalla gravidanza influiscono sul feto in via di sviluppo.

Cause di febbre

Tassi elevati indicano infezioni genito-urinarie o intestinali, infezioni virali respiratorie acute e altre malattie. Un aumento della colonna di mercurio può raggiungere i 38,5 ed essere accompagnato da sintomi di malattie: un aumento dei linfonodi, un'eruzione cutanea, dolore al sacro e altri disturbi. Oltre alla febbre, ARVI è indicato dai sintomi di un raffreddore: tosse, naso che cola, mal di testa. La SARS nelle fasi iniziali porta a otite media, polmonite, tracheite.

Con le infezioni intestinali, l'ipertermia in una donna incinta è accompagnata da sintomi di febbre, disturbi delle feci. Le malattie del sistema genito-urinario (cistite, pielonefrite) sono annotate da brividi, dolore alla schiena, intossicazione generale, minzione dolorosa. Eruzioni cutanee sulla pelle nelle fasi iniziali della gestazione indicano rosolia, vaiolo o morbillo. Un indicatore aumentato su un termometro è anche un segno di una gravidanza extrauterina..

Possibili conseguenze

Un aumento della temperatura è una reazione protettiva del corpo, ma un eccesso significativo di valori normali nelle fasi iniziali porta a complicazioni irreversibili. Il primo trimestre è il periodo di formazione degli organi interni del nascituro, la deposizione dei sistemi cardiovascolare, digestivo e nervoso. Una visita tempestiva da un medico determinerà rapidamente, verificherà la causa e inizierà il trattamento. Un aumento di temperatura in una donna incinta porta alle seguenti conseguenze:

  • aumentare il tono dell'utero;
  • il verificarsi di malformazioni nel bambino dal lato dei bulbi oculari, della mascella, del palato e delle labbra;
  • grave tossicosi precoce;
  • sintesi proteica compromessa;
  • diminuzione dell'apporto di sangue alla placenta;
  • ritardo nello sviluppo dell'attività cerebrale;
  • può provocare un aborto spontaneo a causa di coaguli di sangue, intasando i vasi della placenta;
  • parto prematuro dovuto al distacco precoce della placenta;
  • la minaccia dell'aborto, poiché aumenta la frequenza della contrazione dei muscoli uterini;
  • intossicazione del corpo, che porta alla patologia nel lavoro del sistema cardiovascolare.

Cosa fare ad alta temperatura

È giustificato utilizzare metodi per abbassare la colonna di mercurio se la temperatura è superiore a 38 gradi all'inizio della gravidanza, nelle fasi successive - dopo 37,5. Per quanto riguarda l'uso dei fondi, consultare sempre un medico che prescriverà un trattamento sicuro. L'automedicazione è pericolosa per la salute del bambino, che presto nascerà. Farmaci che possono essere prescritti per le donne in gravidanza:

  • Paracetamolo;
  • Panadol
  • Viburkol (supposte omeopatiche).

È vietato assumere medicinali come l'aspirina. Se l'ipertermia è causata da una malattia infettiva, è necessario un trattamento a freddo. I medici raccomandano l'uso di metodi non farmacologici che non causano effetti collaterali:

  1. Con l'ipertermia associata alla vasodilatazione, è necessario ventilare la stanza, applicare un impacco umido sulla fronte. Non usare alcol, aceto, acqua fredda.
  2. Se l'ipertermia si è manifestata a causa del vasospasmo e le mani e i piedi sono freddi e asciutti, il riscaldamento del corpo e il bere molte bevande calde aiuteranno..

Bassa temperatura

La bassa temperatura durante la gravidanza è un indicatore inferiore a 36,0. Questa condizione è causata da varie patologie o situazioni facilmente eliminabili. Questi ultimi includono: malnutrizione della futura mamma, superlavoro, stress, stress. Se una donna mangia completamente, ma c'è un basso livello di zucchero nel sangue, un indicatore di bassa temperatura - questo indica lo sviluppo del diabete. Altri motivi che portano a una diminuzione della temperatura in una donna incinta includono:

  • riduzione dell'immunità;
  • infezioni virali trasferite;
  • emoglobina bassa;
  • mancata gravidanza;
  • malattie croniche.

video

Trovato un errore nel testo? Selezionalo, premi Ctrl + Invio e lo ripareremo!

Temperatura 37 durante la gravidanza

Tuttavia, invano. Il corpo non è ancora caratterizzato da un nuovo stato, perché è un piccolo shock, quindi reagisce così, ma in realtà è naturale. Ciò è dovuto anche al fatto che il corpo produce attivamente l'ormone progesterone ed è caratterizzato da una temperatura leggermente elevata - fino a 37-37,5.

Molto spesso (fino al 70% dei casi), mentre le donne avvertono mal di testa, congestione nasale - sintomi di raffreddore. Se, oltre ai sintomi di cui sopra, l'infezione o il virus non si manifestano in alcun modo, non dovresti preoccuparti, ma il medico deve essere avvisato.

Le principali cause della temperatura 37 durante la gravidanza

È anche causato dal fatto che durante i cambiamenti ormonali, il trasferimento di calore del corpo avviene lentamente. Inoltre, la temperatura può aumentare anche perché la stanza ha una bassa umidità o non è ventilata. Se questi errori vengono corretti, lo stato della donna incinta tornerà alla normalità..

Succede che la temperatura aumenti leggermente senza alcun sintomo esterno, tuttavia una donna sente che qualcosa non va nel corpo. Quindi è possibile misurare la temperatura rettale, che riflette anche i cambiamenti nel corpo. Di solito mostra 37,4-37,6 °.

Se la temperatura è di 37,5 - questo è un segno di malattia?

Non tutte le donne incinte, improvvisamente avvertite di febbre, si affrettano immediatamente a misurare la temperatura, perché per qualche tempo si sentono ancora normali. Nel frattempo, a volte anche una temperatura di 37,2 può essere il primo segno di SARS, un'infezione del sistema intestinale o genito-urinario.

Ma non dobbiamo dimenticare che durante la gravidanza l'immunità di una donna si indebolisce e lei prende facilmente qualsiasi infezione. Segni di questo sono la temperatura 37, 3, che aumenta, dolori muscolari, mal di testa, naso che cola, mal di gola.

Il virus SARS è pericoloso per le donne in gravidanza e il feto. E questo è lo sviluppo di otite media, laringite, bronchite, polmonite, che può portare alla comparsa di difetti nello sviluppo e nell'interruzione della gravidanza.

La temperatura può aumentare a causa della pielonefrite, che a sua volta si verifica con un'infiammazione renale, che è molto comune nelle donne in gravidanza. Oltre alla febbre, i suoi sintomi sono brividi, dolori muscolari, debolezza, minzione dolorosa, dolore alla parte bassa della schiena.

Un'altra causa della temperatura 37 è la tossicosi tardiva che si verifica durante il terzo trimestre. Si fa sentire con nausea continua, vomito grave, feci molli.

