Negli ultimi 170 anni questa cifra è diminuita.

Di recente, un gruppo di ricercatori dell'Università di Stanford, dopo aver studiato materiale esauriente, è giunto alla conclusione che negli ultimi anni la temperatura del corpo umano è diminuita in modo significativo e che i tassi generalmente accettati non sono aggiornati.

Nel 1851, un medico tedesco Karl Wunderlich misurò la temperatura sotto l'ascella di 25 mila persone. Secondo i risultati del suo studio, è stata riconosciuta una temperatura normale di 37 gradi. L'intervallo variava da 36,2 a 37,5 gradi.

I risultati di nuove ricerche hanno scosso le norme stabilite. Nel Regno Unito, i ricercatori hanno misurato la temperatura di 35 mila persone e sono giunti alla conclusione che l'attuale temperatura normale per una persona moderna è di 36,6 gradi. La norma può variare nell'intervallo 35,5 - 37 gradi.

Nel 2002, i ricercatori svedesi hanno anche concluso che ora la temperatura del corpo umano è inferiore a quella di Wunderlich.

Come suggeriscono gli scienziati, forse precedenti processi infiammatori hanno portato ad un aumento della temperatura corporea. L'invenzione e l'uso di antibiotici ha ripetutamente ridotto il numero e l'intensità del decorso dei processi infiammatori.

Timo Lakka, professore di fisiologia all'Università della Finlandia orientale, afferma che la percentuale di massa muscolare umana è diminuita. Questo può anche essere uno dei motivi per la diminuzione della temperatura corporea..
“I muscoli svolgono un ruolo importante nel metabolismo. Maggiore è la massa muscolare, più intenso è il metabolismo ", afferma Lakka..

La nutrizione influenza anche la temperatura corporea, ha detto il professore. In questo caso, stiamo parlando del cosiddetto effetto termico: “Il processo metabolico dopo aver mangiato cibi grassi è più lento che dopo aver mangiato cibi ricchi di proteine. Ora stiamo mangiando più cibi grassi di prima, e questo potrebbe rallentare il processo metabolico. ".

In precedenza, "Living Kuban" ha scritto che gli scienziati hanno calcolato quale temperatura corporea non dovrebbe essere abbassata.

Pubblicato nella sezione "Società" il 17/01/2020 alle 13:54

Se la temperatura è 37 senza sintomi: cosa significa?

Il trasferimento di calore è un indicatore piuttosto individuale per ogni persona. E la temperatura, che per uno è la norma, per l'altro sarà troppo alta. Tutti sanno che un normale indicatore della temperatura corporea è di 36,6 gradi, tuttavia, anche gli indicatori possono essere considerati normali, che vanno da 35,9 a 37,2 gradi.

Spesso una temperatura di 37 senza sintomi, che dura a lungo, inizia a disturbare una persona. Considereremo nel materiale i motivi per cui ciò accade e cosa fare in questi casi.

Perché la temperatura 37 regge: cause naturali ed esterne

Una temperatura superiore a 37 gradi è chiamata subfebrile nella pratica medica. Ciò significa un leggero aumento degli indicatori termici, provocati da tali motivi:

  • fattori esterni;
  • infezioni
  • processo infiammatorio.

Se una persona senza sintomi aumenta improvvisamente a 37 gradi e dura a lungo, anche per settimane, allora è necessario studiare attentamente le cause di questo fenomeno.

Cause naturali di mantenimento della temperatura 37

Cosa fare quando una temperatura così elevata dura settimane senza motivo? Devi capire che ciò può essere dovuto a fattori ereditari. Sono in grado di essere trasmessi dai genitori ai bambini a livello genetico e ciò non influisce sul benessere umano.

A temperature elevate di 37 e superiori, una persona di solito avverte le seguenti manifestazioni cliniche:

  • fatica;
  • calore;
  • debolezza;
  • sonnolenza;
  • Vertigini
  • mal di testa;
  • compromissione dell'udito e della vista.

Se la temperatura di 37 gradi e oltre dura settimane senza motivo e non è accompagnata dai sintomi sopra elencati, molto probabilmente le cause sono naturali e l'indicatore stesso in questo caso è la norma.

Se la temperatura 37 dura una settimana: cause esterne

Ad alti tassi senza il raffreddore comune e altre malattie, i sintomi possono essere causati da tali fattori:

  • surriscaldamento del corpo al sole, calore, in una stanza calda;
  • aumento dell'attività fisica;
  • fattori nutrizionali;
  • sovratensioni nervose e mentali.

Ricorda che un leggero aumento della temperatura corporea dovuto a tali fattori è una reazione naturale. Il trasferimento di calore varia durante il giorno e in base al metabolismo. I cambiamenti negli indicatori non minacciano in alcun modo la salute, non durano troppo a lungo e tornano alla normalità dopo aver eliminato le cause esterne di tali fluttuazioni.

In alcuni casi, tali fattori non solo provocano l'ipertermia, ma anche un problema persistente, quando l'ipertermia dura per settimane. Nei casi più gravi, può durare anche per un mese, quindi si consiglia di consultare un medico.

raccomandazioni

Per migliorare le tue condizioni e riordinare il termometro, devi seguire questi consigli:

  • bilanciare la dieta;
  • camminare molto;
  • per qualche tempo, rinuncia all'attività fisica attiva;
  • fare esercizi mattutini leggeri;
  • alleviare lo stress;
  • in alcuni casi, il medico prescrive un ciclo di sedativi.

Ci sono altri motivi per cui un punteggio termico di 37 può durare per settimane senza sintomi visibili. Quindi, nelle donne, questo può essere causato dall'ovulazione, gli indicatori termici possono arrivare fino a 37,4 gradi. Inoltre, le donne devono prestare attenzione al fatto che se la temperatura nella regione di 37 gradi viene mantenuta senza sintomi visibili per 2 o più settimane, ciò può indicare una gravidanza. Qui devi fare un test e scoprire se è così..

Cause di febbre a causa di malattia

Anche senza sintomi visibili, una temperatura di 37 in un adulto, che dura per settimane, può parlare di una particolare malattia. Quindi può essere:

  • malattie allergiche;
  • infettivo nelle prime fasi;
  • malattie sistemiche;
  • endocrino;
  • lesioni.

La causa più comune di febbre nelle persone di età diverse è l'infezione. Spesso, sullo sfondo di raffreddori e malattie virali senza altri sintomi, una temperatura di 37 può rimanere per 5 giorni, il che è abbastanza normale. Se questo indicatore non cade per 2 settimane o più, ciò può indicare la presenza di malattie come:

  • polmonite;
  • tubercolosi e altri disturbi batterici.

Tutti vengono trattati, ma è meglio iniziare il trattamento il più presto possibile, quindi, con manifestazioni e sintomi di temperatura sospetti, contattare uno specialista il prima possibile.

Temperatura sullo sfondo di diversi tipi di malattie

La febbre alta con un'allergia non è un sintomo tipico, ma spesso accompagna la malattia senza altri sintomi. Un'allergia in questo caso si chiama atipica. Un sintomo caratteristico delle malattie è una temperatura di 37 per 3 giorni, che aumenta a causa dei processi infiammatori nel corpo. Il trattamento consiste nell'assunzione di antistaminici e misure per eliminare il focus infiammatorio. È molto importante distinguere le malattie allergiche dai sintomi dal comune raffreddore.

Spesso, una temperatura di 37 senza sintomi aggiuntivi è un segno della presenza di malattie autoimmuni o sistemiche, ad esempio colite ulcerosa o morbo di Crohn. L'indicatore termico a livello di 37 può tenere per un mese. La causa viene spesso diagnosticata a lungo, poiché è necessario un esame completo del tratto gastrointestinale del paziente. Dopo aver chiarito la diagnosi, il trattamento comporta la necessità di ridurre i sintomi a uno stato di remissione, ma è quasi impossibile curare completamente tali patologie ai nostri giorni.

Inoltre, la conservazione a lungo termine della temperatura 37 (sei mesi o più) può indicare neoplasie. Una condizione simile può verificarsi senza sintomi. Una lieve ipertermia può verificarsi regolarmente la sera o persistere per tutto il giorno. I tumori benigni e maligni possono essere accompagnati da febbre per mesi e settimane. In tali casi, è molto importante diagnosticare la malattia in tempo e salvare il paziente dalla minaccia della vita..

Se la temperatura rimane a 37 gradi per un mese, ciò può indicare malattie del sistema endocrino. Il calore è una conseguenza di una violazione del livello degli ormoni umani e la temperatura può rimanere a questo livello per 2 settimane. Lo squilibrio ormonale in questo caso è spesso provocato dalla disfunzione della ghiandola tiroidea. Il problema dovrebbe essere scoperto in tempo per prevenire il diabete o la perdita dell'udito..

L'ipertermia può essere dovuta a trauma cranico. Quindi, una temperatura di 37 gradi può reggere per 3 settimane dopo una commozione cerebrale, spesso i sintomi compaiono molto dopo l'infortunio. Ciò è dovuto a danni al cervello, che è responsabile della termoregolazione. Il sintomo scompare dopo il recupero.

Cosa fare con l'ipertermia prolungata?

Se la temperatura viene mantenuta al di sotto dei 38 gradi, non è necessario assumere farmaci antipiretici. Attraverso il calore, il corpo stesso combatte virus e batteri, nient'altro da fare.

Se un sintomo provoca l'uno o l'altro disagio, allora può essere ridotto con i seguenti metodi:

  • applicare impacchi di raffreddamento sulla fronte, sui polsi o sui polpacci;
  • pulire il corpo con acqua, una vodka debole o una soluzione di aceto;
  • rimuovere gli indumenti in eccesso e rimuovere la coperta.

Non devi mettere intonaci e banche di senape, così come fare inalazioni. Tutto ciò accelera il flusso sanguigno, che porta all'edema polmonare. Si consiglia di bere molta acqua e soluzioni di reidratazione. È impossibile aumentare la quantità di cibo consumato, poiché durante il calore l'energia viene spesa in modo molto economico.

Se, sullo sfondo della temperatura, sei disturbato dal dolore all'addome e senti segni di disidratazione, devi chiamare urgentemente uno specialista.

Se sai che la febbre alta senza sintomi è normale per te, allora non puoi preoccuparti, ma se dura per settimane senza alcun motivo e in assenza di sintomi, è meglio visitare un medico per escludere la presenza di disturbi nascosti.

Temperatura corporea 37-37,5 - cosa fare?

La temperatura corporea 37-37,5 ° C è chiamata temperatura subfebrilare. Tali segni sul termometro possono essere osservati abbastanza spesso. A volte la febbre di basso grado indica malattie piuttosto gravi, a volte è semplicemente una conseguenza dell'errore di misurazione.

Se la temperatura rimane a 37 ° C per un lungo periodo di tempo, consultare uno specialista. Solo un medico può determinare se un tale aumento della temperatura è una variante della norma o indica la presenza di qualsiasi patologia.

Come misurare la temperatura corporea?

Nell'uomo, la temperatura corporea non può sempre essere mantenuta allo stesso livello. Durante il giorno e la notte, può alzarsi e abbassarsi, il che è abbastanza normale. In questo caso, una persona non sperimenterà alcun segno di malattia. Un motivo di preoccupazione dovrebbe essere un prolungato aumento della temperatura fino a un segno di 37 ° C.

Le seguenti opzioni di temperatura corporea sono possibili nell'uomo:

Il segno sul termometro è inferiore a 35,5 ° C - bassa temperatura corporea.

Il segno sul termometro varia da 35,5 a 37 ° C - temperatura corporea normale.

Segno sul termometro 37,1-38 ° C (condizione subfebrile) o superiore a 38 ° C - temperatura corporea elevata.

Alcuni medici tendono a credere che la temperatura corporea nell'intervallo 37-37,5 ° C sia un'opzione normale. Come temperatura corporea subfebrile, considerano gli indicatori su un termometro da 37,5 a 38 ° C.

Alcuni fatti sulla temperatura corporea che tutti dovrebbero sapere:

Le statistiche indicano che per la maggior parte delle persone, la temperatura corporea di 37 ° C è la norma. Sebbene sia generalmente accettato che 36,6 ° C sia normale.

In una persona, durante il giorno, la temperatura corporea può oscillare entro 0,5 ° C o più, che è anche una variante della norma.

Al mattino, la temperatura corporea è sempre più bassa e la sera può salire a 37 ° C..

Durante il sonno, la temperatura corporea può scendere a 36 ° C. La tariffa più bassa è tra le 4 e le 6 del mattino. Se al mattino la temperatura corporea è di 37 ° C, ciò potrebbe indicare una malattia.

A partire dalle 16:00, la temperatura corporea di una persona potrebbe aumentare. Per alcune persone, una temperatura di 37,5 nelle ore serali è un'opzione.

Negli anziani, la temperatura corporea è generalmente più bassa e i suoi salti quotidiani non sono così pronunciati.

L'età di una persona non ha poca importanza nel determinare la norma e la patologia a diverse temperature corporee. Quindi, la temperatura di 37 ° C la sera nei bambini è normale. Gli stessi dati per gli anziani sono una patologia..

La temperatura corporea può essere misurata nei seguenti luoghi:

Molto spesso, le persone misurano la temperatura corporea sotto l'ascella. Sebbene questo sia il metodo più comune per determinare la temperatura corporea, è anche il più disinformativo. I dati ottenuti possono essere influenzati dalla temperatura e dall'umidità, nonché da altri fattori. In alcuni casi, durante il processo di misurazione della temperatura corporea, si osserva il suo salto riflesso. Ciò può essere dovuto all'eccitazione di una persona. Se la temperatura corporea viene misurata nella bocca o nel retto, l'accuratezza degli indicatori sarà minima.

Se la temperatura corporea viene misurata nella cavità orale, allora dovresti essere preparato al fatto che i suoi valori saranno più alti di 0,5 ° C rispetto all'ascella.