Esiste un pericolo per il feto a una temperatura di 37?

Di per sé, una tale temperatura non rappresenta alcun pericolo per la donna o il feto, se non regge a causa di alcuna malattia. Ma se aumenta nel tempo a 37,8 ° e oltre, è già molto pericoloso per il corso della gravidanza e dello sviluppo fetale, specialmente nel primo trimestre. Dopotutto, tutti i principali sistemi del corpo si formano proprio nelle prime fasi della gravidanza: cardiovascolare, nervoso, digestivo, sessuale.

Se in questo periodo appare una temperatura di 37,8 e non si abbassa rapidamente, ciò può essere irto di difetti nel labbro superiore, nel palato, nei bulbi oculari, nella mascella e negli arti del bambino.

Inoltre, una temperatura così elevata per 24 ore nella maggior parte dei casi (90%) influenza lo sviluppo dello scheletro facciale e del cervello - questo è particolarmente pericoloso per il primo mese di sviluppo dell'embrione. A una temperatura elevata, anche il processo di sintesi proteica viene interrotto e da ciò peggiora l'afflusso di sangue alla placenta, che minaccia un aborto spontaneo o una nascita prematura.

Qualsiasi, anche il disturbo più insignificante può essere la prova di un virus che è emerso nel corpo, che notifica il suo aspetto a causa di un aumento della temperatura. E questo suggerisce che a una temperatura di 37,0 e oltre, è indispensabile informarne il medico in modo che, se necessario, adotti tempestivamente misure per proteggere la donna incinta e il suo bambino non ancora nato.

Temperatura all'inizio della gravidanza (37-37,5-38)

Temperature di gravidanza tardiva e precoce: trattamento, cause, prevenzione

La temperatura durante l'inizio della gravidanza può essere leggermente elevata e questa non è una patologia, nella maggior parte dei casi. Il fatto è che una varietà di cambiamenti nel corpo di una donna, e specialmente ormonali (la produzione dell'ormone progesterone), causano un rallentamento del trasferimento di calore e, di conseguenza, un aumento dei valori di temperatura. Se la temperatura durante la gravidanza è 37 esattamente nelle prime settimane dopo il concepimento, questo non dovrebbe essere fonte di confusione, a meno che non ci siano altri sintomi della malattia. Diamo un'occhiata più da vicino all'algoritmo delle azioni per aumentare la temperatura corporea, le cause e i metodi di trattamento / attenuazione.

Febbre bassa. Cosa fare?

Questa temperatura è fino a 38 gradi. I valori sembrerebbero piccoli, ma questa condizione è abbastanza difficile da tollerare. Inseguito da una sensazione di stanchezza, debolezza. Ma questo non è il peggio. Una tale temperatura, specialmente se tenuta saldamente, può essere il primo sintomo di un processo infiammatorio lento, ma forse molto pericoloso. Quindi, la temperatura durante la gravidanza di 37,5 può essere osservata con la localizzazione ectopica dell'uovo fetale - un fenomeno molto pericoloso per una donna. Puoi leggere le possibili ragioni più avanti in questo articolo..

Cosa fare? Consigliamo, prima di tutto, di andare dal ginecologo se sei già registrato con lui. Se non vengono rilevate patologie ginecologiche, molto probabilmente verrai inviato a un medico di medicina generale che ti indirizzerà a fare esami del sangue e delle urine. Se il processo infiammatorio esiste davvero, la temperatura persiste durante la gravidanza, il trattamento verrà prescritto dopo la diagnosi.

Cause e conseguenze

Diamo un'occhiata a ragioni patologiche. Quali malattie possono essere quasi asintomatiche? Questa pielonefrite, tubercolosi, herpes, citomegalovirus e altre malattie sono molto pericolose per il feto.

Molto meno spesso, la temperatura durante le prime fasi della gravidanza causata da malattie virali e infettive viene osservata nelle donne che pianificano un bambino - cioè, coloro che prima, prima del concepimento, avevano subito un esame completo e, se necessario, un ciclo di trattamento.

Qualsiasi infezione può essere molto pericolosa per il feto. Le conseguenze dipendono, in misura maggiore, dall'età gestazionale. Se la malattia è grave nelle prime 1-3 settimane dopo il concepimento, molto probabilmente si verificherà un aborto o l'ovulo fetale smetterà di svilupparsi. In questo caso, il principio funzionerà: "Tutto o niente". Se l'infezione colpisce il feto durante la formazione dei principali organi e sistemi (cioè nel primo trimestre), allora è quasi garantito che porti a un qualche tipo di patologia congenita. In situazioni difficili, i medici raccomandano di interrompere la gravidanza. In caso contrario, quindi una futura mamma viene monitorata con particolare attenzione, deve sottoporsi a tutti gli studi di screening necessari, i cui risultati sono molto probabili per dimostrare se il bambino è sano o no..

Infezione meno pericolosa dopo 12-14 settimane, quando la placenta è completamente formata. Se la temperatura durante la gravidanza nelle prime fasi e le cause che l'hanno causata nel primo trimestre spesso portano alla morte del feto, dal secondo trimestre del bambino la placenta già formata protegge. Ma non pensare che la placenta salverà da eventuali disgrazie. No. Ma allevierà leggermente l'influenza esterna negativa..

Da circa la 30a settimana, le temperature di gravidanza di 38 e anche di nuovo inferiori diventano abbastanza pericolose. Di norma, le madri non portano più a patologie dello sviluppo in tali periodi di malattia, ma le alte temperature possono causare il distacco prematuro della placenta (una condizione molto pericolosa per le donne) o portare alla nascita prematura. E il posto stesso del bambino non protegge più il bambino, poiché (il posto del bambino) ha la peculiarità di logorarsi, "invecchiare" e con ogni settimana svolge sempre più le sue funzioni protettive per lunghi periodi di gestazione.

Come abbassare la temperatura

Qualunque sia la ragione del calore - deve essere eliminato, come abbiamo scritto sopra - questo può provocare distacco di placenta. Tutti i metodi possono essere divisi in medici e non medici. Ricorda che se la temperatura durante la gravidanza è di 37-37,5, non è necessario abbassarla. Pertanto, il corpo combatte l'agente causale della malattia e non ha bisogno di interferire.

Se il termometro è già superiore a 38-38,5 gradi, allora è il momento di iniziare il trattamento. Naturalmente, nella stanza in cui ti trovi, non ci dovrebbe essere soffocante. Indossa abiti leggeri e togli i vestiti di lana. Bevi molto liquido caldo, sia esso tè o composta. Non puoi asciugarti con aceto e vodka: è molto pericoloso. In casi estremi, se tali misure non causano disagio, è possibile spogliarsi e asciugarsi con acqua a temperatura ambiente. Non dovresti mettere uno straccio freddo sulla fronte con brividi, questo provocherà un tremito ancora maggiore, il che significa che anche la temperatura aumenterà.

Le temperature di gravidanza di 38 e superiori possono essere abbattute con i farmaci, ma non tutti. Il più sicuro ed efficace è il paracetamolo. La cosa principale è osservare il dosaggio corretto..

Prevenzione

Come hai già capito dall'articolo, è molto dannoso per le future mamme ammalarsi, e quindi vale la pena fare prevenzione. La prima cosa che dobbiamo fare è rafforzare il nostro sistema immunitario. Una corretta alimentazione con un'abbondanza di frutta e verdura fresca - questo è ovvio, non è necessaria un'ulteriore assunzione di vitamine complesse in compresse. È molto buono se stavi già indurendo prima della gravidanza e tolleravi bene i cambiamenti di temperatura.

Nel momento "pericoloso", quando la probabilità di contrarre l'influenza o l'ARI è molto alta, è consigliabile mangiare una piccola testa d'aglio ogni sera - un metodo eccellente per la prevenzione del raffreddore. Puoi anche diffondere le teste di aglio tritate nella stanza - non ci sarà alcun odore sgradevole, ma questa verdura utile rilascerà nell'aria prodotti volatili - sostanze che combattono i batteri patogeni. È molto buono per l'immunità bere la melissa. Questa pianta è ricca di vitamina C - acido ascorbico. In linea di principio, lo stesso acido ascorbico si trova negli agrumi. Ma sono troppo allergenici, fai attenzione. Bere compresse di acido ascorbico, specialmente in combinazione con glucosio, è necessario solo su raccomandazione di un medico. Un'altra chiara evidenza della mancanza di acido ascorbico nel corpo è il desiderio di mangiare qualcosa di acido. Se la vitamina C non è sufficiente, la temperatura durante la gravidanza richiede un lungo trattamento, la malattia potrebbe non recedere a lungo a causa della ridotta immunità.

La seconda regola non è meno significativa: sii meno nei luoghi affollati. Se è possibile chiedere ai tuoi parenti di portarti un coupon medico la mattina alla reception, fallo. Capisci molto bene che molti pazienti si stanno affollando nel registro, il che, tra l'altro, è improbabile che ti consenta di prendere un biglietto senza aspettare in coda. Se possibile, visitare una clinica di maternità solo nei giorni per le donne in gravidanza. In questi giorni sono assegnati specificamente alle future mamme al fine di proteggerle dalle malattie respiratorie. Se senti che la temperatura aumenta durante la gravidanza nelle prime fasi - è meglio sdraiarsi a casa e non andare fuori, prenditi un giorno libero al lavoro. Per quanto riguarda i vestiti, una conversazione separata. Il surriscaldamento è anche dannoso e pericoloso, oltre al congelamento. Abito per il tempo.

Epilogo

Evitare la febbre durante la gravidanza nelle fasi precoci e tardive e i soliti "raffreddori" non è facile. E le mamme più in attesa le portano con calma e danno alla luce bambini sani. Tuttavia, ci sono statistiche sui casi avversi quando, dopo la malattia di una madre, le nacquero dei bambini malati. Pertanto, cerca ancora di non ammalarti durante il periodo di gravidanza.

Temperatura di gravidanza: cosa fare

Le future madri sono sempre in ansia per la loro salute, perché le condizioni del bambino dipendono da questo. I cambiamenti interni che si verificano con una donna durante questo periodo sollevano molte domande. Cosa significa un aumento della temperatura corporea durante la gravidanza, e vale la pena avere paura?

La temperatura in segno di gravidanza

Di solito, un aumento della temperatura corporea è percepito come una condizione della malattia, indicando un processo infiammatorio. Ecco perché molte donne con paura percepiscono un aumento della temperatura durante la gravidanza nelle prime fasi.

Tuttavia, la temperatura di 37 durante la gravidanza è un fenomeno completamente normale, la risposta del corpo a un cambiamento nei livelli ormonali. In connessione con i cambiamenti in atto nel corpo di una donna incinta, la termoregolazione e i processi metabolici sono diversi. Questo è irto di una leggera febbre per diverse settimane. Le fluttuazioni della temperatura corporea sono accettabili nell'intervallo da 37,2 a 37,4 gradi.

Vale la pena considerare che la norma è una temperatura di 37 durante la gravidanza nelle prime fasi e nel secondo e terzo trimestre può già essere un sintomo minaccioso. Assicurati di informare il tuo medico dei picchi di temperatura. Dato che la norma di 36,6 gradi è relativa, lo specialista che conduce la gravidanza dovrebbe capire quali segni sul termometro sono fondamentali per te.

Temperatura e raffreddori durante la gravidanza 1

Se la temperatura corporea durante la gravidanza è accompagnata dai sintomi caratteristici di un raffreddore, chiamare un medico. La gravidanza è associata a un indebolimento delle difese immunitarie del corpo, quindi la futura mamma diventa molto vulnerabile a virus, batteri e fluttuazioni della temperatura dell'aria. L'ipotermia e il surriscaldamento sono abbastanza capaci di provocare la febbre in una donna incinta. Pertanto, una donna in posizione dovrebbe proteggere il suo corpo sia dal vento gelido che dalla luce solare diretta. Puoi proteggere te stesso e il feto dalle malattie virali e batteriche usando le regole più semplici:

● Evitare luoghi affollati

● Lavarsi le mani dopo una passeggiata

● Non dimenticare l'igiene personale

● Ventilare e pulire l'appartamento in modo tempestivo.

Cosa minaccia un aumento della temperatura 1

Una temperatura di 37 durante l'inizio della gravidanza non rappresenta un rischio per il feto. Un'altra cosa è l'alta temperatura durante l'infezione: può causare problemi con il trasferimento di nutrienti e ossigeno attraverso la placenta (membrana) al bambino e interrompere la formazione del sistema nervoso centrale. Una malattia accompagnata da una temperatura di 38 gradi (e nelle fasi avanzate - 37,5) può compromettere la gravidanza stessa, causando distacco di placenta e parto prematuro, intossicazione (avvelenamento), aborto spontaneo.

Gli studi hanno dimostrato che la febbre nelle donne in gravidanza durante il primo trimestre raddoppia il rischio di difetti nel feto. I medici ritengono che il rischio possa essere ridotto utilizzando farmaci antipiretici e vitamine contenenti acido folico. L'alta temperatura nella madre durante il parto può causare crampi al neonato, paralisi e altre conseguenze formidabili.

L'alta temperatura nelle donne in gravidanza deve essere ridotta a causa della minaccia di complicanze per il feto. Non aspettare fino a quando la febbre si trasforma in febbre, chiamare immediatamente un medico.

Cosa fare se la temperatura è già superiore a 37 2

Se la temperatura nella donna incinta non supera il valore di 37,4 e non è accompagnata da altri sintomi fastidiosi, la condizione non richiede un intervento esterno. In presenza di muscoli doloranti, mal di gola, naso che cola e malessere, non si dovrebbe pensare a lungo. Il termometro può insinuarsi rapidamente, quindi è necessaria una consulenza specialistica. Se la febbre è stata sorpresa di notte o di sera, chiama un'ambulanza, il ritardo può essere costoso.