Con il metodo rettale di misurazione della temperatura corporea, gli indicatori saranno 1 grado più alti della temperatura corporea sotto l'ascella e 0,5 gradi più alti rispetto alla cavità orale.

È possibile misurare la temperatura corporea nel condotto uditivo e i dati ottenuti saranno quanto più precisi possibile. Tuttavia, per eseguire misurazioni, è necessario un dispositivo speciale, quindi a casa non viene misurata la temperatura corporea nell'orecchio.

Se la temperatura corporea viene misurata nell'ano o nella bocca, i termometri al mercurio devono essere eliminati. A tale scopo è adatto solo un termometro elettronico. È conveniente utilizzare uno speciale termometro fittizio quando si misura la temperatura corporea nei neonati.

La temperatura corporea 37,1-37,5 ° C può essere dovuta a errori di misurazione o indicare qualsiasi patologia. Solo un medico può determinarlo..

Se la temperatura 37 è la norma?

Quando vedi una temperatura di 37-37,5 ° C su un termometro, non dovresti lasciarti prendere dal panico. È possibile che tali indicatori rappresentino un errore di misurazione.

Per ridurre al minimo la probabilità di errore, è necessario osservare le seguenti regole quando si misura la temperatura corporea:

Dal momento dell'attività fisica di una persona non deve passare meno di mezz'ora. La condizione dovrebbe essere rilassata e calma. Spesso, nei bambini dopo giochi attivi e all'aperto, la loro temperatura corporea sale a 37-37,5 ° C.

Possibile aumento della temperatura corporea in un bambino dopo forti pianti o urla.

È meglio prendere le misurazioni contemporaneamente. Va ricordato che al mattino la temperatura corporea è più bassa e la sera più alta.

L'ascella dovrebbe essere completamente asciutta durante la misurazione della temperatura corporea.

Non misurare la temperatura corporea in bocca se una persona ha appena mangiato o consumato bevande calde, se ha respiro corto o ha difficoltà a respirare nasalmente, se ha appena fumato.

La termometria rettale può essere aumentata di 1-2 gradi dopo aver fatto un bagno caldo o dopo l'attività fisica.

Il termometro può osservare una temperatura di 37 ° C se una persona ha recentemente mangiato, praticato sport o ricevuto altre attività fisiche, sofferto di stress, è stanco o è in uno stato di eccitazione. Possibile aumento degli indicatori dopo una lunga permanenza al sole, quando ci si trova in una stanza chiusa e chiusa, dove c'è alta umidità. L'aria secca e la temperatura ambiente elevata influiscono sulla temperatura corporea.

È possibile che una temperatura di 37 ° C sia il risultato di un funzionamento improprio del dispositivo di misurazione, che è molto importante per i termometri elettronici, che spesso danno un errore significativo. Se il dispositivo ha indicatori elevati, è necessario misurare la temperatura corporea di uno dei membri della famiglia, è possibile che sia anche superiore ai valori normali. Bene, se la casa ha un termometro a mercurio. Tuttavia, non è sempre possibile misurare la temperatura corporea con un dispositivo al mercurio, ad esempio quando si tratta di un bambino piccolo.

Per ridurre al minimo il rischio di errore, è necessario misurare prima la temperatura corporea di un adulto con un dispositivo al mercurio e poi con uno elettronico. Quindi dovresti confrontare gli indicatori.

Una temperatura corporea di 37 ° C può essere un'opzione normale nelle seguenti condizioni:

È possibile aumentare la temperatura a 37 ° C sullo sfondo dell'attività fisica, dopo aver subito uno shock emotivo, con affaticamento cronico.

Le fluttuazioni della temperatura corporea nelle donne si verificano a seconda della fase del ciclo mestruale. Si osserva un aumento della temperatura dopo l'ovulazione (17-25 giorni del ciclo). La temperatura basale può essere superiore a 37.3 ° C..

Climax può anche influenzare le letture della temperatura corporea. Quindi, il segno sul termometro aumenterà durante le cosiddette "maree".

Per i bambini (fino a un mese), una temperatura di 37-37,5 è normale, poiché i processi di termoregolazione a questa età non sono ancora perfetti. Molto spesso, questa temperatura corporea è osservata nei bambini nati prematuri..

Per le donne in gravidanza, anche una temperatura di 37,2-37,5 è normale. Molto spesso, un tale aumento si osserva nelle prime fasi del parto, sebbene possa persistere fino alla nascita del bambino.

Durante l'allattamento, una temperatura di 37 ° C è normale. Molto spesso, tali indicatori vengono osservati durante una corsa al latte. Tuttavia, una donna dovrebbe monitorare attentamente le sue condizioni. Se la temperatura corporea sale a segni febbrili e questo processo è accompagnato da dolori al petto, ciò può indicare lo sviluppo di mastite. In tale situazione, è necessaria assistenza medica.

Sebbene tutte queste condizioni non costituiscano una minaccia per la vita e la salute umana, i consigli degli esperti sull'aumento della temperatura corporea a 37 ° C non saranno superflui.

Cause di febbre patologica

Una temperatura di 37-37,5 ° C può indicare un processo patologico nel corpo.

Un simile aumento della temperatura corporea è caratteristico delle seguenti malattie:

La presenza di infezione nel corpo: infezioni virali respiratorie acute, tubercolosi, infezioni intestinali, infiammazione dei reni, vescica, ecc..

Malattie non trasmissibili, tra cui: ulcera gastrica, artrite reumatoide, tiroidite, lupus eritematoso, ecc..

Infezione del corpo con parassiti: elmintiasi, toxoplasmosi, amebiasi, ecc..

Patologie che richiedono un intervento chirurgico. Possibile aumento della temperatura corporea dopo l'intervento chirurgico.

Malattie oncologiche, malattie sullo sfondo dell'immunodeficienza.

Malattie del sistema cardiovascolare e nervoso, malattie croniche dell'apparato respiratorio e della pelle.

Altre condizioni del corpo. Pertanto, la temperatura corporea può aumentare con la dentizione nei bambini o essere una reazione post-vaccinazione del corpo.

Una temperatura corporea di 37-37,5 ° C può accompagnare il corso dei seguenti processi infettivi nel corpo:

Malattie dell'apparato respiratorio. Molto spesso, si tratta di infezioni virali respiratorie acute. Se la malattia è facile, la temperatura corporea sarà compresa tra 37 e 37,5 ° C. Parallelamente, una persona sviluppa rinite e tosse, forse un aumento dei linfonodi, la comparsa di dolore nella parte bassa della schiena e in tutto il corpo. È possibile che una temperatura di 37 ° C indichi una bronchite cronica o un'infiammazione dei seni mascellari. Le condizioni subfebriliche sono spesso osservate con polmonite (polmonite), specialmente se l'agente causale della malattia sono micoplasmi o clamidia. Sullo sfondo della tubercolosi, una temperatura corporea elevata può persistere per molti anni e fino a un certo momento nel tempo, altri sintomi della malattia saranno assenti.

Malattie dei reni e del tratto urinario. Una temperatura di 37 ° C accompagna spesso la cistite, ma il paziente sperimenterà anche altri segni di infiammazione della vescica. Sullo sfondo della pielonefrite, che si è verificata per la prima volta, l'aumento della temperatura è più significativo. Tuttavia, una temperatura corporea di 37 ° C può accompagnare un'esacerbazione della pielonefrite cronica..

Malattie dell'apparato digerente di natura infettiva. È possibile che una persona sviluppi gastrite, stomaco o ulcera intestinale. In questo caso, verrà osservato dolore addominale. Se la temperatura corporea sale a 37-37,5 ° C e allo stesso tempo una persona ha diarrea e vomito, molto probabilmente ha un'infezione intestinale o epatite.

Malattie della zona genitale. Nelle donne, è possibile aumentare la temperatura a segni subfebrilici sullo sfondo di vulvovaginite o altre infiammazioni degli organi genitali. L'aborto e il curettage possono causare un salto di temperatura fino a 37 ° C e oltre. Indicatori simili si osservano con esacerbazione della prostatite negli uomini.

Malattie del cuore e dei vasi sanguigni. L'infiammazione del muscolo cardiaco di natura infettiva può essere accompagnata da un aumento della temperatura corporea. Parallelamente, il paziente avvertirà mancanza di respiro, appariranno gonfiori e disturbi del ritmo cardiaco.

La presenza nel corpo di un focus di infezione cronica. Una temperatura di 37,2 gradi può indicare tonsillite, adenoidite, prostatite o qualsiasi altra patologia di natura cronica. Di norma, dopo aver eliminato il fuoco dell'infiammazione, la temperatura corporea torna alla normalità..

Malattie dei bambini. La varicella è caratterizzata dalla comparsa di un'eruzione cutanea e da un aumento della temperatura corporea a 37 ° C e oltre. Sintomi simili accompagnano morbillo e rosolia. Di norma, le eruzioni cutanee danno fastidio al bambino e sono accompagnate da prurito. A volte una temperatura corporea di 37 ° C o superiore può indicare malattie molto gravi, tra cui: avvelenamento del sangue (sepsi), infiammazione delle meningi (meningite). Pertanto, è necessaria la consultazione di un medico..

A volte dopo un'infezione, una temperatura di 37 ° C persiste a lungo. I medici chiamano questa condizione "coda di temperatura". Una situazione simile può essere osservata per diverse settimane e persino mesi. Non è necessario alcun trattamento specifico. La coda della temperatura passerà da sola dopo un po '.

Tuttavia, in una situazione in cui una persona ha il naso che cola e la tosse su uno sfondo di una temperatura di 37 ° C, dovresti consultare un medico. Molto probabilmente, la malattia non è stata completamente curata e si è verificata una recidiva. O una nuova infezione è entrata nel corpo.

L'elmintiasi di un bambino può essere indicata da una temperatura di 37 ° C o superiore. Molto spesso, i bambini soffrono di ossiuri e nematodi. Parallelamente, sintomi come: dolore addominale, alternanza di diarrea e costipazione, reazioni allergiche.

Altre cause di febbre in un bambino:

L'aspetto dei denti è molto spesso accompagnato da una temperatura corporea di 37-37,5 ° C. Allo stesso tempo, non è necessario assumere farmaci, è sufficiente monitorare le condizioni del bambino. In genere, sopra i 38,5 ° C, la temperatura corporea non aumenta durante la dentizione..

Le temperature di 37 ° C e oltre possono aumentare dopo la somministrazione del vaccino. Se c'è un balzo impressionante, allora puoi dare al bambino un farmaco antipiretico. I bambini piccoli sono più sensibili al surriscaldamento degli adulti, quindi una temperatura eccessiva del 37 ° C può essere osservata con un avvolgimento eccessivo del bambino. Inoltre, un tale aumento della temperatura corporea può essere molto pericoloso e portare a shock termici. In una situazione del genere, è importante raffreddare il bambino il prima possibile togliendosi i vestiti.

I processi infiammatori di natura non infettiva possono anche portare ad un aumento della temperatura corporea. Inoltre, quasi tutte le malattie sono accompagnate da altri sintomi. Quindi, se una persona ha una temperatura di 37 ° C e diarrea con sangue, questo molto probabilmente indica lo sviluppo della malattia di Crohn o della colite ulcerosa. Una malattia come il lupus eritematoso sistemico è accompagnata da una temperatura corporea di 37 ° C, che si manifesta diversi mesi prima dell'inizio dei primi sintomi della malattia.

Alcune reazioni allergiche del corpo possono essere accompagnate da febbre, ad esempio orticaria e dermatite atopica. Con l'asma, la temperatura corporea di 37 ° C si combina con mancanza di respiro e difficoltà respiratorie..

È possibile che una temperatura di 37 ° C indichi malattie dei seguenti sistemi:

La sconfitta del sistema cardiovascolare:

Distonia Vegetativa Allo stesso tempo, la temperatura corporea sale a 37 ° C e oltre, così come il paziente ha mal di testa, la pressione sanguigna aumenta.

Danni al sistema respiratorio, vale a dire malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO).

La sconfitta del sistema digestivo. Una temperatura di 37 ° C può accompagnare pancreatite, gastrite, epatite non infettiva, esofagite, ecc..

Danno al sistema nervoso:

Emorragie, tumori del cervello e del midollo spinale, lesioni.

Nelle giovani donne con distonia, una temperatura di 37 ° C indica la termoneurosi.

Nefropatia. L'urolitiasi, la glomerulonefrite, la nefropatia di natura dismetabolica possono essere accompagnate da una temperatura di 37 ° C.

La sconfitta del sistema endocrino, vale a dire: morbo di Addison e ipertiroidismo.

Malattie del sistema immunitario, malattie del sangue:

Anemia sideropenica e altre patologie del sangue.

Malattie oncologiche, malattie sullo sfondo dell'immunodeficienza.

La sconfitta del sistema riproduttivo. Una temperatura di 37 ° C può accompagnare condizioni come fibromi uterini, cisti ovariche, ecc..

Il cancro è caratterizzato da una temperatura di 37-37,5 ° C, che persiste a lungo. Parallelamente, il paziente inizia a perdere peso, soffre di appetito, si accumula debolezza. A seconda di dove si trova il tumore, verranno osservati disturbi funzionali di vari organi..

Dopo l'intervento chirurgico, una temperatura di 37-37,5 ° C è normale. Può persistere a lungo, a seconda della gravità dell'operazione e delle caratteristiche individuali del corpo umano. A volte si osserva un aumento della temperatura corporea ai valori subfebrilici dopo laparoscopia o dopo altre procedure diagnostiche.

Diagnostica a 37-37,5 ° C

La conservazione a lungo termine della temperatura di 37-37,5 ° C è un'occasione per consultare un medico. Per prima cosa devi andare a un appuntamento con un terapista, se è un adulto o un pediatra, se è un bambino. Le donne in gravidanza e in allattamento devono visitare un ginecologo.

Una temperatura di 37-37,5 ° C è un'occasione per sottoporsi ai seguenti esami:

Donazione di sangue per analisi generali e biochimiche.