In attesa dell'arrivo del medico, osserva la temperatura: non dovresti permettere che la temperatura salga oltre i 38 gradi, altrimenti apparirà una grave minaccia per la salute del feto. È importante ricordare che la maggior parte dei farmaci è controindicata durante la gravidanza, in particolare l'aspirina.

Per alleviare la febbre, utilizzare i seguenti metodi:

1. Bevi più liquidi. Il tè con fiori di tiglio, lampone o limone è una buona bevanda. Non dimenticare che la maggior parte delle erbe, come le medicine, ha un forte effetto sul corpo e per il raffreddore durante la gravidanza puoi usare solo un set molto piccolo di piante “sicure”: camomilla, tiglio, cinorrodo.

2. Metti impacchi d'acqua. Un impacco freddo con acqua aiuterà ad alleviare delicatamente il calore.

Un medico deve diagnosticare e prescrivere farmaci, se hai ancora selezionato un medico, consulta l'elenco delle cliniche qui. Non superare i dosaggi prescritti e il tempo di somministrazione, considerare attentamente i farmaci prescritti. Fatte salve le regole di ammissione, tale trattamento non danneggerà il bambino.

Temperatura ridotta durante la gravidanza 3

Questa situazione si verifica nelle donne che soffrono di tossicosi (nausea, peggio al mattino). A causa del frequente vomito, una donna incinta può iniziare la disidratazione, accompagnata da una diminuzione della temperatura. È impossibile ignorare questa condizione, quindi una donna incinta può essere inviata per un trattamento ospedaliero.

A volte una diminuzione della temperatura indica disturbi ormonali, una carenza di immunità o una malattia infettiva. Non dimenticare di informare il tuo medico di qualsiasi condizione insolita al fine di prevenire o curare la malattia di insorgenza in modo tempestivo..

Infine, una temperatura leggermente più bassa può essere solo una caratteristica individuale del corpo, che reagisce a modo suo alla gravidanza. Tuttavia, fare affidamento solo su questo motivo non vale la pena: sarà comunque necessaria una consultazione con un medico.

Cosa fare se la temperatura 37 dura 3

L'azione attiva dell'ormone della gravidanza progesterone, che aumenta la temperatura corporea, continua per tutta la gravidanza, quindi un leggero aumento della temperatura può persistere a lungo. Una donna incinta deve monitorare attentamente la sua salute e quando la prima comparsa di sintomi spiacevoli e un aumento della temperatura, consultare un medico.

Ogni gravidanza è unica e necessita di un attento monitoraggio. Non aver paura di sembrare "mamma in preda al panico", chiedendo aiuto medico quando si alza il termometro, perché la salute del bambino dipende da te. È molto meglio commettere un errore in una prognosi negativa piuttosto che saltare lo sviluppo della malattia..

  • 1. Kuzmin VN Il problema del virus dell'influenza H1N1 e le caratteristiche della malattia nelle donne durante la gravidanza // Assistere il medico. - 2010. - T. 1. - S. 66-8.
  • 2. Svirskaya E. V. Diario di una futura madre. Gravidanza giorno dopo giorno. - SPb. Casa editrice Peter, 2014.S. 87-89
  • 3. Schaefer K. Terapia farmacologica durante la gravidanza e l'allattamento. - Logobook. ru, 2010.S. 179-180

RUDFS183673 29/11/2018

Ragazzo o ragazza - come scoprirlo?

In ogni momento, i futuri genitori volevano influenzare il sesso del bambino o almeno riconoscerlo prima della nascita del bambino. Esistere.

Gravidanza durante le mestruazioni - mito o realtà?

Ogni fanciulla, donna o addirittura mamma detenuta è preoccupata per il tema della gravidanza. Per alcuni, la gravidanza è desiderabile.

Con la presente confermo di aver letto integralmente la Politica relativa al trattamento dei dati personali sui siti Web di Abbott, il suo testo è completamente comprensibile per me e non richiede ulteriori spiegazioni.

Con la presente, prendendo nota nella casella "Accetto" di seguito, do il mio consenso ad Abbott, comprese le sue divisioni e affiliate, tra cui Società a responsabilità limitata Abbott Laboratories, con sede a 16 A Leningradskoye Shosse, bld.1 (congiuntamente denominato "Abbott"), Mosca, 125171 Federazione Russa, 125171 ) dei miei dati personali, inclusi raccolta, sistematizzazione, accumulazione, conservazione, chiarimento (aggiornamento, modifica), utilizzo, distribuzione (incluso trasferimento), depersonalizzazione, blocco, distruzione di dati personali, trasferimento transfrontaliero ai partner Abbott in qualsiasi paese straniero (in compresi quelli che non forniscono un'adeguata protezione dei diritti dei soggetti dei dati personali). Inoltre, ai fini della legge federale n. 152-FZ "sui dati personali", questo consenso equivale a un consenso scritto.

I dati personali da me trasmessi possono essere utilizzati da Abbott per garantire il corretto e corretto funzionamento di questo sito Web; Abbott mi ha inviato informazioni mediche, pubblicitarie e di altro tipo; invio di inviti di Abbott a eventi scientifici ed eventi finalizzati alla promozione dei prodotti Abbott, nonché ad altri scopi non elencati sopra e volti a garantire la conformità alla legge e ad altri atti normativi da parte di Abbott.

Tuttavia, sono d'accordo che il trattamento dei miei dati personali può essere affidato a qualsiasi dipendente autorizzato delle società Abbott.

Questo consenso viene dato a tutti i dati personali da me forniti su questo sito Web Abbott, inclusi, a titolo esemplificativo, il mio cognome, nome, secondo nome, professione, specialità, informazioni di contatto (numero di telefono ed e-mail).

Questo consenso è valido per un periodo indeterminato fino a quando non viene revocato o scade da me in conformità con l'attuale legislazione della Federazione Russa.

Il presente consenso può essere revocato inviando ad Abbott un avviso di recesso del presente consenso al seguente indirizzo:

LLC Abbott Laboratories

Attenzione: funzionario responsabile dell'organizzazione del trattamento dei dati personali T. Ponyushenko.

Temperatura iniziale della gravidanza

La temperatura durante la gravidanza può disturbare qualsiasi donna che abbia un bambino. La salute della futura mamma è un fattore importante che ti consente di dare alla luce un bambino senza deviazioni. Scopriamo cosa fare quando le donne in gravidanza hanno la febbre e quali sono i suoi indicatori standard.

Foto: Ivanova L.V. Gravidanza. Parto. Il primo anno di vita Domande e risposte. - San Pietroburgo.: Neva 2007.-- 400 s.

Temperatura durante la gravidanza: cause di aumento

A volte è difficile evitare microbi e virus dannosi. Molti credono ingenuamente che la temperatura ottimale nelle donne in gravidanza non dovrebbe essere superiore a 36,6 ° C. In realtà, la misurazione degli indicatori in una persona sana varia da 35,2 a 37,2 ° C.

Dalla 1a alla 13a settimana di gestazione, la temperatura nelle donne in gravidanza a volte supera la soglia consentita. Un processo simile è associato all'aumento della produzione di progesterone, un ormone responsabile della gestazione stabile.

Le ragioni principali del salto di temperatura:

  • freddo;
  • infiammazione
  • infezioni intestinali;
  • allergia;
  • disturbi individuali nel corpo;
  • problemi con il sistema respiratorio;
  • interruzioni nel funzionamento della ghiandola tiroidea;
  • fatica;
  • attività fisica eccessiva;
  • gravidanza extrauterina.

La temperatura durante la gravidanza, che indica un possibile pericolo per la madre e il bambino, è di 37,4 ° C. Soprattutto se non si placa entro pochi giorni. Durante la gravidanza, l'immunità femminile si indebolisce, la futura mamma può facilmente prendere un raffreddore o prendere l'influenza. In tali situazioni, una temperatura di 38 durante la gravidanza non è il massimo. Può raggiungere anche i 40 ° C.

Foto: Laurent O. B., Sinyakova L. A., Mitrokhin A. A., Plesovsky A. M., Steinberg M. L., Vinarova N. A. “Una visione moderna del problema della cistite interstiziale” / Consiglio medico. - 2011.

Personalmente, incontro spesso cistite nelle donne in gravidanza. In processi infiammatori di natura simile, l'indicatore può variare da 37,5 ° C a 38 ° C. Molti medici affermano che ci sono momenti in cui il dolore durante la minzione è un segno di infiammazione renale.

Con la pielonefrite, la temperatura aumenta fino a 39-40 ° C. I miei colleghi A.T. Toksanbaev, R.V. Kadyrbaev e altri specialisti hanno studiato le caratteristiche del corso di questo disturbo nelle donne in gravidanza. Scopri i risultati in un articolo di esperti dell'Università medica nazionale kazaka.

Alle prime manifestazioni di febbre e altri sintomi, come mal di gola, naso che cola, riflessi del vomito, sonnolenza, dolori muscolari, dovresti visitare immediatamente uno specialista medico. Solo un medico può stabilire la diagnosi corretta e fornire un trattamento adeguato..

Temperatura durante la gravidanza: cosa è pericoloso?

Dopo il concepimento, una donna inizia una ristrutturazione globale del corpo. Aumenta il livello di progesterone, che protegge il feto e lo aiuta a svilupparsi. Tutti gli organi e i sistemi del corpo della gestante si adattano a una nuova posizione.

A seguito di cambiamenti ormonali, il trasferimento di calore rallenta. Questo è il motivo per cui l'aumento di temperatura durante la gravidanza può raggiungere il livello di 37,1 ° C. Un tale indicatore è la norma e non dovrebbe provocare il panico, solo se non ci sono altri segni della malattia..

Un pericolo particolare per la salute di una donna incinta e di un bambino non ancora nato è un aumento della temperatura corporea al di sopra di 37,5 ° C per un periodo di 4-14 settimane. Con tali sintomi nel primo mese di gravidanza, si consiglia di chiamare immediatamente il servizio di salvataggio. Un viaggio non accompagnato dal medico non è raccomandato, poiché una donna incinta può perdere conoscenza.

Foto: Mantha V.R.R., Vallejo M.C., Ramesh V., Phelps A.L., Ramanathan S. Hyperthermia in donne in travaglio con bolo e costante analgesia epidurale, 2008. - P. 27-35.

Gli scienziati della facoltà di medicina dell'Università di Pittsburgh hanno condotto uno studio, che ha mostrato: la febbre durante la gravidanza può influire negativamente sulla salute del nascituro, quindi in questa situazione non puoi fare a meno di consultare un medico. Puoi vedere i risultati in un articolo scientifico.

Nella mia pratica, ci sono stati molti casi in cui le donne incinte hanno trascurato la loro salute e hanno iniziato le loro condizioni. Naturalmente, un simile atteggiamento ha portato a gravi conseguenze sia per la donna stessa che per il bambino. Ascolta esperti esperti che hanno una laurea ed esperienza per proteggere se stessi e il bambino dai problemi. Visita gli specialisti in tempo, fai i test necessari e non resistere fino all'ultimo momento.

Mio colleghi di KazNMU E.U. Kuandykov, R.T. Dzhumasheva, S.K. Almukhambetova e M.Zh. Zhumagul scrivono in un articolo scientifico grave rischio per la madre e il bambino ad alta temperatura all'inizio della gravidanza. Ignorare le raccomandazioni degli specialisti e trascurare la terapia può provocare un aborto spontaneo o una grave patologia del feto. In caso di violazione della produzione di proteine ​​nel futuro bambino, possono verificarsi le seguenti conseguenze:

  • problemi con il sistema nervoso centrale e il cuore;
  • interruzioni nello sviluppo dei bulbi oculari e della mascella;
  • patologia nella formazione delle dita sugli arti superiori e inferiori;
  • sviluppo anormale della regione addominale.

Le alte temperature minacciano sia la madre che il bambino. Ad esempio, nella placenta può verificarsi insufficienza circolatoria, che porta alla comparsa di trombosi e ipossia fetale. Inoltre, la contrattilità dei muscoli uterini può aumentare nella donna incinta, che spesso diventa la causa del rigetto dell'embrione.

Temperatura durante la gravidanza: come abbattere

Una temperatura elevata è un segnale pericoloso sia per le donne in gravidanza che per la gente comune, che indica problemi di salute. Oltre a una reazione avversa ai microrganismi, una donna sperimenta esacerbazione di disturbi di una forma cronica. I principali fattori che provocano un aumento della temperatura nelle fasi iniziali della gravidanza includono:

  • esposizione prolungata al sole o condizioni microclimatiche avverse nella stanza;
  • SARS, polmonite;
  • penetrazione di agenti virali;
  • la presenza di morbillo o rosolia;
  • infiammazione nel sistema urinario;
  • soggiorno regolare in situazioni stressanti, esercizio fisico eccessivo.

Se avverti febbre alta e altre manifestazioni di qualsiasi malattia, assicurati di visitare il tuo medico. Non automedicare mai. Tali eventi possono danneggiare non solo la futura mamma, ma anche il bambino.

Foto: V.K. Tatochenko, M.D. Bakradze. Farmaci antipiretici. - M.: Scientific Center for Children's Health RAMS, 2011.

Alcune donne in gravidanza non conoscono metodi sicuri che aiutano a ridurre la temperatura prima dell'arrivo dei medici. Per un effetto positivo, segui questi suggerimenti:

  • aprire le finestre per ventilare la stanza;
  • utilizzare un umidificatore o appendere asciugamani bagnati in giro per la stanza;
  • assumere una posizione orizzontale, ma non coprirsi con una coperta;
  • cambiare in abiti di cotone in modo che il corpo possa emettere una quantità eccessiva di calore;
  • bere tè caldo;
  • metti un impacco sulla fronte;
  • pulire tutto il corpo con un asciugamano umido.