Analisi delle urine per analisi generale.

Ultrasuoni della cavità addominale e degli organi pelvici.

ECG ed ultrasuoni del cuore.

È possibile condurre un esame del sangue per marker tumorali, anticorpi, ormoni, ecc..

Questi studi sono classici, se si presenta tale necessità, il paziente viene indirizzato alla TC o alla RM, alla puntura del liquido cerebrospinale, ecc. Il medico deve prestare attenzione ad altri sintomi che accompagnano un aumento della temperatura corporea.

Se necessario, il terapista dirige il paziente per una consultazione con uno specialista.

Cosa fare quando la temperatura aumenta di 37-37,5 ° C?

Non assumere farmaci antipiretici a una temperatura di 37-37,5 ° C. Sono usati solo per abbassare la temperatura di 38,5 ° C o più. Sebbene ci siano eccezioni a questa regola. Quindi, è necessario abbassare la temperatura di 37,5 ° C nelle donne nel terzo trimestre di gravidanza. È necessario somministrare farmaci antipiretici ai bambini che hanno avuto in precedenza convulsioni febbrili. Le indicazioni per una diminuzione della temperatura di 37,5 ° C sono patologie dei polmoni, del cuore e del sistema nervoso, che sono in grado di progredire anche con un lieve aumento dei segni sul termometro.

Dovrebbe essere chiaro che l'uso di farmaci antipiretici può portare a difficoltà nella diagnosi delle malattie, nonché allo sviluppo di effetti collaterali.

In ogni situazione, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

Elimina la probabilità di errore durante la misurazione della temperatura corporea.

Misurare la temperatura corporea con 2 termometri.

Considera se una temperatura di 37 ° C non è un'opzione. Ad esempio, se una donna ha un bambino ed è nelle prime fasi della gravidanza, ma allo stesso tempo ha la febbre e nessun segno di malattia, è molto probabile che sia normale.

Di norma, quando una malattia diventa la causa di un aumento della temperatura corporea, dopo la sua eliminazione, i valori tornano alla normalità.

Chiama immediatamente un medico nelle seguenti situazioni:

La temperatura corporea supera i 38 ° C.

Oltre alla temperatura di 37 ° C, sintomi come: dolore toracico, diarrea e vomito, disturbi della minzione, tosse grave, ecc..

Dovresti anche consultare uno specialista se hai dei sospetti di un problema di salute..

Azioni preventive

Nel caso in cui il medico non abbia trovato alcuna malattia e considerato che la temperatura di 37 ° C è una variante della norma, non lasciare che tutto vada da solo. Un aumento prolungato della temperatura corporea ai segni subfebrilici è sempre stress per il corpo.

Pertanto, è possibile utilizzare i seguenti consigli:

Sbarazzarsi tempestivamente di focolai cronici di infezione.

Evita il più possibile le situazioni stressanti..

Smetti di fumare e l'abuso di alcolici.

Concediti abbastanza tempo per riposare una notte, segui la routine quotidiana.

Fai sport, indurisci.

Maggiore è l'immunità di una persona, più perfetti diventano i suoi processi di termoregolazione. Di norma, seguire queste semplici raccomandazioni consente di riportare la temperatura corporea alla normalità..

Informazioni sul medico: Dal 2010 al 2016 Praticante dell'ospedale terapeutico dell'unità sanitaria centrale n. 21, la città di elektrostal. Dal 2016 lavora nel centro diagnostico n. 3.

36.6 non è l'unica norma: quando una temperatura elevata diventa un'occasione per suonare l'allarme?

Cosa considerare come temperatura normale?

Si ritiene tradizionalmente che la temperatura corporea "corretta" di una persona sana sia di 36,6 ° C. È davvero così?

Fino a poco tempo fa, si riteneva che i neuroni ipotalamici fossero i soli responsabili della termoregolazione nel corpo umano. Tuttavia, è stato ora dimostrato che il concetto di un'unica fonte di "indicazioni di temperatura" non può spiegare completamente tutti i meccanismi di stabilizzazione della temperatura corporea. Zone sensibili al calore si trovano anche nella corteccia cerebrale, nell'ippocampo, nell'amigdala e persino nel midollo spinale.

Vedi nella nostra galleria 11 fatti importanti sulla temperatura corporea:

In una persona sana, si verificano ripetute fluttuazioni di temperatura durante il giorno a causa di vari fattori:

temperatura dell'aria e ora del giorno;

stato ormonale (sia nelle donne che negli uomini).

Questi fattori nella loro moderata esposizione giornaliera possono influenzare la temperatura di una persona sana nell'intervallo da 36,6 ° a 37,5 ° C. A seconda delle letture del termometro, si distinguono i seguenti tipi di temperatura corporea:

meno di 35 ° C - temperatura corporea ridotta;

35–37,5 ° C - temperatura corporea normale;

37,5–38 ° C - temperatura corporea subfebrilare;

38–39 ° C - temperatura corporea febbrile;

39–41 ° C - temperatura corporea piretica;

sopra 41 ° C - temperatura corporea iperpirica.

Qual è il corpo femminile unico?

Durante il giorno, la temperatura corporea di una persona può cambiare più volte. Per verificarlo, è sufficiente effettuare misurazioni: al mattino, dopo il risveglio, sarà a circa 35,5 ° C e durante il giorno può aumentare a 37,5 ° C. Ciò non indica la presenza di alcuna infezione o malattia..

Nelle ragazze e nelle donne in età riproduttiva, la temperatura inizia a salire a 37,5 ° C nella seconda fase del ciclo mestruale, immediatamente dopo l'ovulazione (l'uovo lascia il follicolo) e può rimanere a questo livello fino all'inizio delle mestruazioni, cioè 2-3 settimane. Ciò è dovuto ad un aumento del livello di progesterone, che ha un effetto termico. Allo stesso modo, viene spiegata la presenza della temperatura subfebrilica nelle donne in gravidanza nel primo trimestre: questa è una norma fisiologica che non richiede un trattamento in assenza di sintomi.

La febbre di basso grado è anche possibile durante la perimenopausa a causa di cambiamenti ormonali nel corpo femminile.

La compromissione della funzionalità tiroidea, in particolare l'ipotiroidismo, può anche causare un aumento stabile e a lungo termine della temperatura corporea.

Quindi quando suonare l'allarme?

Nelle malattie infettive, un aumento della temperatura è di solito accompagnato da sintomi caratteristici e dallo sviluppo di una sindrome da intossicazione generale: debolezza, sonnolenza, mal di testa, dolore ai muscoli e alle articolazioni. In tali situazioni, ovviamente, i 37,5 ° C non sono la norma, ma anche una ragione per il panico, l'automedicazione e l'assunzione irragionevole di farmaci antipiretici. Dove andare - consultare un medico.

Se non hai lamentele, il tuo benessere generale non soffre e la temperatura di 37,5 ° C è stata scoperta per caso, devi valutare i possibili fattori che influenzano l'aumento fisiologico della temperatura corporea: i livelli ormonali e le condizioni in cui ti imposti un termometro. In nessun caso dovresti prenderti il ​​panico: ridimensiona la temperatura dopo un po '(e preferibilmente una terza volta, un po' più tardi) e, se l'aumento è accompagnato da altri sintomi, consulta un medico.