Puoi abbassare la temperatura prima che arrivi l'ambulanza con tali ricette popolari:

  1. Prepara il tè verde con limone e lamponi, che sono un antipiretico naturale.
  2. Fai una tintura di 2 cucchiai. l foglie di tiglio. Versarli con 500 ml di acqua bollente e lasciare per 30 minuti. Filtrare il brodo attraverso un setaccio e consumare tutto il giorno.
  3. Sciogliere in un bicchiere di latte caldo di qualsiasi contenuto di grassi 1 cucchiaio. l miele. Si noti che la bevanda non deve essere bevuta se si è allergici agli ingredienti utilizzati..
  4. Prepara brodo di pollo.
  5. Prepara 1 cucchiaino. corteccia di salice bianco tritato con un bicchiere di acqua bollente. Insisti per circa 60 minuti in una stanza fresca. Filtra la bevanda con una garza e bevi 1 cucchiaio prima di mangiare. l durante il giorno.

Frutta e bevande a base di mirtilli freschi o ciliegie contribuiranno a ridurre la temperatura. Questa è l'opinione specialisti dell'Università medica nazionale kazaka. Tali tecniche sono completamente innocue sia per il bambino che per la madre..

Sono stato testimone quando seguire le raccomandazioni ha aiutato la donna a sopportare un bambino completamente sano. La mia paziente aveva la febbre. La gravidanza è quindi proseguita facilmente e con calma, nonostante la fase iniziale. Ha subito cercato aiuto.

Secondo la mia opinione di esperti, ha preso il virus, che ha provocato un salto. Ho immediatamente scritto le sue indicazioni per l'analisi, per assicurarmi l'affidabilità dei miei presupposti. I test hanno confermato la mia teoria e le ho approvato un corso di trattamento adeguato. Nel breve periodo, la ragazza ha iniziato a riprendersi e, per il tempo rimanente, non ha mai riscontrato un problema simile.

Per evitare la febbre durante la gravidanza, mangiare correttamente, rilassarsi e sintonizzarsi in modo positivo.

Attenzione! Il materiale è puramente indicativo. Non dovresti ricorrere ai metodi di trattamento descritti in esso senza prima consultare un medico.

fonti:

  1. UNIONE EUROPEA. Kuandykov, R.T. Dzhumasheva, S.K. Almukhambetova, M.Zh. Zhumagul. Gravidanza e droghe // Bollettino dell'Università medica nazionale kazaka. Medicina e assistenza sanitaria. - 2018. - S. 462-467.
  2. G.M. Savelyeva, V.I. Kulakov. Ostetricia. - M.: Medicina, 2000.-- 816 s..
  3. A. Toksanbaev, R.V. Kadyrbaev, A.S. Tashenov, A.E. Nartaeva, R.U. Tanekeev, G.K. Amirov, T.I. Khurov, B.Zh. Yesenkulov. Peculiarità del corso, diagnosi e trattamento della pielonefrite incinta in GKP su PVC "GBSNP" // Bollettino della Kazakh National Medical University. Medicina Clinica. - 2013. - S. 1-4.
  4. Mantha VRR, Vallejo MC, Ramesh V., Phelps AL, Ramanathan S. Ipertermia nelle donne in travaglio con bolo e analgesia epidurale permanente // Magee-Womens Hospital, University of Pittsburgh School of Medicine, Pittsburgh, AJ Palumbo School of Business Administration, Duquesne Università, Pittsburgh, Pennsylvania, Stati Uniti. - 2008. - S. 27—35.

Autore: Anna Ivanovna Tikhomirova, candidata alle scienze mediche

Revisore: candidato alle scienze mediche, professore Ivan Georgievich Maksakov

Salvadanaio di importanza!

TEMPERATURA CORPOREA DURANTE LA GRAVIDANZA

Postato da Natallove il 19 dicembre 2013

5.682 visualizzazioni

La gravidanza è un periodo in cui si verificano numerosi cambiamenti nel corpo di una donna. In particolare, potrebbero esserci fluttuazioni di temperatura, ad esempio un leggero aumento o una diminuzione della temperatura durante la gravidanza. Queste fluttuazioni possono essere una variante della norma e possono richiedere l'intervento di un medico..

Un aumento della temperatura, specialmente nelle prime fasi della gravidanza, può essere considerato una condizione normale nei seguenti casi:

  • un aumento della temperatura al livello di 37,0-37,4 ° C nel primo trimestre di gravidanza è normale, poiché è associato alla produzione dell'ormone progesterone in grandi quantità da parte del corpo in gravidanza. Se allo stesso tempo la donna non ha altri segni e sintomi di raffreddore (tosse, naso che cola), allora non c'è nulla di cui preoccuparsi. Per calmare completamente è possibile eseguire esami del sangue e delle urine. Ricorda che l'eccitazione superflua ti è completamente inutile;
  • un aumento della temperatura può causare un banale surriscaldamento. Ciò accade spesso durante la stagione estiva, quando la temperatura dell'aria scende. O quando non c'è abbastanza aria fresca nella stanza. Per evitare questa situazione, è necessario ventilare la stanza più spesso;
  • all'inizio della gravidanza, la temperatura basale sale a 37 gradi, che è di nuovo associata alla produzione di progesterone. Una temperatura elevata rimane fino all'insorgenza di 4-5 mesi. Una diminuzione della temperatura basale in questo periodo indica la minaccia di aborto.

Abbiamo capito quale temperatura nelle donne in gravidanza è considerata normale e in quali condizioni la temperatura all'inizio della gravidanza può aumentare leggermente. Ora considera le opzioni per un inadeguato aumento della temperatura e scopri come questo può minacciare te e il tuo bambino.

Cause e conseguenze della febbre patologica durante la gravidanza

Uno dei motivi potrebbe essere la localizzazione ectopica dell'uovo fetale. Questa è una condizione molto pericolosa che richiede cure mediche immediate e un'azione decisiva..

Un altro motivo per un leggero aumento della temperatura al livello di 37,0-37,8 ° C può essere un lento processo infiammatorio nel corpo. Raffreddori e febbre durante la gravidanza richiedono un trattamento prescritto da un medico dopo aver effettuato i test e aver stabilito una diagnosi.

È particolarmente pericoloso se la temperatura accompagna malattie come la pielonefrite, l'herpes, la tubercolosi, il citomegalovirus e altre malattie pericolose per il feto. Una qualsiasi di queste malattie che sono sorte e sono gravi nelle prime fasi della gravidanza spesso portano ad aborti spontanei o fermano lo sviluppo dell'ovulo. Se l'infezione colpisce il feto durante lo sviluppo di importanti sistemi corporei, questo è quasi garantito per portare a patologia congenita. Tali donne in gravidanza hanno un controllo speciale durante la gravidanza. Nei casi più gravi, i medici raccomandano di interrompere la gravidanza..