Cosa significa temperatura corporea?

In ogni organismo esiste un metabolismo costante. Per l'implementazione di reazioni chimiche, il lavoro di un sistema immunitario protettivo e le funzioni vitali in generale, è necessaria una certa temperatura. Anomalie possono indicare un problema..

Quale temperatura è considerata normale

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS), gli indicatori da 35,8 a 37,3 ° C sono considerati limiti di temperatura normali. In precedenza, la soglia era di 37,0 ° C..

Il livello di riscaldamento del corpo è determinato dalla temperatura del sangue, che trasferisce calore agli organi e ai tessuti durante la circolazione. Durante il giorno cambia, è fisiologico. Alle 4–6 del mattino durante il sonno, può raggiungere cifre di 35.3–35.8 e la sera può arrivare a 37.0–37.3 ° С.

In presenza di una temperatura costantemente elevata, abbassata o numeri che rientrano nell'intervallo 37,0-37,3 ° C, ma con i relativi disturbi del benessere, è necessario consultare un medico.

Cause di febbre

I microrganismi patogeni muoiono a una temperatura di 38,0 ° C e oltre. Il livello di anticorpi nel sangue aumenta. Il calore con ARVI, raffreddori e altre malattie causate da microbi, virus o funghi aiuta a recuperare più velocemente. Il corpo si riscalda - i patogeni muoiono.

La temperatura dovuta a un malfunzionamento del centro di termoregolazione nel cervello si osserva nei seguenti casi:

  • decadimento del tumore;
  • avvelenamento con sostanze chimiche, incluso l'alcol;
  • ictus;
  • tumore ipotalamico;
  • lesione cerebrale, contusione cerebrale.

Ragioni per bassa temperatura

Le ragioni di ciò sono spesso associate a malattie e condizioni, ad esempio:

  • emoglobina bassa - anemia;
  • la presenza di una fonte sanguinante - emorroidi, ulcere, fibromi, un tumore in decomposizione;
  • gravidanza (secondo, terzo trimestre);
  • problemi vascolari;
  • diabete
  • insufficienza surrenalica;
  • un tumore dell'ipotalamo - il centro della termoregolazione;
  • ipotermia;
  • dermatite, psoriasi.

Spesso questo accade durante il periodo di recupero dopo infezioni virali respiratorie acute, polmonite, bronchite e altre malattie. I pazienti più anziani hanno un metabolismo ridotto, quindi una bassa temperatura corporea sarà fisiologica.

Temperatura nei bambini

I bambini di età diverse hanno le loro norme. Ciò è dovuto alle caratteristiche dei processi metabolici. Nei neonati fino a un anno, la temperatura corporea può essere aumentata a 37,7 ° C, da un anno a tre anni - fino a 37,5 ° C.

Inoltre, figure simili agli adulti sono prese come norma..

Nel corpo dei neonati nel primo anno di vita, il trasferimento di calore è imperfetto, quindi si surriscaldano facilmente. Puoi ottenere un numero elevato di temperature corporee se avvolgi eccessivamente il bambino.

In caso di malattia, i bambini sperimentano aumenti rapidi e bruschi della temperatura, poiché il sistema immunitario reagisce in questo modo. Reazioni simili si verificano durante la dentizione e dopo la vaccinazione..

Temperatura di gravidanza

Può aumentare durante la gestazione. Per il primo mese, sono accettabili numeri fino a 37,7 ° C per la misurazione rettale e 37,5 ° C sotto l'ascella, quindi fino alla fine del primo trimestre - non superiore a 37,5 ° C e 37,3 ° C, rispettivamente.

Con una gravidanza normale nel secondo e terzo trimestre, la temperatura non deve superare le norme accettate.

Come misurare la temperatura

Affinché lo studio sia condotto correttamente, un adulto o un bambino devono assumere una posizione comoda (sedersi o sdraiarsi), posizionare un termometro sotto l'ascella e premere il gomito sul corpo. Attendi tranquillamente 3-4 minuti o bip.

Per i bambini di età inferiore a 3 anni e gli adulti che non possono tenere il dispositivo per una serie di motivi, è possibile utilizzare un metodo rettale. Il candidato si trova sul suo stomaco. La punta del dispositivo viene lavata con acqua calda e sapone. Viene applicata la vaselina o la crema per bambini, quindi inserita nell'ano a una profondità di 1 cm per un bambino e 1,5–2 per un adulto. Il termometro elettronico viene mantenuto fino al segnale acustico, normale - 2 minuti.

Un altro modo per misurare la temperatura è in bocca. La punta del termometro viene lavata con sapone. Quindi viene posizionato sotto la lingua verso la parte posteriore della testa, bloccato con le labbra. Un dispositivo standard viene tenuto per 3 minuti, elettronico - fino al segnale.

Tra gli svantaggi: non adatto a bambini piccoli, malati di mente. Non applicabile per malattie con aumento della tensione muscolare - in caso di spasmo involontario, la punta verrà morsa.

Intervalli consentiti quando si misura in diverse aree:

  • depressione ascellare - 35,8–37,3 ° С;
  • regione rettale - 37,0–37,5 ° С;
  • bocca - 36,9–37,7 ° C;
  • tempio - 36,8–37,3 ° C.

Nei bambini, queste cifre possono essere più alte di 1–1,5 ° С.

Quale termometro è migliore

Producono i 3 tipi più popolari di termometri: mercurio, senza mercurio ed elettronico. I primi sono precisi, ma se si rompono, richiedono la chiamata di una brigata specializzata per neutralizzare il mercurio.

Vengono sostituiti da termometri simili senza mercurio. Sono anche precisi ma sicuri da usare..

L'elettronica richiede alcune regole durante l'utilizzo. Ad esempio, un termometro deve essere rimosso immediatamente dopo un segnale acustico. Non dovrebbero tentare di "misurare" la temperatura corporea - i dati saranno falsamente sopravvalutati. Allo stesso tempo, puoi tenere un dispositivo ordinario quanto vuoi - gli indicatori non cambieranno.

Esistono termometri a infrarossi senza contatto. Forniscono una risposta rapidamente, ma sono caratterizzati da una grande percentuale di errori..

Termometro temporale che legge le informazioni dalle tempie, particolarmente adatto ai bambini. È preciso e prende le misure in pochi secondi. Lo svantaggio è il prezzo elevato.

Ragioni per la febbre costante

Se la temperatura corporea durante più misurazioni in diversi momenti della giornata è superiore a 37,0-37,3 ° C, ciò può essere una conseguenza delle malattie:

  • la presenza di un focus di infezione virale cronica;
  • polmonite lenta;
  • pielonefrite;
  • reumatismi;
  • oncologia;
  • HIV
  • tubercolosi
  • disfunzione tiroidea;
  • reumatismo.

Separatamente, l'ipertermia è isolata in una persona con nevrosi, attacchi di panico. A causa di uno stato eccessivamente eccitato del sistema nervoso, il metabolismo è accelerato.

Quando chiamare un medico

È necessario cercare assistenza medica per adulti e bambini di età superiore ai 3 anni nei casi in cui vi siano lamentele su benessere, debolezza e una temperatura superiore a 37,3 ° C per più di 5 giorni. O nella prima misurazione, sono stati ottenuti numeri da 37,4 ° C.

È necessario chiamare un medico per un bambino dei primi 3 anni di vita se:

  • il bambino è capriccioso, letargico, rifiuta di mangiare, dorme molto;
  • ci sono sintomi di raffreddore, SARS;
  • c'è dolore ovunque;
  • l'urina ha cambiato colore;
  • temperatura superiore a 38,0 ° C il primo giorno o 37,5 ° C per più di 3 giorni.

Devo abbassare la temperatura

L'aumento della temperatura nell'uomo con infezioni virali respiratorie acute e altre malattie è protettivo, quindi non ha bisogno di essere abbattuto fino a quando non raggiunge i 38,5 ° C negli adulti o 38,0 ° C nei bambini.

Con scarsa tolleranza alla febbre, è accettabile l'uso di farmaci per ridurre la temperatura.

Se stiamo parlando del processo del cancro, del trauma, dell'ictus, allora devi usare farmaci antipiretici.

Come abbassare la temperatura

L'ipertermia è di 2 tipi:

  1. Rosso. Si verifica a causa della vasodilatazione. Fa caldo per un uomo, arrossisce, suda.
  2. Bianca. Le navi cadono: mani, gambe pallide, fredde, testa calda. Fa freddo per il paziente, ha brividi, battiti dei denti, forti tremori muscolari.

Nel primo caso, è necessario spogliare il paziente il più possibile, pulirlo con acqua fredda, ventilare la stanza, questo ridurrà la temperatura.

Nel secondo, devi avvolgere una coperta, attendere fino a quando una persona si scalda. Quindi il corpo darà un comando all'espansione dei vasi sanguigni, il paziente si riscalderà. Dopo questo, è già necessario spogliarsi, asciugare con acqua.

In ogni caso, è importante monitorare il livello di temperatura, con il suo aumento di oltre 38,0 ° C nei bambini e 38,5 ° C negli adulti, è necessario assumere un antipiretico.

Cosa fare se la temperatura è bassa

È necessario agire in base alla causa della caduta di temperatura:

  • congelato bisogno di riscaldare;
  • con anemia, assumere preparazioni di ferro;
  • il diabete richiede correzione dello zucchero e terapia vascolare;
  • i problemi oncologici sono trattati in modo completo.

Indicatori inferiori a 35,8 ° C per un motivo non specificato sono la base per la visita di una persona a un medico e un esame.

Cosa non si può fare a temperature elevate

Se la temperatura corporea supera i 37 ° C, non puoi intraprendere azioni che contribuiscano alla sua crescita aggiuntiva:

  • sollevare gambe, braccia;
  • effettuare l'inalazione di vapore;
  • fare impacchi;
  • fare una doccia, compreso un bagno freddo;
  • andare allo stabilimento balneare, sauna;
  • mangiare piatti piccanti e dolci;
  • bere bevande calde o calde, in particolare latte;
  • bere alcolici;
  • strofinare il paziente con aceto, vodka, alcool, poiché i liquidi vengono assorbiti attraverso la pelle;
  • vestiti calorosamente, avvolgiti in una coperta se è una febbre rossa.

La temperatura corporea è un indicatore dello stato di salute, il lavoro del corpo umano. Ha le sue norme. Il suo aumento o diminuzione può indicare la presenza della malattia anche in assenza di sintomi, la necessità di consultare un medico.

PolonSil.ru - social network della salute

Articoli popolari

Cosa dice la temperatura 37.3?

Tutti sanno che 36.6 è la temperatura normale per la maggior parte delle persone. E una temperatura di 37.3 può essere una norma individuale? Quali fattori determinano le fluttuazioni di temperatura tra 35,5 e 37,5? E quale dovrebbe essere motivo di preoccupazione e di vedere un medico?

Cosa significa "norma"??

È opinione diffusa che la temperatura corporea di 36,6 gradi sia una norma fisiologica per tutte le persone. In realtà, questo non è del tutto vero: una norma di temperatura individuale per ogni persona può variare da 35,5 a 37,5 gradi.

Puoi condurre un semplice esperimento e misurare la tua temperatura durante il giorno. Noterai che al mattino (tra le 4 e le 6 ore) la temperatura corporea sarà la più bassa, e dopo le 17.00 e fino alle 23.00 la più alta. Va ricordato che in una persona sana, le variazioni di temperatura di mezzo grado durante il giorno sono abbastanza normali.

Inoltre, bisogna tenere presente che uno sforzo fisico eccessivo, cambiamenti ormonali e stress emotivo possono portare ad un aumento della temperatura. Nelle donne, possono verificarsi fluttuazioni di temperatura di 0,5 gradi durante il ciclo mestruale, nei bambini una temperatura fino a 37,5 è considerata normale, nelle persone anziane la loro temperatura corporea aumenta meno che in quelle più giovani.

Pertanto, prima di sospettare di avere malattie gravi, analizzare i suddetti fattori, osservare la tua condizione in dinamica - forse il motivo risiede in una di esse o nell'insieme di più?

E se no?

Se non trovi una spiegazione chiara per la febbre e persiste per diversi giorni o addirittura settimane e non ci sono altre evidenti lamentele sulla salute, non ritardare la visita di un buon terapeuta. Esistono diverse malattie, il cui segno iniziale è solo un leggero aumento della temperatura..

Naturalmente, da un lato, se oltre alla temperatura del subfebrile (come la temperatura viene chiamata da 37.2 a 38 gradi) non ci sono altri segni che indicano la presenza della malattia, sarà difficile per un terapista esperto fare una diagnosi corretta e, dall'altro, la malattia verrà rilevata prima, più facile sarà affrontarlo. In ogni caso, il medico raccomanderà di eseguire i test necessari e di sottoporsi all'esame necessario per rilevare un'infezione o un'infiammazione latenti.

Possibili cause della febbre

SARS, ARI o influenza in assenza di altri sintomi caratteristici che accompagnano queste malattie infettive, è probabile che il medico escluda immediatamente. Ma ci sono molte altre malattie, la prima, e spesso l'unico segno di ciò è precisamente un aumento della temperatura leggermente superiore a 37 gradi. Consideriamo alcuni di essi..

Malattie infiammatorie (infettive e non infettive). La prima malattia di questa serie è la tubercolosi. Molto spesso, una malattia pericolosa è asintomatica nelle prime settimane e, oltre alla temperatura subfebrilare, non si manifesta in alcun modo.

Infezione focale cronica Tonsillite, andexite, sinusite, prostatite, infiammazione delle appendici uterine e altri processi infiammatori cronici che sono localizzati in un particolare organo. Queste malattie possono manifestarsi senza un aumento della temperatura, ma nel caso in cui l'immunità di una persona sia indebolita, il corpo può rispondere con un aumento della temperatura. In questo caso, la temperatura si normalizza dopo l'eliminazione della causa principale..