Meno pericolose sono le infezioni che si verificano dopo 12-14 settimane di gravidanza, quando la placenta è già completamente formata. Un aumento della temperatura e dei fattori correlati non sono più così pericolosi per il bambino. Tuttavia, dopo la 30a settimana, la febbre rappresenta nuovamente una minaccia. Temperature superiori a 38 gradi Celsius possono portare al distacco prematuro della placenta e alla nascita prematura. Inoltre, la placenta in questa fase della gravidanza è già un po 'logora e non è in grado di proteggere qualitativamente il bambino.

Per evitare momenti spiacevoli associati alla febbre, è necessario eseguire una manutenzione preventiva: mangiare bene, assumere vitamine, evitare luoghi affollati, vestirsi in base al tempo.

Temperatura durante la gravidanza

La temperatura durante la gravidanza senza ulteriori sintomi può essere una manifestazione di cambiamenti ormonali che sono particolarmente attivi nelle prime settimane dopo il concepimento. Se la temperatura corporea delle donne in gravidanza è 37.0, che non è accompagnata da tosse, naso che cola, diarrea o vomito, non è un motivo per cure mediche immediate. Gli aumenti di temperatura dovrebbero essere osservati, ma se è costante, è meglio consultare uno specialista.

Qual è il rischio di gravidanza?

Un aumento della temperatura in una donna incinta può essere la prima manifestazione clinica di qualsiasi malattia infettiva o infiammatoria, che, se non trattata, può danneggiare la donna e il feto, nonché portare alla conclusione della gravidanza. Una temperatura di gravidanza di 37,5 può essere il primo sintomo clinico di complicanze come una gravidanza extrauterina o una gravidanza interrotta. A questa temperatura, possono accompagnare scarsi spotting dal tratto genitale e tirare dolori nella regione inguinale di varia intensità. La temperatura e la tosse durante la gravidanza possono essere una manifestazione della SARS, che nelle prime fasi può portare alla formazione di difetti nel feto incompatibili con la vita e, di conseguenza, all'interruzione involontaria della gravidanza.

Ciò che minaccia la temperatura durante la gravidanza con avvelenamento?

Una condizione particolarmente pericolosa per qualsiasi periodo di gravidanza è l'intossicazione alimentare. La temperatura e il vomito durante la gravidanza sono un sintomo precoce di intossicazione alimentare e la temperatura e la diarrea durante la gravidanza sono un sintomo successivo. Oltre a questi sintomi, ci sono: dolore e disagio nell'addome, aumento della formazione di gas nell'intestino, debolezza generale e brividi. Vomito e diarrea in combinazione con la febbre sono molto pericolosi, poiché sono accompagnati da grandi perdite di liquidi ed elettroliti. Se non si consulta un medico in modo tempestivo, questa condizione può portare a disidratazione e coagulazione del sangue, che è irto di trombosi nelle vene varicose degli arti inferiori. In caso di intossicazione alimentare, è indicato il ricovero in ospedale..

Temperatura tardiva della gravidanza

La temperatura nella tarda gravidanza è spesso dovuta a un'infezione virale, poiché l'immunità è indebolita durante la gravidanza. Inoltre, malattie come la pielonefrite e l'intossicazione alimentare possono anche essere la causa della febbre nelle fasi successive. La temperatura nel secondo trimestre di gravidanza causata da infezioni virali respiratorie acute è pericolosa perché il virus può attraversare la barriera ematoplacentare e penetrare nel feto, causando lo sviluppo di difetti negli organi non formati. Una temperatura elevata durante la gravidanza del 3 ° trimestre non è così spaventosa come nel primo e nel secondo, poiché tutti gli organi sono già formati, ma il virus può influenzare negativamente il flusso sanguigno nella placenta e portare allo sviluppo di ipossia nel feto e alla nascita prematura.

La temperatura in una donna incinta - cosa fare?

Non è necessario ridurre la temperatura a 37,2 ° C. Il ricevimento di farmaci antipiretici dovrebbe iniziare quando la temperatura supera i 38 ° C. La preferenza è data ai preparati di paracetamolo, che non dovrebbero essere presi più spesso 4 volte al giorno. È severamente vietato abbassare la temperatura con l'aspirina, poiché può provocare emorragie sia nella madre che nel feto..

Dopo aver considerato tutte le possibili ragioni dell'aumento della temperatura, possiamo trarre le seguenti conclusioni. Se la temperatura nel primo mese di gravidanza non supera i 37,2 ° C, non è accompagnata da altri sintomi clinici e non causa disagio alla donna, questa temperatura non può essere ridotta. Un aumento della temperatura superiore a 37,2 ° C è la ragione per andare dal medico.

Abbassamento della temperatura corporea durante la gravidanza

La bassa temperatura corporea durante la gravidanza, in primo luogo, può essere un sintomo di tossicosi o può essere causata da una diminuzione dell'immunità. Entrambe queste condizioni sono caratteristiche dei primi mesi di gravidanza. È consentito un leggero peggioramento del benessere e un calo della temperatura non inferiore a 36 ° C.

Tuttavia, se noti che hai una temperatura di 35 durante la gravidanza o una bassa temperatura e una cattiva salute dura da diversi giorni, dovresti assolutamente consultare un medico. Questo può essere un sintomo di malattie endocrine e richiederà ulteriori esami e possibilmente un trattamento..

Bassa temperatura durante la gravidanza

Durante la gravidanza, specialmente nei primi mesi, potrebbe esserci al contrario una febbre. Ciò è dovuto al fatto che il corpo produce l'ormone progesterone, che è responsabile dello sviluppo della gravidanza. Uno degli effetti collaterali è precisamente un aumento della temperatura. Se i numeri sul termometro non superano i 37,5 ° C, tale condizione di subfebrile può essere considerata una variante della norma. Soprattutto se non si osservano ulteriori segni di raffreddore.

In ogni caso, indipendentemente dal fatto che vi sia un aumento o una diminuzione della temperatura durante la gravidanza, è necessario informare il medico dell'ansia. Allo stesso tempo, se ti senti bene, non è necessario monitorare costantemente la temperatura corporea. Goditi la gravidanza e non pensare alle piccole cose..

È necessario abbassare la temperatura di una donna incinta con influenza e SARS

Trattare il raffreddore durante la gravidanza. Qual è il pericolo di influenza e febbre

Pediatra Tatyana Butskaya, blogger, autrice di libri

La gravidanza precoce è sempre un momento di particolare rischio, e ancora di più durante la stagione del raffreddore e dell'influenza. E quest'anno, anche la diffusione del coronavirus cinese aumenta la preoccupazione: non è ancora chiaro quanto gli abitanti della Russia ne siano protetti. Quali sono i rischi di infezioni virali, come influenza e SARS, durante la gravidanza? Cosa c'è di sbagliato nell'alta temperatura nelle donne in gravidanza, è necessario abbatterlo e cosa possono avere le donne in gravidanza dalla temperatura?