Malattie infettive croniche Esistono numerose malattie simili, l'unica manifestazione della quale è la temperatura subfebrilare, ad esempio brucellosi, malattia di Lyme, toxoplasmosi.

"Coda di temperatura". L'essenza di questa condizione è la seguente: una persona ha avuto una certa condizione infettiva e per qualche tempo (diverse settimane o addirittura mesi) può avere la febbre. Di per sé, questa condizione non è pericolosa e passerà nel tempo, ma dovresti comunque essere vigile e non confondere la "coda della temperatura" con una possibile ricaduta della malattia.

Malattie non infiammatorie Malattie endocrine e immunitarie, malattie del sistema circolatorio e sangue stesso. Questo è un gruppo abbastanza ampio di malattie, tra cui malattie come la dermatomiosite, il lupus eritematoso sistemico, la sindrome di Sjögren, la miastenia grave, la malattia di Addison e molte altre. Tra gli altri, l'anemia sideropenica, che è nota per essere caratterizzata da un basso contenuto di emoglobina nel sangue. Sullo sfondo dell'immunità indebolita, l'anemia è molto spesso accompagnata da febbre..

Misurare correttamente la temperatura!

Prima di provare diverse malattie, assicurati di misurare correttamente la temperatura. Molte persone pensano che questo sia abbastanza semplice, ma la maggior parte di noi lo fa male, mettendo un termometro sulla nostra ascella con il solito gesto fin dall'infanzia. In effetti, misurare la temperatura sotto l'ascella è il metodo meno accurato. Risultati più accurati si ottengono misurando la temperatura nella cavità orale, nel condotto uditivo o nel retto.

E ciò che è importante, assicurati che il termometro funzioni e ancora meglio ottenere un termometro elettronico: è più preciso e assolutamente sicuro.

Ti piace l'articolo? Iscriviti al canale per tenerti aggiornato sui materiali più interessanti

Senza parole: video di 6 minuti del film "Samsara", che ti priverà della mancanza di parole

Riesci a trovare le parole per questo video? Questo è un estratto del fenomenale film "Samsara" (Samsara) diretto da Ron Frike, noto anche per il film filosofico e documentario "Baraka".

Il produttore cinematografico Samsara Mark Magidson:
“Siamo lieti che questa clip abbia trovato una risposta tra molte persone e speriamo che l'interesse per essa porti il ​​pubblico a guardare Samsara nella sua interezza. Questo è solo un passaggio di 6 minuti da un film di 100 minuti girato in 25 paesi. Esplora molti altri aspetti della vita umana..

Ti piace l'articolo? Iscriviti al canale per tenerti aggiornato sui materiali più interessanti

Come disinfettare una maschera a casa? È possibile riutilizzare?

Attualmente non mancano le maschere mediche. Tuttavia, esiste ancora il problema di acquistare e utilizzare. Le maschere possono essere acquistate solo da speculatori. Le aziende non sono timide di venderle a 35-60 rubli ciascuna. PER UN PEZZO, puoi immaginare? È dieci volte più costoso del valore reale! Lasciamo il lato morale della questione alla loro coscienza. Ora stiamo parlando di qualcos'altro. Se guardiamo il mio esempio, allora ho bisogno di due maschere al giorno: la mattina per arrivare in metropolitana per lavorare e la sera per tornare a casa. Cioè, un minimo di dieci maschere a settimana.

Ho letto molti articoli e pubblicazioni su Internet su come le persone cercano di disinfettare le maschere e riutilizzarle. All'inizio, le persone li hanno appena lavati con sapone. Tuttavia, il lavaggio non disinfetta la maschera nelle pieghe e il processo stesso riduce l'efficacia della protezione. Lo strato protettivo si assottiglia, il materiale potrebbe danneggiarsi. Molti cosparso abbondantemente con un antisettico e persino immersi per diversi minuti in una soluzione alcolica. Ho letto che con la disinfezione con alcol, anche l'efficacia del prodotto diminuisce.

E se vai dall'altra parte? Il virus dell'influenza vive sulle superfici da 5 a 10 ore. Il coronavirus è più difficile. Lo studio di due tipi di HCoV-19 e SARS-CoV-1, la loro interazione con plastica, acciaio inossidabile, rame e cartone. Il virus ha vissuto su cartone per 48 ore. Di tutte le superfici, è forse il più vicino al materiale della maschera. Successivamente, è apparso un nuovo metodo: resistere alla maschera per almeno due giorni, dopo di che può essere considerata sicura e riutilizzata.

Metodo dalla Cina: metti la maschera usata nel microonde per 1 minuto, impostando la potenza su almeno 800 watt. È stato scritto che il 99% dei virus e dei batteri viene ucciso. Ma non ci sono conferme ufficiali, non sono stati condotti studi o non sono riuscito a trovarli..

Yandex Kew scrive che gli americani offrono tre opzioni per distruggere il virus dalla superficie: calore secco, una lampada UV e vapore. Anche Evgeny Timakov, MD, Ph.D., capo medico della clinica Leader-Medicine, parla. Il più sicuro e sensato è il calore secco. A una temperatura di almeno 70 gradi dopo 30 minuti, il virus viene inattivato.

Gli scienziati dell'Università di Hong Kong sono giunti alla stessa conclusione: il coronavirus è più attivo a + 4 ° C e muore a + 70 ° C. Lo riporta Rambler, riferendosi al portale medRxiv.org (pronunciato "archivio del miele").

Il metodo è disponibile a casa, la maschera può essere messa per 30 minuti nel forno elettrico. Per affidabilità, puoi aumentare la temperatura a 80 gradi, ma non più in alto, sotto spiegherò perché. Pertanto, la maschera viene disinfettata e non danneggiata, a differenza di altri metodi.

Forse pensi che 70-80 gradi non siano sufficienti e vuoi impostare la temperatura su 90 o addirittura 100. Non dovresti farlo, ecco il risultato. Ho avuto un incidente con una delle maschere.

Nei social network, le maschere sono diventate un ostacolo. Alcune persone pensano che siano necessarie e cercano dove acquistarle, mentre altre castigano e trollano quelle, in primo luogo, dicono, le maschere non sono una barriera e non salvano dal virus. Le persone discutono, citando pubblicazioni di ricerca ed esperienze di diversi paesi. L'idea principale: solo i malati hanno bisogno di maschere per non infettare gli altri. Ma per qualche ragione, i seguaci di questa versione non sono desiderosi di indossare maschere, sostenendo che non sono malati e non spenderanno soldi in dispositivi di protezione. Un altro punto è interessante: perché i medici delle cliniche distrettuali e i dipendenti delle farmacie indossano maschere mediche? Per non infettare i visitatori? Quasi. Ma la più grande assurdità è indossare maschere per strada o al volante della propria auto. Può essere psicologicamente più facile uscire di casa. Indossare o meno le maschere spetta a tutti decidere..

Ti piace l'articolo? Iscriviti al canale per tenerti aggiornato sui materiali più interessanti