Cosa possono fare le donne in gravidanza con il raffreddore

Per 9 mesi di gravidanza, è difficile evitare un raffreddore. Tutte le persone sono malate, e le future madri, disarmate dalle loro condizioni, tanto più. Puoi prendere un raffreddore in qualsiasi momento. È vero, secondo le statistiche, questo accade meno spesso nel 9 ° mese. Ciò è dovuto al fatto che un numero maggiore di globuli bianchi circola prima del parto nel sangue della madre - sono pronti ad attaccare qualsiasi "sconosciuto" e prevenire lo sviluppo della malattia.

E qui voglio ricordare che le maschere mediche non salvano dai virus, a differenza di "Grippferon", che è approvato per l'uso in donne in gravidanza e bambini dai primi giorni di vita.

Se hai il raffreddore, non farti prendere dal panico. È improbabile che un raffreddore comune influisca in qualche modo sulle condizioni del feto. Il rischio di difetti è molto basso. Molto spesso, si verificano patologie dopo ARI o ARVI a causa dell'alta temperatura.

Se la donna incinta ha una temperatura superiore a 38,5, deve essere abbattuta. Il paracetamolo aiuterà. Non provoca malformazioni congenite nel feto ed è considerato l'antipiretico più sicuro per le future mamme. Questo è forse l'unico farmaco che raccomando in questo libro..

La temperatura è stata abbattuta e attendere le raccomandazioni del medico. Ti dirà cosa puoi prendere con la tosse e il naso che cola. E per favore non sperimentare ricette popolari.

Non alzare le gambe: questo può provocare un aborto spontaneo o un parto prematuro.

Non bere decotti e infusi di erbe medicinali: possono avere un effetto teratogeno o causare l'interruzione spontanea della gravidanza.

Se possibile, non saltare i pasti. Le alte temperature accelerano il metabolismo del 20-50%, quindi il corpo ha bisogno di calorie aggiuntive. Se non hai voglia di mangiare, non forzarti. Ma quando la temperatura inizia a scendere, mangia un po '.

Temperatura superiore a 38 durante la gravidanza: cosa fare?

Le alte temperature (sopra i 38,5 gradi) sono un fedele compagno di malattie. Più è lungo e più arrabbiato il tuo corpo, più è difficile per questo. Un aumento prolungato della temperatura sopra i 38,9 gradi nelle prime fasi della gravidanza (dalla 4a alla 14a settimana) può portare a gravi malformazioni fetali. Tra questi, microcefalia, ritardo mentale, ipotensione muscolare, malformazioni facciali (ipoplasia o labbro superiore e palatoschisi), sottosviluppo del padiglione auricolare, malformazioni degli arti e articolazione delle dita.

Se hai la febbre alta durante la gravidanza, non ignorare questo fatto..

Galina Klimenko, ostetrica-ginecologa della più alta categoria:

- Nelle donne in gravidanza, tutte le infezioni sono più gravi a causa di una riduzione dell'immunità. Se sei malato, non vale la pena andare in una clinica o clinica prenatale dove puoi infettare altre future mamme. Chiama un dottore a casa. E mentre lo aspetti, abbi cura di mantenere l'equilibrio elettrolitico dell'acqua: bevi molto e non permettere la disidratazione. Può portare ad un aumento della viscosità del sangue. Se la temperatura è salita sopra i 38,5 gradi, abbattila.

Qual è il pericolo dell'influenza nelle prime fasi della gravidanza

Il virus dell'influenza è uno dei più insidiosi, spesso causa complicazioni e può portare alla morte. Circa 300-500 mila persone muoiono ogni anno per questa malattia infettiva acuta.

Le donne in gravidanza sono a rischio di sviluppare un decorso grave o complicato di infezione e questo non è un caso. A causa dell'immunità indebolita, hanno maggiori probabilità di contrarre l'influenza. Il corpo resiste debolmente alla malattia, quindi le donne incinte sono in ospedale più spesso di altre.

Per un bambino non ancora nato, l'influenza è particolarmente pericolosa nel primo trimestre. Nelle prime fasi della gravidanza, si formano tutti gli organi e i sistemi. Il virus esercita un effetto embriotossico sui tessuti e sulle membrane del feto, che porta a varie patologie. Molto spesso si tratta di labbro leporino, palatoschisi, difetti del tubo neurale e difetti cardiaci congeniti. Alcuni studi hanno stabilito una relazione tra influenza trasmessa dalla madre e future malattie del bambino, come l'autismo, la schizofrenia e il morbo di Parkinson..

L'influenza può causare carenza di ossigeno fetale, aborti spontanei e nascite premature. Ecco perché nel periodo autunno-inverno, l'OMS raccomanda che le donne in gravidanza vengano vaccinate..

Tuttavia, prima di questo, dovresti assolutamente consultare il tuo medico. Se ti supporta in questa decisione, ricorda che non tutti i vaccini antinfluenzali sono adatti a te. Ci sono circa 100 vaccini antinfluenzali sul mercato farmaceutico. Diversi anni fa furono investigati a fondo. Gli specialisti hanno concluso che da questo elenco solo il 29% dei vaccini può essere raccomandato alle donne in gravidanza, il 44% - può essere fatto se necessario. Due vaccini hanno ricevuto controindicazioni durante la gravidanza.

Non è noto esattamente come le vaccinazioni influenzeranno un feto in crescita; sono necessari ulteriori studi. Per quanto riguarda il neonato, ci sono prove che i bambini delle madri vaccinati nelle ultime fasi della gravidanza hanno il 30% in meno di probabilità di avere raffreddori con complicazioni nei primi sei mesi di vita.

Galina Klimenko, ostetrica-ginecologa della più alta categoria:

- I pazienti vaccinati hanno meno probabilità di avere un decorso grave della malattia, meno probabilità di sviluppare una complicazione come la polmonite, quindi sosteniamo la vaccinazione antinfluenzale. Ma - una sfumatura importante! - Sono personalmente alla vaccinazione nella fase di pianificazione della gravidanza.

Oltre alla vaccinazione, ti chiedo di prendere nota di semplici regole: evitare una grande folla di persone (per catturare il virus, è sufficiente essere a una distanza di 3 metri da una persona malata), lavarsi le mani più spesso, non toccare gli occhi, la bocca e il naso con le mani. Assicurati di mantenere i bambini seguendo queste linee guida.!

Se ti senti male (il tuo corpo fa male, ti fa male la testa, brividi, la temperatura salta a 39-40 gradi, il tuo naso è chiuso, c'è nausea o vomito), chiama urgentemente un medico. Prima di iniziare il trattamento, meno rischi per te e il bambino.

Per domande di carattere medico, assicurati di consultare prima il medico.